Come realizzare una rosa in pasta di zucchero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La guida che scriveremo si svilupperà sul tema dell'alimentazione, con specifico riferimento ai dolci. Come avrete potuto scoprire leggendovi il titolo, vi spiegheremo come realizzare una rosa in pasta di zucchero.
È bene ricordare che la pasta di zucchero è un materiale abbastanza complicato da lavorare, quindi non lasciatevi prendere dallo sconforto se le vostre prime creazioni non saranno esattamente come le desiderate.

27

Occorrente

  • Utensili da pasticceria
  • acqua (qualche goccia)
  • pasta di zucchero
  • coloranti alimentari
  • zucchero a velo
37

L'inizio della preparazione

Le pasticcerie, al fine di poter produrre le rose con la pasta di zucchero, si muniscono di un kit specificatamente dedicato a questo prodotto, che contiene una serie di stampi appositi a forma di petali, una base di spugna e uno spuntone. Inoltre, per questo progetto avrete necessariamente bisogno di uno strumento che vi aiuti a modellare i petali con una punta sferica. Successivamente, comunque, vedremo come realizzare il tutto senza questi specifici utensili.
Cominciate prendendo un po' di pasta di zucchero e modellatelo come a voler fare una goccia. Questo costituirà il bocciolo della nostra rosa.
Ora mettete il bocciolo sulla punta dello spillone e stendete la pasta fino ad ottenere lo spessore dei petali che desiderate. A questo punto potete cominciare a ricavare da li varie forme di petali (che nel nostro caso sono stampi con circa 4-5 petali insieme). Prendete la forma più piccola e appoggiatela sulla spugna.

47

Il primo metodo

In questo modo avrete una base morbida per affinare la parte esterna dei petali con lo strumento dalla punta sferica, in modo che vengano sfrangiati come se fossero petali di una rosa vera. Successivamente, fate passare attraverso il centro dello stampo lo spuntone, al fine di riuscire a far aderire al bocciolo i vari petali e, con grandissima pazienza, inumidite la parte del petalo per farlo unire al bocciolo. Il procedimento dovrà essere compiuto per ogni petalo.

Continua la lettura
57

Il secondo metodo

Qualora non abbiate a vostra disposizione nessuno strumento specifico tra quelli che abbiamo indicato in precedenza, potrete comunque provare stendendo la pasta di zucchero e utilizzando dei tappi come delle formine. Successivamente, dovrete creare il bocciolo utilizzando il metodo precedentemente descritto, attaccando singolarmente i petali sul bocciolo, cercando di lisciare con le dita la parte finale per renderla più fine. Potete aiutarvi ponendo il bocciolo su uno stuzzicadenti.
Ricordate di fare attenzione perché la pasta di zucchero è molto appiccicosa, quindi vi conviene avere sempre a portata di mano un po' di zucchero a velo per renderla più modellabile.

67

Approfondimenti

Ora, in quest'ultimo passo, vorrei dedicarmi a qualche curiosità e a qualche argomento.
La pasta di zucchero principalmente e composta da zucchero a velo, reso molto elastico grazie alla gelatine e all'albume dell'uovo. Al contatto con l'aria per lungo tempo, l'impasto perderà il suo stato elastico e diventerà secco e molto d'uro, quindi vi consiglio di effettuare le modellazioni il più velocemente possibile.
Quando la pasta di zucchero sarà diventata più compatta e solida, chiaramente, la difficoltà della sua lavorazione aumenterà, e sistemare alcuni errori sarà praticamente impossibile, in quando rischiereste di sbriciolare il tutto.
Eccovi un ottimo link: http://it.wikipedia.org/wiki/Pasta_di_zucchero.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Trovate la temperatura ottimale per modellare la pasta di zucchero
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare rose di cioccolato

Sei alla ricerca di un'idea davvero speciale per realizzare una torta che lasci i vostri ospiti a bocca aperta? Perfetto allora questa è davvero la ricetta ideale per te! Le rose di cioccolato sono bellissime decorazioni alimentari per torte e dessert,...
Dolci

Come preparare roselline con cioccolato

In questa guida, siamo pronti a fornire tutti gli elementi utili, per aiutare i nostri lettori, che sono amanti dei dolci e di ciò che con essi si può creare, ad imparare come preparare, in casa propria ed anche grazie alla propria manualità, le roselline...
Dolci

Come fare una torta a forma di bouquet di rose

Anziché regalare il classico mazzo di fiori, stupite una persona a voi cara con una torta a forma di bouquet di rose. La torta, di grande effetto visivo, apparirà come un grande bouquet tridimensionale. Per fare questo genere di torta, occorre avere...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con piselli

La pasta è uno dei piatti più apprezzati in Italia e per la sua bontà e semplicità rappresenta uno dei piatti italiani più apprezzati al mondo. La capacità e la varietà di pasta esistente consente di adattarsi ad innumerevoli ricette, dai sughi...
Dolci

Come preparare la torta di rose

La torta di rose è una ricetta della tradizione mantovana, che deve il suo nome alla forma data alla pasta, arrotolata su se stessa per formare degli scenografici boccioli di rosa. La preparazione è semplice e richiede solo un po' di manualità: saremo...
Dolci

Cake design: come decorare una torta per nozze d'argento

Per festeggiare 25 anni di matrimonio, non può mancare la torta. Anche nel caso delle nozze d'argento la torta è, come da tradizione, protagonista assoluta del banchetto nuziale. Ecco allora una guida con un utile passo passo per decorare una torta...
Consigli di Cucina

Consigli per riconoscere un cavolo maturo

L'autunno è un'ottima stagione per raccogliere alcuni tra i migliori frutti della terra. Da Settembre/Ottobre fino al pieno inverno i nostri orti offrono doni deliziosi. Gli ortaggi autunnali, infatti, sono tra i più saporiti e ricchi di sostanza. La...
Dolci

Come preparere i fiori di pesche con pasta sfoglia e mandorle

Abbiamo ospiti a cena, oppure alcuni amici verranno a farci visita nel tardo pomeriggio, nell'ora in cui, in Inghilterra, va di moda prendere il thè con i biscottini. La soluzione più semplice sarebbe quella di recarsi al supermercato ed acquistare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.