Costolette alla Valdostana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Costolette alla Valdostana
18

Introduzione

Un buon piatto di carne, ideale per invogliare soprattutto i più piccoli a mangiarla, ma anche in occasione di qualche ricorrenza per presenterla ai propri commensali, possono essere le costolette alla valdostana. Si tratta di un tipo di carne che, grazie ad un suo doppio strato, è possibile farla ripiena di tante varietà di ingredienti ed in questa guida vedremo la preparazione della ricetta classica, cioè con provola e prosciutto. Inoltre, tale piatto si presenta ben croccante grazie alla cottura, che solitamente è la frittura. Vediamo quindi in questa guida come realizzare questo delizioso piatto.

28

Occorrente

  • 1 kg di costolette di vitello
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di provola
  • Pan grattato
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo
  • Olio di arachidi
  • 2 uova
38

Iniziare dalla preparazione della carne, quindi pulirla e disporla su un piano. Tagliare a strisce la provola ed il prosciutto, prestando attenzione che non siano più grandi delle fette di carne. Quindi disporre i condimenti su una fetta di carne e chiudere superiormente con un'altra fetta. Proseguire allo stesso modo con le altre fette era assicurarsi che siano ben unite nei bordi.

48

Prendere le uova, versarle in una ciotola e sbatterle aggiungendo un pizzico di sale. A questo punto preparare il pan grattato, aggiungendo un trito di prezzemolo, sale e pepe nero e mescolare adeguatamente. Quindi prendere le cotolette, passarle nell'uovo da entrambi i lati e fare la stessa cosa dopo con il pan grattato. Man mano che vengono svolte porle su un piano e lasciarle riposare qualche minuto così da addensare bene la panatura.

Continua la lettura
58

In una padella versare abbondante quantità di olio: una buona frittura, ed anche leggera, è quella che consente di far assorbire poco olio, quindi si deve fare in modo che la frittura duri poco tempo possibile così da non impregnarsi di olio. Per evitare questo bisogna mettere una quantità di olio tale da sommergere le costolette, così da lasciarle qualche istante senza far perdere tempo nella cottura. Quindi lasciare riscaldare bene l'olio e dopo sommergere le costolette: appena diventano dorate uscirle e disporle su un piatto rivestito di carta assorbente, così da far rilasciare l'olio in eccesso.

68

È possibile cucinare questo delizioso piatto anche al forno, ideale per chi vuole seguire una dieta ipocalorica. In questo caso bisogna rivestire una teglia con la carta forno e disporre le costolette al suo interno. Quindi mettere a forno preriscaldato a 200 gradi per venti minuti circa. Non appena iniziano a dorarsi, controllare lo stato di cottura della carne e spegnere. Servire il piatto quando è ancora caldo, così da assicurarsi la provola ben filante.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se le costolette sono abbastanza grandi allora si può chiudere anche su se stessa piuttosto che utilizzare due fette distinte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Costolette di maiale alla rucola

Le costolette di maiale sono apprezzate non solo per il sapore ma anche per la tenerezza della carne presente intorno alla costola. Sono ottime arrostite, alla griglia o in padella, ma spesso la voglia di cambiare può portare a desiderare un piatto diverso,...
Carne

Ricetta: costolette di agnello saltate all'aglio

Le costolette di agnello è un secondo piatto di carne veloce da preparare, occorrono circa 35 minuti dalla padella alla tavola. Una ricetta semplice ma deliziosa, con pochi e semplici ingredienti. Infatti basta solo rosolarle in padella e creare una...
Carne

Ricetta: costolette di agnello in crosta di cuscus

Per portare in tavola una cena sfiziosa e originale, perché non sfruttare la golosa versatilità del cuscus? In questa particolare ricetta, il cuscus si trasforma in prelibata panatura per le costolette d'agnello! Una preparazione semplice, ma di grande...
Carne

Ricetta: costolette di agnello alla brace

Chi ama la cucina è sempre alla ricerca di nuove ricette da preparare. Il più delle volte ci si butta sul sicuro e, si punta alla tradizione italiana, molto ricca e diversa di regione in regione. Nei passaggi seguenti vi illustreremo un ricetta tipica...
Carne

Ricetta: costolette al pepe

L'estate è il periodo perfetto per pranzare all'aperto con gli amici e un bel barbecue acceso! Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non preparare una golosa grigliata di costolette al pepe? Una ricetta davvero semplice, veloce e molto...
Carne

Ricetta: costolette di maiale in umido con polenta

Le costolette di maiale in umido con polenta sono un piatto unico ideale per una cena numerosa o quando fuori fa freddo. La preparazione della ricetta è semplice e non richiede particolari doti culinarie. Ben più importante, infatti, con le carni in...
Carne

Ricetta: costolette di vitallo al basilico

Rispetto alle altre carni, quella di vitello è più morbida e tenera poiché proveniente da esemplari giovani. Ma al contrario di quanto generalmente si è portati a supporre, questo tipo di carne non è più digeribile rispetto alle altre, sia bianche...
Carne

Come preparare le costolette d'agnello parmigiano e prezzemolo

Le costolette d'agnello con parmigiano e prezzemolo fresco rappresentano un secondo piatto semplice e veloce da preparare. Questa pietanza tipicamente pasquale garantisce un sicuro successo in tavola. A fine cottura, le carni risulteranno molto tenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.