Come scongelare al microonde

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il microonde è l'elettrodomestico che viene più utilizzato quando si devono scongelare, cuocere e riscaldare le pietanze in modo rapido e veloce. Inoltre, il microonde dà la possibilità di preparare dei piatti in pochissimi minuti. Il modo migliore per scongelare è quello di accendere e spegnere il microonde. Infatti, questa operazione permette di scongelare anche la parte interna della pietanza che viene inserita. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è opportuno scongelare al microonde.

25

Occorrente

  • microonde, recipienti
35

Mettere il microonde ad intermittenza

La prima cosa da fare è quella di mettere il microonde ad intermittenza; in questo modo si alternano le sequenze di riscaldamento e si porta il microonde ad una temperatura regolare. Bisogna rispettare sempre questo procedimento se si vogliono ottenere degli ottimi risultati. Infatti, così facendo si possono ottenere carni tenere, pesce ben cotto ecc. Bisogna comunque sapere che quando si scongela una pietanza non si può più ricongelare.

45

Eseguire correttamente i passaggi

I tempi di cottura dipendono dalla qualità e dal peso del prodotto. Quando si vuole scongelare qualcosa bisogna seguire attentamente tutti i passaggi. I cibi che sono coperti da una pellicola trasparente oppure dalla carta oleata si scongelano abbastanza facilmente. Invece, i cibi che sono molto grandi devono essere scongelati prima ad una temperatura molto elevata e successivamente si deve impostare una temperatura media. Per quanto riguarda i cibi precotti è consigliabile, prima di metterli nel microonde, travasare il tutto in un recipiente che non deve essere di alluminio. Infine, la carne oppure il pollo devono essere scongelati parte per parte per non correre il rischio che si brucia solo da un lato.

Continua la lettura
55

Coprire con l'alluminio

Se durante lo scongelamento di qualche piatto si nota che alcune parti si sono scongelate prima bisogna coprirle con la carta alluminio. Così facendo si evita una cottura eccessiva. Un'altra cosa a cui bisogna prestare attenzione è la seguente: se sono state scongelate più fettine di carne, pesce oppure pollo bisogna separarle il prima possibile. Successivamente bisogna girarle continuamente proprio per rendere la cottura del piatto uniforme. Inoltre, se si riscaldano per pochi minuti dei limone oppure delle arance si riesce a dare più sapore, gusto e succo alla pietanza. Se vengono seguite alla lettera tutte le informazioni della guida è possibile scongelare correttamente tutti cibi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cuocere il riso nel microonde

Il microonde è senz'altro un utile strumento in cucina: è ideale per scaldare il cibo, scongelare, per le cotture a vapore e per tutte quelle cotture che normalmente richiedono molto tempo. I vantaggi nell'utilizzare il microonde sono molteplici: la...
Pizze e Focacce

Come tostare il pane al microonde

Con le sue molteplici funzioni si passa dallo scongelare i cibi da cucinare al riscaldare gli avanzi della cena. I più esperti lo usano per preparare direttamente delle pietanze complete, cuocendo all' interno del microonde tutti gli ingredienti. Una...
Pizze e Focacce

Come surgelare la pasta per la pizza

Avete deciso di organizzare una serata con gli amici, e per stupirli tutti vi siete messi di buona lena e avete fatto in casa la pasta per la pizza. Ma proprio all'ultimo momento, quando una quantità enorme di pasta è pronta per essere stesa, qualcuno...
Carne

Cibi in freezer: 5 errori da evitare

Il freezer è un importantissimo alleato per la nostra cucina. Riduce gli sprechi perché possiamo conservarci gli avanzi per giorni e settimane. Risparmiamo perché possiamo comprare quando ci sono le offerte senza dover consumare tutto subito. Non sprechiamo...
Antipasti

Ricetta: polpette di mozzarella e spinaci

Avete intenzione di organizzare una cena tra amici ma ancora non avete pensato ad un antipasto sfizioso e semplice da preparare? Le polpette di mozzarella e spinaci sono un ottimo punto di partenza per la vostra cena, per soddisfare i vostri ospiti vegetariani...
Cucina Etnica

Come fare le nuvole di drago

Siete appassionati di cucina etnica e desiderate replicare i piatti proposti nei ristoranti dove avete mangiato? Perfetto, allora se in particolare amate la cucina cinese potete cimentarvi nella preparazione delle nuvole di drago: si tratta di uno speciale...
Dolci

Ricetta: cheesecake fredda ai frutti di bosco

Preparare una buonissima cheesecake fredda ai frutti di bosco è davvero un'operazione semplicissima. Questa ricetta va benissimo durante l'estate, preparata sia con i frutti di bosco che con il cioccolato, ma anche con le fragole. Molto fresca e gustosa...
Primi Piatti

Come utilizzare il riso avanzato

Ci sarà sicuramente capitato di cucinare abbondanti quantità di alcune pietanze e generalmente in questi casi le porzioni restanti finiscono per essere gettate via. In questi casi si finisce per sprecare tantissimo cibo che potrebbe ancora essere consumato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.