Come tagliare le mele per abbellire un cocktail

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per realizzare un cocktail particolare basta un po' di fantasia. Il tocco creativo è obbligatorio per poterlo servire in modo simpatico. I modi per farlo sono tantissimi e variano dal aggiungere ombrellini di carta, liquirizie e frutta. Uno dei frutti più versatili sono le mele. Queste si possono tagliare in vari modi. Per poi, abbellire un cocktail in modo particolare. Ovviamente si può decidere di metterli direttamente nel cocktail. Oppure di posizionali direttamente sul bicchiere. Nella seguente guida spiego come tagliare le mele per abbellire un cocktail.

27

Occorrente

  • Mele
  • Cocktail
  • Coltello
  • Spiedini
  • Zucchero
37

Il modo migliore per abbellire un cocktail con le mele è quello di sceglierle sempre di qualità! Infatti, la possibilità di una riuscita ottimale è la loro freschezza. Per poi, creare delle simpatiche forme di vario tipo. La riuscita del cocktail, ovviamente dipende sempre dal sapore e colore. Inoltre, occorre adoperare un'attrezzatura ben specifica. Infine, sono necessarie le decorazioni per dare il tocco finale. In questo caso vanno utilizzate le mele. Dal momento in cui si prepara il cocktail va versato nel bicchiere. Mentre, questo va usato rigorosamente di cristallo o di vetro spesso. Una volta aggiunto nel bicchiere vanno sistemate le decorazioni con le mele. Nel prossimo passo indico come tagliare le mele per abbellire un cocktail.

47

I modi come tagliare le mele per abbellire un cocktail sono tanti. Ma il più semplice è quello di mettere una fetta di mela sopra il bicchiere. Per farla occorre lavare le mele e tagliarle in due. In questo caso senza togliere la buccia. Dopodiché si tagliano a fette aggiungendo del limone per non farle annerire. A questo punto si mette una fetta per ogni bicchiere piegandole verso l'esterno. Un altro metodo è quello di tagliare a dadini le mele. Dopo aggiungere altri frutti di diverso colore per comporre una specie di arcobaleno. Questi vanno aggiunti all'interno del cocktail. Oppure in alternativa si può utilizzare uno stecco da spiedino. Per poi, infilzare una per una la frutta, e appoggiarla sopra il bicchiere.

Continua la lettura
57

Inoltre, per abbellire un cocktail si possono tagliare le mele a spicchi grossi. Per poi, metterle in uno stecchino grande e realizzare uno spiedino. Nel frattempo si può preparare del caramello con lo zucchero. Facendo sciogliere in un pentolino a fuoco basso. Quando la miscela è pronta versare il caramello sopra le mele. Cercando di farlo aderire su tutte le fettine di mele. In questo modo si otterrà un effetto colorato e particolare. Ovviamente questo va messo sopra il cocktail. Ecco come tagliare le mele per abbellire un cocktail con le mele.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cocktail di vario genere
  • Mele
  • Coltello
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come fare decori da cocktail

Vi piacerebbe preparare dei cocktail per i vostri amici? L'estate è calda e si ha voglia di qualcosa di fresco. Magari per un aperitivo in casa o per accompagnare una grigliata! Per prepararli, ormai le loro ricette si trovano ovunque: libri, internet,...
Analcolici

Come preparare un cocktail fruttato analcolico

Preparare un gustoso e rinfrescante cocktail fruttato analcolico è davvero molto semplice. Perfetto per rinfrescare la vostra estate, questo cocktail sarà un valido alternativo a moltissimi cocktail alcolici, che anche tutti i vostri più cari amici...
Vino e Alcolici

10 cocktail a base di banana

È estate ed avete voglia di un drink fresco e dissetante, ma che sia anche gustoso? Allora siete capitati nella pagina giusta! In questa lista troverete 10 ricette di cocktail a base di banana, semplicissimi da preparare ed ottimi da sorseggiare sotto...
Analcolici

Cocktail analcolico di mango e kiwi

I cocktail analcolici sono consigliati per un drink di benvenuto prima di una cena. Essi infatti si adattano anche alle esigenze di chi non beve alcolici. Le bevande a base di frutta sono ideali anche se si organizza una festa per i bambini. Questi drink...
Vino e Alcolici

5 cocktail con il mango

Molti di noi dopo una stressante settimana di lavoro, amano uscire nel fine settimana. Se siamo giovani, sicuramente i luoghi più frequentati sono le discoteche, pub e luoghi all'aperto. Luoghi in cui possiamo ballare ma anche bere un buon cocktail....
Analcolici

5 cocktail analcolici a base di zenzero

Lo zenzero, o ginger, è un alimento che non solo utilizziamo già da molti anni per speziare piatti e bevande, ma che è noto anche per le sue innumerevoli proprietà benefiche e curative. Nello specifico si tratta di una radice proveniente dall'estremo...
Consigli di Cucina

5 cocktail a base di pompelmo

Il pompelmo è uno dei frutti più gustosi che possano essere utilizzati come ingrediente per la realizzazione di meravigliosi cocktail. Esistono diversi cocktail a base di pompelmo. Scopriamo insieme come creare 5 cocktail a base di pompelmo che lasceranno...
Consigli di Cucina

Le ricette dei cocktail più in voga per l'estate

Le sere d'estate sotto un cielo stellato, con un fresco cocktail da assaporare, sono il massimo. Sia in spiaggia che in un locale all'aperto; oppure nel giardino di casa. In compagnia di amici, ma anche da soli, è possibile deliziare le papille gustative...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.