Consigli: come montare a neve

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se intendete elaborare dei dolci e quindi ottenere ad esempio della panna oppure gli albumi da montare a neve, in questa guida troverete alcuni consigli utili su come procedere per ottimizzare il risultato. Si tratta di semplici accorgimenti, che se ben eseguiti, si rivelano davvero molto funzionali.

24

La neve

Per montare a neve, possiamo utilizzare la frusta a mano che comporta fatica e dispendio di tempo, oppure le fruste elettriche. Decisamente più comode le fruste elettriche essendo più veloci. Vediamo insieme qualche trucco per montare a neve. Prima di tutto non è vero che gli albumi freddi montano meglio. La cosa importante è che le uova devono essere freschissime. È molto importante il momento di separazione del tuorlo dall'albume. Per montare correttamente le chiare, non devono contenere nemmeno un pizzico di rosso. È inutile anche aggiungere un pizzico di sale fino agli albumi, che non aiuta affatto il processo.

34

La pulizia degli utensili

Un altro elemento molto importante, sia se dobbiamo montare le chiare, sia che si tratti della panna, è la pulizia degli utensili; infatti non devono essere sporchi da altro impasto e quindi perfettamente asciutti. Nel caso decidiamo di usare un frullatore, partiamo dalla velocità più bassa e aumentiamo gradualmente. Raggiungiamo la velocità massima quando il composto è quasi completamente montato. Vale sia per le fruste elettriche, che per la frusta a mano. Dobbiamo inoltre sbattere sempre dallo stesso lato. Questo vale sia per gli albumi che per la panna da montare. Se vogliamo verificare il composto, incliniamo la ciotola. Se rimane attaccato alla ciotola è montato bene. Se invece scivola sulle pareti, dobbiamo continuare a montare.

Continua la lettura
44

La temperatura

La panna, a differenza degli albumi, va montata sempre freddissima. La temperatura ideale è infatti quella che si aggira intorno ai 4°gradi. Un altro consiglio utile è di mettere anche il contenitore e le fruste in frigorifero oppure nel freezer, prima di montarla. In tal modo si riesce a mantenere la temperatura costante. Inoltre va usato lo zucchero semolato o quello a velo prima di montarla, evitando quindi completamente il grezzo di canna. A margine è importante sottolineare che bisogna sempre prestare attenzione quando usiamo la panna fresca; infatti se la montiamo troppo, rischiamo di trasformarla in una sorta di burro, vanificando il tempo speso, e nel contempo, non siamo in grado di ottenerla per farcire i nostri dolci come ci eravamo prefissati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta semifreddo al pistacchio

Il semifreddo al pistacchio è un dessert sfizioso che potrete preparare facilmente e velocemente a casa vostra, per mangiarlo da soli o in compagnia, proponendolo come merenda o come fine pasto ai vostri eventuali ospiti, ancor meglio se nei caldi mesi...
Dolci

Come montare gli albumi a neve

Se vogliamo preparare dolci da leccarsi i baffi e ricevere complimenti dai nostri invitati, in primis dobbiamo essere in grado di eseguire le preparazioni a regola d'arte, senza sbagliare nemmeno un passaggio. Montare gli albumi a neve è uno degli step...
Dolci

Torta al vino rosso

Quando scatta la voglia di dolce, scatta automaticamente anche il pensiero di una buona torta. Le torte sono un classico della pasticceria globale. Esistono tantissime ricette, decine di impasti diversi, ognuno di essi capace di soddisfare ogni gusto....
Dolci

Come fare gli amaretti in casa

Gli amanti del buon cibo sono generalmente anche le stesse persone che apprezzano maggiormente gli alimenti di qualità e tipicamente caserecci. Anche chi non possiede particolari doti culinarie può buttarsi nel fantastico mondo della cucina. Non occorrono...
Dolci

Come fare i macarons alle fragole

Per chiunque va in Francia i "Macarons" sono di sicuro una delle tappe fondamentali. Non sono posti ovviamente, ma parliamo di dolcetti francesi davvero molto raffinati e chic, come d'altronde tutta la cucina francese. L'origine del loro nome tuttavia...
Dolci

Come preparare i pavesini mascarpone e nutella

All'interno di questa guida, vi illustrerò una ricetta sfiziosa e assolutamente golosa: i pavesini, bagnati da caffè e liquore, posti a strati inserendo per ogni strato il mascarpone montato con uova e concluso con una spolverata di cacao amaro e strati...
Dolci

Pan di spagna alla menta con copertura fondente

Il pan di spagna è uno degli impasti base della pasticceria italiana. Della ricetta originale esistono numerose varianti, che prevedono ingredienti differenti a seconda della torta finale. La presenza della menta dona al pan di spagna un aroma intenso...
Dolci

Come preparare un semifreddo agli amaretti e cachi

Abbiamo una cena con amici e vogliamo preparare un dolce particolare ma non difficile ed elaborato. Un semifreddo, con la sua morbidezza, è una delle specialità più adatte, anche se occorre prestare un po' di attenzione nella preparazione. Tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.