Come preparare una pizza pomodoro e basilico

Difficoltà: media
Come preparare una pizza  pomodoro e basilico
lericettedellamorevero.com
14

Introduzione

La pizza è uno dei piatti più caratteristici e amati della tradizione gastronomica italiana; ideale da preparare per le cene con gli amici o per le feste dei bambini, essa costituisce un alimento sano e leggero in grado di accontentare i gusti di tutti. In questa guida vi illustriamo come preparare una gustosa pizza al pomodoro e basilico fatta in casa.

24

Il primo passaggio fondamentale per la preparazione di una pizza consiste nel realizzare l'impasto: per questo occorre disporre 400 grammi di farina a fontana su una spianatoia, preferibilmente di legno; intanto sciogliere 25 grammi di lievito di birra in una tazza di acqua tiepida per poi metterlo al centro della farina aggiungendo un cucchiaio di olio ed una punta di zucchero. Si può ora iniziare ad impastare per circa dieci minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo; quindi prendere l'impasto e fare due tagli a croce con un coltello sulla superficie per poi lasciarlo lievitare al caldo avendo cura di coprirlo con un panno di tessuto pulito.

34

Durante la lievitazione dell'impasto si può approfittare per sistemare gli altri ingredienti: i pomodori rossi (meglio se sodi) da lavare accuratamente e tagliare a cubetti, le foglie di basilico, lavate sotto l'acqua corrente senza gambo e poi asciugate, e la mozzarella, da tagliuzzare a cubetti o a fettine, in base alle proprie preferenze. Per evitare che la mozzarella perda troppa acqua, è bene metterla in uno scolapasta, così da non rendere la pizza troppo molle o poco cotta.

44

A questo punto ci si può preparare per infornare. Prima, però, l'impasto ormai lievitato va diviso in vari panetti e steso sulla spianatoia di legno con l'aiuto del mattarello. Accendere quindi il forno portandolo al massimo della temperatura; il tempo di cottura dipenderà dallo spessore della pizza: maggiore sarà più tempo sarà necessario per una pizza ben cotta. A questo punto si può stendere uno strano di pomodori precedentemente preparati insieme alla mozzarella; si può insaporire con un pizzico di sale e pepe per chi gradisce. Infornare per almeno dieci minuti alla temperatura di 240 gradi. Per controllare la cottura è bene verificare che la parte di sotto della pizza sia cotta, sollevandola lievemente dalla placca con l'aiuto di una paletta. Per aggiungere il tocco finale prima di portarla a tavola si possono aggiungere le foglie di basilico fresche; tagliare in tranci e portare in tavola questo piatto che richiama il gusto italiano anche per i suoi colori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide