Fiori di zucca: come pulirli e cucinarli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Si possono cucinare i fiori di zucca in molti modi diversi. Sono ottimi nella pasta, nel risotto, fritti in pastella o ripieni. Posso essere usati anche per guarnire ed arricchire i diversi piatti a base di zucchine. Sono quindi perfetti sia per un aperitivo tra amici sia per un pranzo in famiglia.
I fiori di zucca sono inoltre molto delicati. Per questo motivo in questa guida verranno dati degli utili consigli su come pulirli senza rischiare di rovinarli.
Tra tutte le gustose ricette con i fiori di zucca, oggi proponiamo due modi per cucinarli: fritti in pastella e con il risotto.
Buona lettura!

26

Innazitutto vediamo come pulirli. Per farlo in modo adeguato è necessario togliere il gambo del fiore. A questo punto si incide delicatamente, con un coltello affilato, il fiore per tutta la lunghezza. Facendo molta attenzione si deve aprire il fiore per rimuovere anche il pistillo. Ora il fiore assomiglia ad un ventaglio. Nel fiore potrebbero essere rimasti residui di terra o dei piccoli insetti. Per questo motivo è necessario pulirli per eliminare tutte le impurità. Sarà sufficiente passarli sotto l'acqua corrente del rubinetto. Eseguite questa operazione per pochi secondi e successivamente adagiateli su di un canovaccio asciutto. È utile rivoltare il canovaccio dopo qualche minuto, in modo che i fiori si asciughino completamente su ambo i lati, senza rovinarsi.

36

Vediamo ora come preparare i fiori di zucca fritti. Innanzitutto si deve iniziare a preparare la pastella. Gli ingredienti sono per circa una ventina di fiori. In una terrina si uniscono due etti di farina, un uovo, 200 cl di birra e un pizzico di sale. Potete sostituire la birra con dell'acqua frizzante fredda. Con una frusta sbattete velocemente il composto in modo che non si formino grumi. La pastella deve risultare abbastanza liquida.

Continua la lettura
46

Dopo aver preparato la pastella, si possono immergere i fiori di zucca nel composto. Fate questa operazione con un fiore alla volta. A questo punto si possono friggere i fiori in olio di semi per pochi minuti fino a che non diventano dorati. Per evitare di bruciarli girateli ripetutamente. Una volta cotti, si pongono su della carta assorbente da cucina, per scolarli dall'olio in eccesso. Infine si aggiunge un pizzico di sale oppure, se si vogliono dolci, un po' di zucchero
Come la maggior parte dei cibi fritti vanno serviti caldi.

56

I fiori di zucca sono anche ottimi compagni del risotto con le zucchine. Vanno sempre privati di gambo e pistillo, lavati e asciugati. Successivamente si tagliano a striscioline e si aggiungono circa cinque minuti prima della fine della cottura delle zucchine: in questo modo i fiori, sebbene cotti, rimangono leggermente croccanti e piacevoli da gustare. Per non sprecare il prodotto, si può aggiungere anche il gambo. Il gambo deve essere cotto per lo stesso tempo delle zucchine, altrimenti rimarrebbe troppo duro. In fondo all'articolo troverete un link di una ricetta più dettagliata per cucinare questo risotto. Oltre ad aggiungere una nota di sapore al piatto, il risotto risulterà anche molto più bello esteticamente, in quanto i fiori di zucca colorano il piatto di un arancione allegro e solare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare se l'olio è alla giusta temperatura per poter friggere. Immergete uno stuzzicadenti: se intorno si formano immediatamente molte bollicine allora l'olio è pronto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare i fiori di zucca pastellati

I fiori di zucca sono un piatto tipico della cucina romana. Oggi sono diffusi in tutta Italia anche se le ricette variano da regione a regione. Sono davvero molto versatili in cucina. Possono diventare un ottimo antipasto o possono arricchire con il loro...
Primi Piatti

Ricetta: fiori di zucca fritti alla romana

I fiori di zucca sono una vera e propria bontà e possono essere prodotti sia dalla zucca che dalle zucchine. Trovano largo impiego in cucina specialmente nelle insalate, zuppe. I fiori di zucca fritti alla romana sono uno degli antipasti maggiormente...
Primi Piatti

Come cucinare i fiori di zucca fritti in pastella

I fiori di zucca sono uno dei fiori più conosciuti come alimento. Belli anche esteticamente, con la loro corolla di colore giallo acceso, vanno raccolti la mattina presto, prima che il sole si alzi in cielo ed essi si schiudano, per evitare che le api...
Pesce

Moscardini: come pulirli e cucinarli

I moscardini sono molluschi cefalopodi che appartengono alla famiglia degli Octopodi. Caratterizzati da un corpo di forma ovale, da cui si diramano otto braccia o tentacoli, uniti da una leggera membrana. Si tratta quindi di una forma di pesce molto gustoso...
Primi Piatti

Come fare i fiori di zucca fritti

I fiori di zucca rappresentano indubbiamente uno degli alimenti più gustosi ed apprezzati di sempre. Essi si prestano alla preparazione di numerose e deliziose ricette che sono in grado di accontentare il palato sia dei grandi che dei più piccini. La...
Antipasti

Fiori di zucca in pastella di ceci: ricetta

I fiori di zucca sono perfetti in qualsiasi ricetta. Rappresentano la parte più preziosa della zucca, unendo delicatezza e sapore. Sono ottimi fritti ma anche dorati al forno. Se cucinati con la pastella poi, il gusto non ha rivali. Un abbinamento sfizioso...
Antipasti

Fiori di zucca al forno con ripieno filante

I fiori commestibili più amati e cucinati dagli italiani sono sicuramente i fiori di zucca, detti anche fiorilli. Dal colore giallo e le sfumature arancio, colorano la fine della primavera e aprono l'estate con il loro profumo che ben si sposa con pastelle...
Antipasti

Come preparare i fiori di zucca al cognac

Chi non ha mai assaggiato i deliziosi fiori di zucca deve assolutamente provarli. Rimarrà estasiato dal loro gusto delicato e saporito. In qualsiasi modo si possano preparare: fritti, in pastella, ripieni o come condimento per la pasta. L'unico requisito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.