Come preparare una torta Fiesta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete stati anche voi colpiti, e inevitabilmente conquistati, dal gusto dolce ed intenso delle merendine Fiesta? Anche su di voi, il pan di spagna imbevuto di liquore e unito all'aroma di arancia, ha esercitato un fascino quasi afrodisiaco? Se la risposta è sì, allora non perdetevi questa breve guida che vi insegnerà come preparare la torta della vostra merendina preferita.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 200 grammi di cioccolato fondente
  • Mezza bustina di lievito
  • 330 grammi di zucchero
  • 80 grammi di burro
  • 290 grammi di farina
  • 7 uova
  • Buccia grattugiata di arancia
  • 250 ml di acqua
  • Liquore all'arancia
  • 250 ml di latte
  • 150 ml di panna fresca
36

Iniziamo dalla preparazione della crema. Mettete sul fuoco, in un pentolino, 250 ml di latte, e portate a ebollizione aggiungendo nel frattempo una buccia grattugiata di arancia. Intanto, servendovi di una nuova ciotola, lavorate un tuorlo d'uovo e 50 grammi di zucchero; unite poi 40 grammi di farina poco a poco, continuando a mescolare. Il composto dovrebbe risultare molto denso, quindi unite il latte che avevate messo a bollire e mescolate per ammorbidire il tutto. Fatto ciò, mettete a cuocere il tutto a fiamma bassa fintantoché la vostra crema non si sarà rappresa (mescolando di continuo con un cucchiaio in legno in modo che non si attacchi). Lasciate raffreddare il tutto e aggiungete 2 tazzine di liquore all'arancia (per intensificare l'aroma) e 150 ml di panna fresca (che avrete, ovviamente, precedentemente montato). La farcitura è pronta! Infine, pensiamo alla bagna. Versate 100 grammi di zucchero in 250 ml di acqua e metteteli sul fuoco. Mentre il liquido si riscalda, mescolate finché lo zucchero non si sarà completamente sciolto (non è necessario portare ad ebollizione), poi togliete dalla fiamma e fate raffreddare. Aggiungete 2 tazzine di liquore all'arancia. La bagna è completa.

46

Non manca che la realizzazione della torta e la glassatura della stessa. Tagliate la torta in due parti; bagnate la prima parte (quella inferiore), farcitela e ricopritela con l'altra metà. Cospargete il tutto col resto della bagna. Da parte, sciogliete a bagnomaria 200 grammi di cioccolato fondente e versatelo sulla torta, spatolando per bene in modo da avere una glassatura adatta. Con una siringa per dolci, tratteggiate degli archetti con il cioccolato fuso (penso abbiate capito di cosa parliamo, è il classico motivo della merendina!). Fatto ciò, mettete la vostra torta in frigo e, dopo qualche ora, tiratela fuori e gustatela!

Continua la lettura

Approfondimento

Torta fragole e mascarpone
56

Infine facciamo la base della torta. Procuratevi due ciotole di medie-grandi dimensioni, e dentro la prima lavorate, fino ad ammorbidirli, 80 grammi di burro. Il burro ovviamente non dovrà essere stato appena tirato fuori dal frigo, altrimenti risulterà troppo compatto per poter essere lavorato. Aggiungete 180 grammi di zucchero e lavorate energicamente per cercare di formare una spuma più o meno consistente. Nella seconda inserite 250 grammi di farina e proseguite poi con l'aggiungere anche le uova. Attendete qualche minuto ed unite i due composti in un'unica ciotola, mescolandoli con mezza bustina di lievito. Continuate, a questo punto, ad amalgamare il tutto delicatamente per qualche minuto. Versate infine l'impasto della torta in una teglia rettangolare (20x30 cm) e cuocetelo in un forno preriscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti. Avete la base della torta!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete utilizzare più o meno liquore a seconda che vi piaccia molto o poco intenso l'aroma di arancia!
  • Se preferite potete dividere la torta in rettangolini e glassarli singolarmente, in modo da formare "merendine" fatte in casa!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una torta mimosa

La Torta Mimosa rappresenta esattamente un tipico dolce che si utilizza generalmente per festeggiare la famosa ed apprezzata festa della donna. Naturalmente è possibile prepararla ...
Dolci

Alternative alla glassa di cioccolato

Saper preparare una torta è già un' arte, ma è riuscire anche a decorarla come le torte che si trovano in pasticceria, che la rende ...
Dolci

Come preparare i pie di pere, biscotti e cacao

Da sempre il profumo della torta appena sfornata, evoca ricordi d'infanzia, quando le nostre non ne o mamme la domenica riempivano la casa di ...
Dolci

Come preparare la torta al wafer

Se abbiamo amici o parenti in visita di sicuro sarà di grande ospitalità offrire qualcosa di dolce preparato da noi. Il modo migliore infatti per ...
Dolci

Come preparare le delizie al limone

Quei piccoli dolcetti gialli, decorati con una scorzetta di limone, hanno sempre suscitato fascino nelle persone che li ammirano... Per non parlare poi del piacere ...
Dolci

Come fare la bagna con lo spumante

La bagna per il pan di spagna è un requisito fondamentale per la buona riuscita di una torta. Il pan di spagna infatti deve essere ...
Dolci

Ricetta: torta della nonna allo yogurt

La torta allo yogurt è uno di quei dolci che ci fa ricordare, quando da piccoli sedevamo tutti attorno alla tavola della cucina e, la ...
Dolci

Come preparare la torta Saint-Honoré

La torta saint-honoré è il fiore all'occhiello della pasticceria francese. Il suo nome deriva dal Santo patrono dei pasticceri francesi, Onorato vescovo di Amiens ...
Dolci

Come preparare la cassata

Le origini della cassata risalgono al periodo della dominazione araba in Sicilia, precisamente iniziata nell'anno 827 e terminata nel 1072, con la presa, da ...
Dolci

Torta all'acqua al maraschino

Pochissimi ingredienti in dispensa, ma tanta voglia di una soffice e profuma torta. Come fare? La risposta è la torta all'acqua! Questa ricetta è ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.