Come preparare una pizza pomodoro e basilico

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare una pizza  pomodoro e basilico
14

Introduzione

La pizza è uno dei piatti più caratteristici e amati della tradizione gastronomica italiana; ideale da preparare per le cene con gli amici o per le feste dei bambini, essa costituisce un alimento sano e leggero in grado di accontentare i gusti di tutti. In questa guida vi illustriamo come preparare una gustosa pizza al pomodoro e basilico fatta in casa.

24

Il primo passaggio fondamentale per la preparazione di una pizza consiste nel realizzare l'impasto: per questo occorre disporre 400 grammi di farina a fontana su una spianatoia, preferibilmente di legno; intanto sciogliere 25 grammi di lievito di birra in una tazza di acqua tiepida per poi metterlo al centro della farina aggiungendo un cucchiaio di olio ed una punta di zucchero. Si può ora iniziare ad impastare per circa dieci minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo; quindi prendere l'impasto e fare due tagli a croce con un coltello sulla superficie per poi lasciarlo lievitare al caldo avendo cura di coprirlo con un panno di tessuto pulito.

34

Durante la lievitazione dell'impasto si può approfittare per sistemare gli altri ingredienti: i pomodori rossi (meglio se sodi) da lavare accuratamente e tagliare a cubetti, le foglie di basilico, lavate sotto l'acqua corrente senza gambo e poi asciugate, e la mozzarella, da tagliuzzare a cubetti o a fettine, in base alle proprie preferenze. Per evitare che la mozzarella perda troppa acqua, è bene metterla in uno scolapasta, così da non rendere la pizza troppo molle o poco cotta.

Continua la lettura
44

A questo punto ci si può preparare per infornare. Prima, però, l'impasto ormai lievitato va diviso in vari panetti e steso sulla spianatoia di legno con l'aiuto del mattarello. Accendere quindi il forno portandolo al massimo della temperatura; il tempo di cottura dipenderà dallo spessore della pizza: maggiore sarà più tempo sarà necessario per una pizza ben cotta. A questo punto si può stendere uno strano di pomodori precedentemente preparati insieme alla mozzarella; si può insaporire con un pizzico di sale e pepe per chi gradisce. Infornare per almeno dieci minuti alla temperatura di 240 gradi. Per controllare la cottura è bene verificare che la parte di sotto della pizza sia cotta, sollevandola lievemente dalla placca con l'aiuto di una paletta. Per aggiungere il tocco finale prima di portarla a tavola si possono aggiungere le foglie di basilico fresche; tagliare in tranci e portare in tavola questo piatto che richiama il gusto italiano anche per i suoi colori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la pizza salmone e mozzarella

La pizza nella sua semplicità è un piatto conosciutissimo in tutto il mondo. Basata su ingredienti molto poveri dell'impasto abbinati a condimenti che la nostra fantasia suggerisce. La pizza cambia veste in ogni occasione. È perfetta quando viene esaltata...
Pizze e Focacce

Come preparare una pizza margherita

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari ed appassionati lettori e lettrici, che sono dei veri amanti dell'arte della pizza, a capire proprio come poter preparare, con le proprie mani, una pizza margherita, che sia perfetta e di ottima...
Pizze e Focacce

5 pizze facili e golose

La pizza è uno degli alimenti più amati dai grandi e dai piccini, ed è sempre piacevole da gustare sia a pranzo, che a cena in tutte le occasioni. Ovviamente la pizza preparata in casa, è sicuramente più genuina e può essere condita con moltissimi...
Pizze e Focacce

5 modi di condire la pizza

La pizza è una preparazione tipica italiana, della Campania, semplice da realizzare e piuttosto economica. Ne esistono tantissime varianti e l'impasto può essere preparato con farine diverse in modo che anche coloro che sono celiaci o hanno altri tipi...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di spinaci e mozzarella

In questa guida verranno indicati diversi consigli su come preparare la pizza di spinaci e mozzarella. Come ben saprete, la pizza è uno dei piatti più buoni della cucina italiana che ha contribuito a rendere il nostro paese tra i primi al mondo per...
Pizze e Focacce

Farina di castagne: come fare una pizza glutenfree

Negli ultimi anni le persone affette da celiachia sono aumentate notevolmente rispetto agli anni precedenti, ed è per questo, che bisogna pensare anche a qualche ricetta per gli intolleranti al glutine. Tra le varie ricette più sfiziose da poter preparare...
Pizze e Focacce

Come guarnire una pizza

La pizza rappresenta, sicuramente, il piatto più venduto appartenente alla tradizione culinaria italiana a livello mondiale. La pizza ha presentano un enorme successo anche grazie ai tanti migranti italiani sbarcati in America agli inizi del 1900. La...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di farro

Il farro è un tipo di frumento che cresce su terreni poveri, con clima rigido, dove altri tipi di cereali non riescono a svilupparsi. L' utilizzo della farina di farro ha origini nel neolitico e oggigiorno viene soprattutto impiegata per produrre pane...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.