Crespelle prosciutto e fontina

tramite: O2O
Difficoltà: media
Crespelle prosciutto e fontina
18

Introduzione

Durante le giornate in cui la noia la fa da padrona possiamo impiegare il nostro tempo in maniera più utile. Solitamente lavorare in cucina è un ottimo metodo per passare il proprio tempo. Inoltre avremo l'opportunità di gustare la pietanza appena preparata. In questa guida vedremo la preparazione di un piatto specifico: le crespelle prosciutto e fontina. Le crespelle sono un pietanza tipicamente francese. Ciò che le rende uno dei piatti più apprezzati in tutto il mondo non è soltanto la leggerezza della sfoglia e il sapore delicato al palato. Ma è soprattutto la varietà di condimenti con cui si possono accompagnare e che ci permettono di cucinarle secondo i nostri gusti e tradizioni. Le crespelle con prosciutto e fontina non sono un piatto complesso. L'unica cosa a cui bisogna stare attenti è di non rompere le crespelle durante la loro cottura. È una ricetta ideale per una cena romantica ma anche per un pranzo di famiglia. Vediamone la preparazione step by step!

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 100 gr di farina bianca o farina speciale
  • 1/4 l di latte 
  • 2 uova
  • 1 noce di burro (50 gr.)
  • 1 cucchiaio di acqua frizzante (facolt.)
  • 120 gr di prosciutto a fette
  • 170 gr di fontina a fette
  • besciamella
  • 90 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 sottilette
  • sale (un pizzico)
  • pepe
  • noce moscata (facolt.)
  • pangrattato
  • Per la variante: 100 grammi di cuori di carciofi o di mix di funghi o di spinaci lessi; 20 gr di pistacchi tritati o di mandorle tritate
38

Preparazione delle crespelle

In una ciotola rompete due uova, lavoratele con la frusta e aggiungete mano a mano la farina, il latte, un pizzico di sale e un goccio di acqua frizzante. Continuate a girare fin quando non avrete ottenuto una pastella omogenea. Lasciatela riposare quindici minuti in frigo. Successivamente, ungete una padella con un po' di burro e spargetelo per tutta la padella per evitare che si attacchi. Se in alternativa possedete una padella antiaderente consiglierei di mettere un goccino d'olio d'oliva anziché il burro. Riscaldate la padella e versatevi sopra una cucchiaiata di impasto (fate movimenti rotatori con la padella cosicché l'impasto si sparga su tutta la superficie). Con una paletta controllare la cottura dei bordi poi girate la crespella facendo molta attenzione, facendola cuocere anche dall'altra parte. Continuate a cucinare le crespelle (almeno due a persona).

48

Preparare il ripieno delle crespelle

Una volta terminate le crespelle, adagiatevi sopra una fetta di prosciutto e un paio di fette di fontina. Quindi arrotolate le crespelle (come un rollé) e posizionatele in ordine su di una pirofila imburrata. Una volta, posizionate dovete preparare la salsa con cui ricoprirli. Per la crema ai formaggi: preparate la besciamella aggiungendovi sale, pepe, formaggio grattugiato e due sottilette e amalgamate bene la salsa. Assaggiate per sentirne la salatura e poi con un cucchiaio cospargete le crespelle.

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Preparazione della besciamella per le crespelle

Se volete cucinare voi la besciamella fondete in un pentolino cinquanta grammi di burro a fuoco lento. Quindi aggiungete cinquanta grammi di farina e mescolate con la frusta, poi versate mezzo litro di latte. Continuate a mescolare finché non bolle. Aggiungete sale e pepe e lasciate cuocere per un quarto d'oro con la fiamma al minimo, mescolando ogni tanto. Versate la crema sulle crespelle e infilate la pirofila nel forno preriscaldato a duecento gradi centigradi. Lasciatele cuocere per quindici o venti minuti e, una volta cotte, fatele raffreddare per una decina di minuti. Per la decorazione consiglierei di posizionare una crespella sopra l'altra formando una "X" e ai lati posizionare due foglioline di basilico.

78

Variante delle crespelle prosciutto e fontina

La versione tradizionale delle crespelle prosciutto e fontina si può arricchire di altri condimenti per il ripieno, in modo da creare un qualcosa di più sfizioso. In particolare, potete aggiungere al condimento del prosciutto e della fontina anche dei cuori di carciofi oppure un mix di funghi. Ma non è neppure pessima idea di aggiungere degli spinaci dorati in padella con burro e aglio. Ovviamente, il terzo ingrediente va prima lesso e poi rosolato in padella con una noce di burro e prezzemolo. Per i più golosi, è possibile aggiungere ai funghi dei pistacchi tritati, oppure si può aggiungere ai cuori di carciofi anche delle mandorle tritate.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nell'impasto delle crespelle aggiungete un goccio di acqua frizzante: rende le crepes più soffici e più delicate.
  • Potete aggiungere altri formaggi nella crema per renderla più saporita.
  • Se notate che la besciamella è troppo densa e che non basta per riempire la pirofila, aggiungete un goccio di latte
  • Se, al contrario, notate che la besciamella è troppo liquida, aggiungete formaggio grattugiato o una sottiletta.
  • Per accompagnare questo piatto è indicato un vino bianco non troppo dolce per compensare la dolcezza del prosciutto e della crema di formaggi con besciamella.
  • Una versione alternativa della ricetta: potete aggiungere del pangrattato sulle crespelle prima di infornarle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le crespelle alla crema di funghi e fontina

Preparare un primo piatto sfizioso ed originale non è sempre facile: occorrono tanto impegno e una buona dose di fantasia! Una ricetta davvero semplice ma ...
Consigli di Cucina

Come servire le crespelle

Le crespelle, conosciute anche come crepes, sono un piatto tipico della cucina francese fatte da una cialda sottile, morbida e non croccante. L'impasto della ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle al pomodoro e besciamella

Noi donne, si sa, siamo sempre di fretta. Sembriamo delle trottole impazzite tra il lavoro e la famiglia. Il più delle volte siamo alla ricerca ...
Primi Piatti

Lasagna di crespelle con funghi e salsiccia

Le lasagne di crespelle con salsicce e funghi sono una versione rivisitata delle classiche lasagne dove al posto della sfoglia si utilizzano le crespelle. Il ...
Antipasti

Come preparare le crespelle alla mozzarella

Le crespelle sono un piatto tanto buono quanto semplice da preparare. Infatti bastano davvero pochi ingredienti, che spesso si trovano in tutte le credenze delle ...
Primi Piatti

Ricetta: tortino di crespelle

I più golosi conosceranno sicuramente le classiche crepes o crespelle, farcite con diversi ingredienti sia dolci che salati e perfette per essere servite in tavola ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle ai funghi

Le crespelle ai funghi sono un piatto molto gustoso e facilissimo da preparare, adatto ad ogni occasione. Per realizzare questa ricetta, dobbiamo seguire tre fasi ...
Antipasti

5 modi per riutilizzare la besciamella avanzata

La besciamella è una delle cinque cosiddette "salse madri", insieme alla vellutata e alla maionese. È una delle salse alla base della nostra cucina e ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con spinaci e prosciutto

Le crespelle sono ormai divenute un classico dell'arte culinaria. Di facile e veloce preparazione, sono gustose e nutrienti, essendo a base di uova e ...
Antipasti

Come preparare le crespelle alla trevisana

Le crespelle alla trevisana sono un goloso antipasto da servire in tavola ben caldo durante una cena organizzata in famiglia o fra amici. Possono essere ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.