Consigli per un perfetto vin gelèe

tramite: O2O

Introduzione

Il Vin gelée è un delizioso dolce al cucchiaio, la cui consistenza ricorda molto le caramelle di gelatina alla frutta. Si, proprio quelle che le nostre nonne portavano spesso, in borsa e con cui amavano tanto coccolarci da piccole. L'ingrediente principale, però, non è la frutta ma il vino: rosso, preferibilmente d'annata e dalla marcata corposità. Vi serviranno poi, degli agrumi, delle spezie, della gelatina in fogli e voilà, il gioco e fatto!
In pochi minuti, avrete preparato un dolce originale ma al contempo gustoso e piacevole. Perfetto da servire ai vostri ospiti a fine pasto, sia in inverno che nella bella stagione, accompagnato da biscottini secchi o agli agrumi. Si scioglierà letteralmente in bocca! Ma come fare per prepararlo nella giusta maniera e non rischiare di rovinare tutto? Seguite i nostri preziosi consigli e preparerete un perfetto Vin gelèe degno del miglior chef patissier!

15

Scegliere i giusti ingredienti

La prima cosa da fare è scegliere in maniera oculata il vino da utilizzare per la ricetta. Per una buona gelatina infatti, è necessario utilizzare un vino che sia fine e dal sapore spiccato: Chateau D'Yquem; Xérès; Chianti; Brunello di Montalcino; Marsala; ma anche un comunissimo Vin Santo potrebbe fare al caso vostro. Scegliete poi, degli agrumi non trattati, poco succosi, piccoli, dalla scorza fine e dai colori vivaci e brillanti. Per la ricetta servirà solo la buccia; volendo potreste optare anche per delle arance e dei limoni essiccati ma il risultato non sarebbe lo stesso. Preferite quindi, degli alimenti freschi e di qualità, senza conservanti o trattamenti chimici.

25

Conferire al vin gelèe la giusta consistenza

A questo punto, ottenuti tutti gli ingredienti necessari, non vi resta che mettervi all'opera! La prima cosa da fare è conferire al dolce la consistenza tipica della gelatina alla frutta, non troppo molle quindi, e né troppo dura. Il vostra alleato sarà la colla di pesce. Prendete la gelatina in fogli e prima di utilizzarla, versatela in un recipiente con dell'acqua fredda per farla ammollare. Ci vorranno circa 10 minuti; nel frattempo, dedicatevi al resto.

Continua la lettura
35

Sbucciare in maniera corretta gli agrumi

Una fase sicuramente da non sottovalutare è propria questa: fate attenzione a prelevare la scorza dagli agrumi. Aiutandovi con un pelapatate, un spelucchino o semplicemente un coltellino dalla punta fine, sbucciate i limoni e le arance ma, mi raccomando, non prelevate la parte bianca che altrimenti, conferirà un gusto amarognolo alla gelatina, di sicuro non piacevole.

45

Cuocere nella giusta maniera

Altra fase delicata è sicuramente quella della cottura, bisogna far cuocere il vino non troppo e né troppo poco. In un pentolino, dopo aver aggiunto lo zucchero, la buccia degli agrumi precedentemente preparata, e le varie spezie, accendete il fuoco e fate cuocere lentamente. Tenete d'occhio la cottura, girando di tanto in tanto. Non appena il vino inizierà a schiumare, spegnete il fuoco e fate raffreddare.

55

Sformare e servire nella maniera esatta

Dopo aver filtrato il vino, aggiunto la gelatina ammollata e ben strizzata, non vi resta che mettere il liquido negli appositi stampini e far raffreddare in frigo per almeno tre ore. Ogni stampino deve essere riempito quasi fino all'orlo ma, se volete, potrete impiegare anche uno stampo grande da budino. Non avrete lo stesso effetto degli stampini ma di sicuro è più rapido e comodo.
A questo punto, badate bene, prima di sformare il dolce, per non rischiare di rompere la gelatina, immergete ogni stampino in una bacinella d'acqua calda, in modo tale da facilitare il distacco dal recipiente refrigerato, che per attrito, ostacolerà l'operazione. Solo dopo, capovolgeteli sul piatto da portata.
Vi consigliamo di servirli con dei biscottini secchi agli agrumi o all'anice per esaltare ancor di più il gusto degli ingredienti, l'effetto "patissier" è assicurato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: caramelle gelée alla frutta

Quante volte ci sarà capitato di mangiare le caramelle gelée alla frutta, ovvero quelle gelatinose morbide ricoperte di zucchero. Ebbene, per quanto possano sembrare molto ...
Dolci

Come preparare la mousse al limone e geleé di fragole

Una mousse è un dolce appropriato per terminare perfettamente il pranzo domenicale, e se poi si cerca di massimizzarne il gusto, durante il periodo della ...
Dolci

Come preparare la mousse di agrumi

La mousse di agrumi è un fine pasto perfetto per concludere una cena fra amici o un pranzo delle feste: il dolce rappresenta la soluzione ...
Dolci

La frutta più adatta a una cheesecake

Se vi state domandando qual è la frutta più adatta a una cheesecake, considerate che stiamo parlando di un dolce molto apprezzato per la sua ...
Dolci

Come fare le caramelle in casa

Pur essendo generalmente associate ai bambini, le caramelle sono in grado di attirare adulti di ogni età, grazie al loro profumo, alla consistenza e al ...
Antipasti

Come fare la gelatina di vino

Nella guida che segue vedremo come recuperare il vino non più gradevole al gusto del nostro palato, che però può essere sfruttato in maniere alternative ...
Dolci

10 modi gustosi di mangiare le confetture

Le confetture, benché abbiano un gusto decisamente dolce, possono essere utilizzate sia in ricette salate che dolci. Il segreto sta nell'abbinare correttamente le confetture ...
Dolci

Panna cotta liquirizia e limone al cioccolato

La panna cotta è riuscita a conquistarsi un posto importante tra i dessert in questi ultimi anni; ormai quasi tutti i ristoranti la propongono all ...
Dolci

Come preparare un aspic di frutta

La frutta costituisce senza dubbio uno degli alimenti più importanti per l'uomo e deve far parte del regime alimentare quotidiano. Essa infatti è ricca ...
Dolci

Ricetta: budino di fragole e crema

I budini sono dei dolci molto delicati e amati da tutti. Sopratutto se viene preparato con le proprie mani in casa, che può essere servito ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.