Come preparare una crostata salata di polenta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare una crostata salata di polenta
17

Introduzione

La crostata salata di polenta è un classico della cucina rustica del nord Italia. È l'ideale se servita all'inizio di un pranzo o di una cena, ma è perfetta anche come secondo. Si tratta di un' alternativa golosa alla classica pasta sfoglia. Degna di nota è l'infinita varietà di ripieni che si sposano perfettamente con questa base: si possono utilizzare il sugo, lo speck, i funghi, il formaggio filante e via dicendo. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come preparare questa pietanza sfiziosa e molto saporita, in grado di stupire anche i palati più difficili.

27

Occorrente

  • 200 gr farina di mais
  • 800 ml acqua
  • olio d'oliva
  • sale
  • pepe
  • parmigiano reggiano
  • 500 gr funghi misti
  • 3 rametti di timo e rosmarino
  • noce moscata
  • aglio
  • 80 gr burro
  • 450 gr salsiccia
  • 40 gr vino
  • 400 ml latte
  • 40 gr farina 00
37

Per prima cosa occupatevi della pulizia dei funghi: eliminate i residui di terra presenti sui porcini e sugli champignon, quindi tagliateli in 4 pezzi e metteteli da parte su di un piatto. Sbucciate e tritate finemente uno spicchio d'aglio, le foglioline di rosmarino e di timo. Prendete la salsiccia, privatela della pelle e raccogliete la carne in una ciotola. In una padella antiaderente di medie dimensioni, mettete a sciogliere del burro; non appena pronto, aggiungete il trito precedentemente preparato e fatelo soffriggere per qualche minuto a fiamma bassa. Versate anche la salsiccia e lasciatela rosolare per una decina di minuti circa. Per dare maggiore sapore al piatto, aggiungete una punta di noce moscata e sfumate con del vino bianco.

47

A questo punto, incorporate i funghi tagliati, lasciandone da parte qualcuno per la decorazione. Aggiustate di sale e di pepe e lasciate cuocere per altri 15 minuti con un coperchio. Quando i funghi saranno leggermente appassiti, spegnete i fornelli. Nel frattempo, preparate la besciamella. Sciogliete il burro in una pentola con i bordi alti, quindi aggiungete la farina setacciata. Accendete la fiamma a fuoco basso e fate andare per qualche minuto, mescolando continuamente. Versate il latte scaldato in precedenza, correggete di sale e di pepe e lasciate cuocere per 15 minuti circa o comunque fino a che non si sarà addensata al punto giusto. Non appena pronta, versatela nel ripieno di salsiccia e funghi e mescolate il tutto accuratamente.

Continua la lettura
57

Riempite, adesso, una pentola d'acqua, salatela, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e portatela ad ebollizione, quindi versate la polenta a pioggia e mescolate vivacemente. Quando avrà raggiunto una consistenza densa, spegnete la fiamma. Prendete una tortiera del diametro di 27 cm ed imburratela con cura. Trasferite la polenta in una sac-a-poche con punta a stella e create il fondo della crostata con cerchi concentrici ed i bordi. Adagiate il ripieno al suo interno e concludete il lavoro ricreando il classico intreccio della crostata sempre con la polenta. Disponete sulla superficie i funghi rimasti e spolverate con un po' di parmigiano grattugiato. Cuocete in forno a 200° per 45 minuti e terminate la preparazione con ulteriori 5 minuti a 250° con modalità grill attiva per donare una doratura perfetta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dare un tocco di gusto in più aggiungete un pizzico di noce moscata al ripieno di funghi, salsiccia ed erbe aromatiche
  • Servite tiepido accompagnato da un vino bianco secco fresco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: polenta funghi e salsiccia

Se decidiamo di fare una cena tra amici, sicuramente dobbiamo preparare un pasto ricco e sfiziosa, capace di accontentare un po' i gusti di tutti. A questo proposito, una ricetta particolare è quella che prevede un abbinamento classico e gustoso: polenta...
Primi Piatti

Come fare la polenta gratinata con salsiccia

La polenta è una pietanza consistente che sazia e riscalda, perfetta per le giornate invernali. È un alimento versatile ed economico e si presta a molteplici abbinamenti. I più azzeccati sono sicuramente quelli con ingredienti rustici e saporiti. Questa...
Antipasti

Ricetta: polenta alla piastra con gorgonzola

La polenta è uno dei piatti più antichi della cultura culinaria italiana. La polenta è un alimento a base di cereali. In particolare l'ingrediente più utilizzato e che la caratterizza è la farina di mais. Questa ricetta in passato era uno degli argomenti...
Primi Piatti

Come insaporire la polenta

In questa guida vi spieghiamo oggi come insaporire la polenta. Essa è un piatto della tradizione Italiana preparata con farina di mais ed acqua. Per la sua preparazione esistono delle regole ben precise da seguire. Ecco che vi indichiamo subito quali...
Primi Piatti

Come riciclare gli avanzi di polenta

La polenta è una pietanza dalle origini davvero remote. Per tantissimo tempo è stata il piatto povero principale dei contadini di molte regioni dell'Italia settentrionale. A base prevalentemente di farina di mais, che le conferisce il tipico colore...
Primi Piatti

Ricetta. polenta con fagioli

Oggi la nostra ricetta verterà su una pietanza il cui solo nome riporta a memorie lontane di desco familiare pieno di calore intimo: la polenta. Piatto di tradizioni antiche, prettamente del settentrione della nostra penisola, la polenta è ormai famosa...
Antipasti

Come preparare il timballo di polenta

Quando si cucina, se si vogliono ottenere piatti deliziosi ed unici, bisogna metterci passione ed amore. Oltre a questi, dobbiamo essere curiosi poiché è proprio grazie alla curiosità che scopriremo nuove ricette da servire sia alla nostra famiglia...
Primi Piatti

Ricetta: polenta ai calamari

Per riscaldare le fredde giornate invernali, perché non portare in tavola una ricetta antica ma dal sapore prelibato come la polenta? Una preparazione povera, ma capace di soddisfare anche i palati più esigenti! La ricetta classica la vuole accompagnata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.