Come utilizzare la maizena

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La maizena non è altro che un particolare tipo di farina. Essa viene anche chiamata "amido di mais" poiché la sua preparazione viene fatta a partire dalle pannocchie. Il chicco di mais viene macinato con un particolare processo che effettua una macinazione ad umido. Il risultato finale è una farina molto polverosa, sottilissima e di un colore bianco acceso. È ottima anche per i celiaci: essa viene infatti utilizzata al posto della tradizionald farina di frumento o di grano. L'amido di mais, o maizena, viene usato per la preparazione di moltissimi piatti, dalla pasta per la pizza o per il pane, ai dolci come creme e budini. Ecco a voi una pratica guida su come utilizzare la maizena.

27

Occorrente

  • Amido di mais
  • Acqua
37

Uso in cucina come addensante

Il principale utilizzo che si può fare della maizena è adoperarla in cucina come addensante: se aggiunta a salse che accompagnano carne o pesce, zuppe, vellutate, minestre e finanche alla besciamella, le rende più dense e gustose. È ottima anche come ingrediente per la panatura, sia nel caso in cui cuciniamo carne e pesce, sia nel caso di preparazioni più sfiziose come quelle in stile fingerfood. Questo vi permetterà di stupire i vostri ospiti e deliziare i loro palati.

47

Preparazione di dolci

La maizena è molto usata anche nella preparazione di dolci grazie alle sue proprietà addensanti, soprattutto per creme, budini e dolci al cucchiaio, ma se aggiunto alle torte o ai dolci lievitati in generale diviene un validissimo aiuto per ottenere un composto soffice e ben lievitato. Regge benissimo la cottura in forno, senza lasciare alle torte quel fastidioso retrogusto di farina. Può essere usata con successo anche nelle preparazioni per celiachi.

Continua la lettura
57

Pulizia dei tappeti

Si rivela estremamente adatta in sostituzione al bicarbonato di sodio nella pulizia dei tappeti oppure della moquette. Infatti, è sufficiente cospargere la superficie o le eventuali macchie con qualche cucchiaio di maizena, attendere all'incirca mezz'ora che il prodotto agisca e rimuoverlo con una spazzole per ottenere una superficie pulita e asciutta, risparmiando e senza utilizzare prodotti commerciali.

67

Pulizia dell'argenteria

Se dobbiamo pulire superfici lucide e brillanti come i vetri o l'argenteria, possiamo usarla per realizzare una soluzione in parti aggiungendo dell'acqua e procedendo alla pulizia, per poi asciugare la superficie trattata con un panno asciutto: vetri e argenteria non saranno mai stati così brillanti. A questo punto potreste provare uno dei molteplici usi della maizena elencati in questa semplicissima guida. Quelli presentati sono i metodi più efficaci tra quelli esistenti, che consento di ottenere il miglior risultato con il minimo sforzo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si tratta di una farina con un bassissimo contenuto calorico: se stiamo seguendo una dieta è un prodotto estremamente indicato per tenere sotto controllo l'apporto calorico che essa prevede.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: biscotti di maizena

Volete gustare fragranti biscotti, ma non potete usare le classiche farine poiché siete celiaci? Esiste, fortunatamente, un'alternativa adatta a voi: la maizena. Questa farina si usa in cucina come sostitutiva delle farine bianche più note e utilizzate....
Dolci

Come preparare i budini ai tre colori

Conosciamo la bontà del budino, presentato in tanti sapori, gustoso e nutriente, ottimo per uno spuntino o una merenda rinfrescante. In commercio ne esistono davvero moltissimi, adatti per qualsiasi palato. Nonostante siano presenti sul mercato, quindi...
Dolci

Come utilizzare l'amido di mais

L'amido di mais, detto anche maizena, è una farina bianca ottenuta dal mais con la peculiarità di essere priva di glutine quindi, come potete ben immaginare, è l'alimento perfetto per i celiaci che lo utilizzano anche nella preparazione dei sughi....
Carne

Ricetta: bocconcini di anatra al curry

Se vi piace la cucina orientale, questa ricetta fa al caso vostro. Stiamo parlando dei bocconcini di anatra al curry. Questa spezia viene usata soprattutto nelle ricette di origine indiana, ma con il passare degli anni si è diffusa nelle cucine di tutti...
Consigli di Cucina

Come sostituire la fecola

Per rendere le ricette dei vostri dolci perfette, molto spesso si richiede l'uso della classica fecola di patate. La fecola di patate, è un ingrediente, che spesso può davvero essere fondamentale per la riuscita di un dolce, per renderlo soffice, friabile...
Carne

Come preparare le cialde di pollo al forno

Preparare un secondo a base di carne è un compito che richiede quasi sempre massima dedizione. Non tutti i tagli di carne sono difficili da cucinare, ma alcuni richiedono l'applicazione di tempi e metodi certosini. Le carni rosse sono sicuramente quelle...
Analcolici

Come preparare la cioccolata calda alla Nutella

A chi, quando il tempo è particolarmente cupo e fa freddo, non piace coccolarsi con vivande che riscaldano e danno quella straordinaria energia, utile per poter svolgere grandemente tutto quel che la vita richiede? Diciamo che a quasi tutti, grandi e...
Dolci

Cheesecake vegan: 3 ricette per prepararla in casa

Ormai tutte le classiche ricette dolciarie hanno una propria versione vegan. Questo perché il numero di vegani è aumentato molto negli ultimi anni e la cucina ha dovuto adeguarsi a nuove esigenze. La Cheesecake vegan è una variante della più comune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.