Come usare il sale rosa dell'Himalaya

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il sale Himalayano non è un comune sale marino, ma si tratta di una formazione cristallina che risale a circa 250 milioni di anni. Questo tipo di processo che l'ha trasformato in cristallo, gli ha permesso di assorbire oligoelementi che sono preziosi per l'organismo. Si presenta con un colore che va dalle sfumature di rosa, arancio più o meno forti. Esso è composto di cloruro di sodio arricchito dal calcio, potassio, magnesio,ossido di zolfo, ferro, manganese, fluoro, iodio, zinco, cromo, rame, cobalto. L'assunzione di questo sale, ha i seguenti benefici; equilibrare acidi e alcali; regolare la pressione del sangue; migliorare le affezioni della pelle; attenuare e prevenire i problemi alle vie respiratorie; pulire l'intestino e depurare dalle tossine. Il sale rosa viene estratto manualmente, e successivamente ogni cristallo viene lavato in acqua purissima di sorgente ed asciugato al sole. Con grande impegno e pazienza, il cristallo di sale viene poi macinato a pietra e pronto per essere spedito. C'è da dire che il sale proveniente da altre miniere, (come quelle polacche, tedesche, eccetera) non ha la stessa qualità del sale dell'Himalaya e non va bene per l'uso alimentare. Il sale è uno degli alimenti principali della dieta e la presenza o assenza del suo sapore viene subito percepita, ma non è un semplice condimento. Ne esistono varietà diverse, il classico che noi conosciamo è quello bianco estratto dal mare, il quale viene raffinato e lavorato chimicamente. Gli altri tipi non provengono dal mare, ma dalle miniere, e quindi vengono considerati meno contaminati e più puri. Grazie alle sue caratteristiche è adatto all'uso alimentare, in quanto possiede un sapore meno aggressivo, non appesantisce e crea meno ritenzione idrica, per la minima pecentuale di cloruro di sodio posseduta. Nei seguenti passaggi vi descriverò come usare il sale rosa dell'Himalaya in modo diverso, anche non alimentare.

26

Occorrente

  • Sale rosa dell' Himalaya
36

Il sale rosa è fossile, integrale, ricco di minerali e bioenergeticamente puro.
Può sanare vari disturbi: allergie e malattie respiratorie, igiene orale e dentale, disturbi della digestione; può essere usato contro lo stress, eliminare scorie e tossine, disturbi del sonno e problemi di concentrazione; infiammazioni, malattie degli occhi, depurazione corpo, artrosi, ansia, problemi femminili, è un anti-invecchiamento e rassodante e riequilibra il pH della cute.

46

Per usufruire delle sue qualità benefiche, si dovrebbe completamente sostituirlo al classico sale bianco da cucina in tutti i condimenti e piatti. Una sana abitudine da prendere seriamente in considerazione. Essenziale per mantenere le funzioni vitali. Diventa utile anche berlo quotidianamente come soluzione salina ogni mattina, sciolto in un bicchiere di acqua. Questo risulta essere un ottimo rimedio per le infiammazioni, malattie cutanee, digestione.

Continua la lettura
56

Le modalità di utilizzo sono molteplici. Per il lavaggio del naso con ampolle specifiche, per gli occhi con le apposite coppette. Si possono fare gargarismi per il cavo orale, inalazioni idrosaline, cuscino di sale per otite, contrazioni muscolari, dolori articolari, e si può aggiungere una quantità modica anche nel bagno caldo.
Avrete la sensazione di una pelle tonica, liscia, idratata, ed aiuta a eliminare l'eccesso di liquidi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visto i benefici che dà questo tipo di sale sostituitelo a quello marino

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come aromatizzare l'acqua

Tutti noi oggi abbiamo un account sui social e possiamo vedere come star internazionali sponsorizzino degli infusi fai-da-te disintossicanti utilizzando semplicemente frutta e verdura. Ormai i tipi di bevande diffuse in commercio sono veramente una quantità...
Analcolici

Centrifugati: 10 ricette di frutta e verdura

La centrifuga è un elettrodomestico meraviglioso, che ci consente di preparare salutari bevande a base di frutta e verdura, separando il succo dalla polpa e dai residui grazie alla forza centrifuga, proprio come avviene con l'acqua ed i panni durante...
Dolci

Pavlova al pepe rosa: la ricetta tradizionale

Se cercate un piatto originale, la ricetta tradizionale della Pavlova al pepe rosa è quello che fa per voi. Il dolce si unisce al salato, creando un mix perfetto da gustare fino all'ultimo morso. La preparazione è abbastanza complicata e richiede tempo,...
Antipasti

Come fare le chips di zucca

Semplici e sfiziose le chips di zucca accompagnano i nostri aperitivi o perché no anche i nostri pasti servite come antipasto o contorno per i nostri secondi. Semplici da fare e sfiziose da sgranocchiare le chips di zucca si possono preparare anche al...
Primi Piatti

Zuppa di cipolle: 5 ricette per tutti i gusti

La zuppa di cipolle è una leccornia conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. Sebbene la sua variante più famosa sia la francese, ogni popolo ha provveduto a modificare la ricetta base, creando delle vere opere d'arte culinaria che coniugano semplicità...
Carne

Come preparare il petto di pollo alla ratatouille invernale

Il petto di pollo alla ratatouille invernale è un piatto ricco di fibre e proteine ma a basso contenuto di grassi, che ben si coniuga ai climi rigidi. Nutriente e semplice da preparare, è apprezzato anche da quei bambini che solitamente fanno i capricci...
Antipasti

Ricetta: insalata di manzo e crostini

L'insalata di manzo e crostini è, dal punto di vista nutrizionale, un antipasto completo: ricco di proteine e carboidrati, può tranquillamente fungere da piatto unico. Nella stagione estiva la sua preparazione risulta essere molto pratica e semplice,...
Carne

Ricetta: carpaccio all'erba cipollina

Con carpaccio s'intende solitamente fettine di carne oppure pesce crudo, con aggiunta di olio extravergine di oliva e gustose scaglie di grana, in questo caso all'erba cipollina, un particolare ingrediente aromatizzante e nutriente. Generalmente, si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.