Come utilizzare le barbabietole in cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le barbabietole sono delle verdure molto particolari per il loro colore intenso e per il loro gusto unico e succulento. Esse contengono parecchie vitamine e possono essere trovate già cotte al supermercato pronte per essere inserite come ingrediente in sfiziose ricette o crude, da cuocere o da mangiare in una semplice insalata. Per chi ha voglia di creare delle ricette con questo ingrediente davvero singolare, nella guida che segue troverete alcuni consigli su come utilizzare le barbabietole in cucina.

26

Occorrente

  • Impasto per ravioli e barbabietole.
  • Condimento per insalata (mozzarella, songino, limone, noci, rucola, ecc.) e barbabietole.
  • Patate lesse, verdure per vellutata e barbabietole.
36

Preparate dei ravioli sfiziosi

La barbabietole hanno la capacità di rendere qualsiasi ricetta o piatto ricca di colore. Il colore rosso e quasi bordeaux delle barbabietole, è infatti la cosa che più caratterizza questa verdura. Una delle ricette più particolari da creare in cucina con le barbabietole è quella dei ravioli rossi. I ravioli di barbabietole sono infatti creati con il classico impasto di acqua, farina di grano duro con l'aggiunta delle barbabietole. Per il ripieno dei ravioli potete abbinare alle barbabietole anche della mozzarella di bufala, della ricotta fresca, del burro e della salvia per ottenere un primo piatto davvero unico.

46

Realizzate una vellutata leggera

Con le barbabietole è possibile anche creare una vellutata splendida dal colore intenso e sorprendente. Vi basterà frullare con un mixer le barbabietole già cotte insieme a delle patate lesse, del formaggio grattugiato e del basilico fresco. Servite la vellutata calda semplicemente con l'aggiunta di scaglie di formaggio grana grattugiato e una noce di burro. Se lo desiderate potete inoltre aggiungere alle barbabietole delle zucchine e delle carote lesse per creare una variante di vellutata altrettanto gustosa, ma un po' meno colorata perché il colore verde delle zucchine può smorzare un po' il colore rosso delle barbabietole.

Continua la lettura
56

Inserite le barbabietole nell'insalata

Un ulteriore modo per poter sfruttare al meglio questa meravigliosa verdura è quello di inserirla in delle croccanti insalate. Potete aggiungere le barbabietole insieme a delle mele Golden tagliate a fettine e a delle rucola fresca. Potete anche affettare a rondelle le barbabietole e inserirle in un'insalata ricca di noci, mandorle, mozzarella di bufala e radicchio trevigiano o mangiarle semplicemente con l'aggiunta di un pochino di formaggio fresco e del succo di limone biologico.
Le barbabietole si prestano davvero a molte altre ricette gustosissime e incredibili. Potete preparare infatti anche dei gustosi spaghetti con questa verdura o un buon ripieno di carne di maiale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 metodi veloci per cucinare le barbabietole

Le barbabietole rappresentano indubbiamente una delle verdure più leggere e dietetiche che ci siano. Per questo esse sono molto consigliate a chi segue un regime alimentare dietetico. Nella seguente guida pertanto verranno elencati, in pochi e semplici...
Primi Piatti

Zuppa di barbabietole polacca

Per chi ama le ricette internazionali o per chi vuole provare qualcosa di nuovo, ecco una ricetta tipica polacca: la zuppa di barbabietole. Si tratta di un piatto preparato in quasi tutte le parti dell'est Europa, ma è in Polonia che ha la sua massima...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di barbabietole

La zuppa di barbabietole è un piatto adatto, soprattutto, a tutte le persone che seguono una dieta vegetariana. La barbabietola è una pianta erbacea ricca di acqua, sali minerali, vitamine e antiossidanti. Questi ultimi sono utilissimi nella lotta contro...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di barbabietole

La barbabietola è un tipo di ortaggio che ha numerose proprietà, oltre che essere gustosa. Può essere utilizzata per la preparazione di diversi piatti, dall'antipasto al primo, ma anche secondi e dolci, un po' come la zucca, ma ovviamente sono due...
Antipasti

Come preparare il flan natalizio di barbabietole rosse e parmigiano

Con l'arrivo del Natale, ognuno di noi ha voglia di sperimentare qualcosa di buono e gustoso per il fatidico cenone in famiglia. La notte del ventiquattro sarà indimenticabile se seguirete i nostri consigli, in particolare quelli che riguardano la preparazione...
Antipasti

Come preparare le barbabietole agrodolci al finocchietto

Le barbabietole agrodolci al finocchietto sono un piatto povero tipico dell'Alto Adige. Preparare questa pietanza è davvero semplice e veloce. Gli ingredienti necessari sono pochissimi, servono infatti delle barbabietole già cotte, dell'aceto misto...
Dolci

Ricetta: torta dolce di barbabietole

Ecco una nuova guida culinaria, tramite il cui aiuto poter preparare nella propria cucina, una nuova ricetta e cioè quella di una buonissima e soffice, torta dolce di barbabietole, che piacerà ai nostri bambini ed anche ai nostri amici che inviteremo...
Antipasti

Ricetta: spuma di barbabietole allo zenzero

La spuma di barbabietole allo zenzero è un antipasto leggero e salutare, adatto anche nelle diete vegane. In particolare, la barbabietola è una radice ricchissima di sali minerali: è dunque leggera, adatta in ogni dieta e molto economica. Il suddetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.