Come preparare una colazione vegana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mondo vegano è ricco di alimenti naturali e pieni di fibre. Una colazione vegana deve apportare una quantità di proteine, grassi e carboidrati adatti per affrontare la giornata. Chi si immerge in questa cultura deve sapere che non si possono mangiare cibi prodotti dagli animali, nonché la carne stessa. Se state provando questa alimentazione da poco tempo a questa parte, allora avete trovato la guida adatta a voi. Tramite questo articolo, infatti, vi sarà spiegato chiaramente come preparare una colazione vegana ricca e genuina. Seguite tutti i passi, così da avere una conoscenza di base su tutti gli alimenti adatti per una prima colazione.

26

Occorrente

  • Latte vegano
  • Cereali
  • Frutta secca
  • Frullati
36

Preparate un frullato

Una delle colazioni vegane è composta dallo yogurt di soia. Potete accompagnare il tutto aggiungendo dei cereali o i fiocchi d’avena. Per accompagnare il tutto con delle vitamine potete realizzare dei frullati. Utilizzate qualsiasi ingrediente avete in casa. Potete aggiungere alla frutta del latte vegetale e arricchire con verdure. Frullate tutto per bene e degustate il primo frullato vegano. Il sapore è ottimo e pieno di valori nutrizionali. Per incrementare la colazione, aggiungete grassi e proteine. Ricordatevi inolteìre di mangiare della frutta secca; questo alimento rende la colazione più completa e proteica.

46

Servite il latte vegano con le fette biscottate

Per creare una colazione vegana vi conviene produrre tutto in casa. Questo permette di non incorrere in elementi presenti all'interno dei cibi, che vengono prodotti da animali. Un altro tipo di colazione è quella con il latte adatto ai vegani e le fette biscottate. Esistono moltissimi tipi di latte per vegani: il latte di soia, il latte di mandorle, quello di riso, di avena, di miglio, di farro, di cocco e molti altri. Per quanto riguarda le fette biscottate è meglio prepararle in casa. Esistono quelle per vegani, ma comunque contengono tracce di burro o uova.

Continua la lettura
56

Consumate del porridge

La colazione vegana, soprattutto per chi è alle prime armi, la si può classificare in tre fasi. La prima serve per abituare il corpo ad un altro tipo di latte. Inoltre bisogna cercare di sostituire i dolci classici con quelli vegani. La seconda prevede il consumo di porridge, fatto con latte vegano e vari tipi di cereali. Infine l’ultimo passo è quello dei frullati; questi ultimi hanno il compito di riequilibrare le funzionalità dell’intestino, disintossicando il corpo. Per chi compra prodotti vegani al supermercato, deve controllare gli ingredienti scritti, poiché potrebbe capitare di trovare elementi del tutto aboliti nella dieta vegana.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi compra prodotti vegani al supermercato, deve controllare gli ingredienti scritti, poiché potrebbe capitare di trovare elementi del tutto aboliti nella dieta vegana.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 alimenti vegan da provare

Vegan è il termine usato per indicare non solo una scelta dietetica, ma una vera e propria filosofia di vita, che va sempre più di moda e che si basa sull'opposizione totale a qualunque tipo di crudeltà verso gli animali.A livello alimentare i vegani,...
Dolci

Come preparare la cheesecake vegana

Ultimamente si sta diffondendo a macchia d'olio la cultura vegetariana e con essa anche quella più estremista, cioè la vegana. La scelta di questo stile di vita comporta l'eliminazione di tutti quei cibi che derivano dal mondo animale, sia direttamente...
Consigli di Cucina

Come cucinare una cena vegana dall'antipasto al dolce

Avete a cena una sera degli amici vegani? Oppure avete pensato magari di cucinare un pasto che sia nutriente, sano ma anche gustoso ed orginale? La dieta vegana è diventata sempre più famosa negli ultimi anni, ed i concetti che sono alla sua base si...
Dolci

Come fare la pasta frolla vegana

La pasta frolla è una base utile per la realizzazione di molteplici diverse ricette, sia dolci che salate. Ma, se ci si ritrova a voler realizzare questa comoda versatile base in versione vegana, come è possibile farlo in modo facile e rapido? Sappiamo...
Primi Piatti

5 primi piatti per vegani

I piatti vegani il più delle volte vengono sottovalutati e ritenuti di poco gusto. In realtà esistono tantissime ricette di primi piatti vegani molto gustosi e molto saporiti. In questa guida vedremo quindi semplicemente 5 primi piatti per vagani di...
Dolci

Come preparare una cheesecake vegana ai mirtilli senza cottura

Tra i vari dolci negli ultimi anni, c'è davvero stato un vero e proprio boom per la cheesecake. Si tratta come tutti sapete di un dolce americano golosissimo che può essere preparato attraverso semplici ingredienti e che può farvi fare un'ottima figura...
Dolci

Torta di mandorle vegana

Siete vegani e cercate continuamente nuovi dolci da assaporare? Le scelte a vostra disposizione per allietare il palato nel rispetto dei vostri principi sono tantissime. Un esempio può essere la torta di mandorle vegana, che si prepara velocemente e...
Antipasti

Come fare la ricotta vegana in casa

Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più la cultura veg;si tratta di una dieta priva di alimenti animali e derivati (latticini, uova).È una maniera per mangiare sano, nonostante non tutti concordino. Ciò non implica che debbano privarsi del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.