Come preparare una quiche lorraine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare una quiche lorraine
17

Introduzione

A differenza degli italiani, i francesi utilizzano la pasta brisè alla tradizionale pasta sfoglia. Potete trovarla facilmente nel reparto frigo di qualsiasi supermercato oppure potete prepararla in casa, con ingredienti sani e genuini. La realizzazione della pasta brisè, infatti, non richiede particolari e difficoltosi procedimenti. La ricetta originale della quiche lorraine prevede una farcitura essenziale di panna, pancetta e formaggio. Per variare il vostro menù, provate anche le deliziose varianti agli asparagi, alle uova, ai funghi, al prosciutto o alle zucchine. Ecco dunque come procedere.

27

Occorrente

  • Per la pasta brisè: 300 gr di farina, 150 gr di burro, 100 ml di acqua
  • Per il ripieno: 150 gr di groviera grattugiato (o caciocavallo), 200 gr di pancetta affumicata, 300 ml di panna da cucina, 1 pizzico di pepe, 1 pizzico di sale, 3 uova
37

Amalgamare il burro alla farina

Per quiche lorraine, si intende la tipica torta salata ampiamente diffusa in tutto il territorio francese. È un piatto veloce, sfizioso, ottimo come portata unica o semplice antipasto per un aperitivo con gli amici. La pasta brisè è alla base della quiche lorraine. Per preparare l'impasto, vi bastano solo pochi ingredienti, ma il risultato è spettacolare. Per prima cosa, prendete dal frigo il burro e tagliatelo a tocchetti, quindi amalgamatelo in un mixer o in qualsiasi altro robot da cucina insieme alla farina. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto ben amalgamato e farinoso, dopodiché estraete la pasta dall'elettrodomestico ed impastate velocemente con le mani, aggiungendo l'acqua poco alla volta. Otterrete una pasta liscia, soda ed abbastanza elastica.

47

Preparare la farcitura

Successivamente, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo per almeno 40 minuti (il periodo minimo di riposo). Nel frattempo, preparate la farcitura della quiche. Rosolate la pancetta a cubetti in una padella antiaderente, senza l'aggiunta di olio o simili. In una terrina, sbattete le uova insieme al sale, al pepe ed alla panna. Amalgamate gli ingredienti ed aggiungete la pancetta a cubetti. Trascorso il tempo necessario, estraete l'impasto dal frigo e stendetelo con l'aiuto di un mattarello, dopodiché rivestite una tortiera con della carta da forno ed adagiatevi la pasta brisè.

Continua la lettura
57

Infornare e servire la quiche lorraine

Punzecchiate il fondo con una forchetta e coprite con un altro strato di carta oleata ed una manciata di fagioli secchi: questa è la tradizionale cottura in bianco. Infornate a 190°C per 15 minuti, dopodiché rimuovete la carta da forno ed i fagioli secchi e spennellate il fondo della quiche lorraine con l'uovo. A questo punto, rimettete in forno per 5-10 minuti ad una temperatura stavolta di 180°. Attendete la completa doratura della superficie. Adesso, componete la quiche lorraine. Distribuite sul fondo della pasta il formaggio grattugiato ed il composto di uova e pancetta, quindi infornate la quiche lorraine a 180°C per circa 15-20 minuti. Infine, lasciate riposare per una decina di minuti prima di servire. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete servire la quiche secondo la ricetta tradizionale o provare le tante gustose varianti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricette: quiche vegetariana

Nell'arco di una settimana o di qualche giorno, generalmente, capita a tutti quanti di andare incontro al medesimo genere di cibo, sia per comodità sia per mancanza di inventiva. Molto spesso ci ritroviamo, pertanto, a mangiare quasi sempre le stesse...
Pizze e Focacce

Ricetta della quiche senza panna

La quiche è una tipica ricetta francese, precisamente della Lorena. Infatti Il suo nome prende il nome di questa regione ed è Quiche Lorraine. Consiste in una torta fatta con la pasta briseè, dal sapore deciso che prevede come ripieno la pancetta affumicata,...
Pizze e Focacce

Ricetta: quiche vegetariana alla cipolla

La quiche è una torta salata, tipica dell'arte culinaria francese, che prevede come ingrediente di base la pasta brisée, farcita, in genere, con un composto a base di carne o verdura, cui si aggiungono uova e la cosiddetta crème fraiche o panna acida....
Consigli di Cucina

5 idee per farcire la pasta brisè avanzata

La pasta brisè, è originaria della Francia e rappresenta una base molto usata nella preparazione di torte salate. La quiche lorraine ne è un classico esempio. È possibile farla in casa, ma si può trovare nel banco frigo di ogni supermercato. Capita...
Dolci

5 ricette per torte salate

Le torte salate sono un modo divertente e gustoso di soddisfare il palato con un piatto unico sia per la cena che per il pranzo, magari anche all'aperto. Potete prepararne diverse e accostare innumerevoli ingredienti, sicure di non sbagliare soprattutto...
Antipasti

Ricetta: la pasta brisè

La pasta brisè è un impasto di origine francese a base di burro, farina e acqua. Diversamente dalla pasta frolla, la ricetta della pasta brisè non prevede né uova né zucchero. Grazie alla particolare friabilità e al sapore neutro, si presta per...
Cucina Etnica

5 piatti tipici francesi

La cucina francese è conosciuta come una delle più raffinate e gustose del mondo. È destinata certamente a palati fini che sanno riconoscere sapori antichi, dovuti talvolta a preparazioni laboriose che ne garantiscono l'alta qualità.Se amate questa...
Dolci

Come preparare la pasta brisée

Se volete realizzare dolci e torte salate, non potete fare ameno della pasta brisée. Come si intuisce dal nome, arriva dalla cucina francese. È tra le preparazioni più utilizzate in cucina come lo sono la pasta sfoglia e la pasta frolla; ognuna con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.