I migliori dolci di Pasqua in Italia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Pasqua è uno di quei periodi in cui si è soliti preparare cibi e soprattutto dolci di vari tipi. Si sa, ogni regione ha le sue tradizioni e così vi faremo conoscere quali sono quelli migliori e con quali ingredienti sono preparati. Molti di questi dolci, anche se nati come dolci pasquali, sono facili da trovare durante tutti i periodi dell'anno, ed è facile acquistarli anche in regioni diverse da quelle di origine. Vediamo insieme 5 dei migliori dolci di Pasqua fatti in Italia.

26

Pardulas

Le "Pardulas" sono un dolce tipicamente pasquale della Sardegna, a base di formaggio fresco o ricotta. L'aspetto è quello di una piccola tortina, con una crosta di pasta fatta di farina, acqua e strutto, e uno squisito ripieno a base di ricotta, uova, zucchero, zafferano, scorza d'arancia. A seconda della zona della Sardegna, potete trovare la variante che sostituisce la scorza d'arancia con quella di limone, oppure le pardulas con l'uvetta.

36

Pastiera

Dalla Sardegna alla Campania, ecco la "Pastiera napoletana". Si tratta di un dolce tipico della tradizione pasquale campana, realizzata con una base di pasta frolla e un ripieno a base di ricotta, grano cotto, zucchero, uova, cedro e arancia candita, scorza di limone, acqua di fiori d'arancio, cannella e semi di vaniglia. Il termine "pastiera" sembra derivare dal fatto che molte massaie utilizzavano al posto del grano cotto, diversi tipi di pasta cotta, come per esempio gli spaghetti.

Continua la lettura
46

Pigna

Questo dolce pasquale, tipico della Ciociaria, che comprende tutta la provincia di Frosinone, è un dolce fatto di pasta lievitata che richiede tante ore di lievitazione. Gli ingredienti della Pigna sono: farina, uova, zucchero, latte, marsala, olio, strutto, cedro candito, scorza di limone, uvetta, vaniglia e cannella. Una volta cotta, viene ricoperta con una glassa fatta di zucchero e albume d'uovo, e cosparsa di palline colorate.

56

Pizza dolce di Pasqua

La pizza dolce di Pasqua è un dolce tipico del centro Italia. Lo troviamo in molte regioni, tra cui l'Umbria, il Molise e l'Abruzzo, ma nonostante il nome, questo dolce non ha nulla a che vedere con la pizza, e assomiglia molto sia per ingredienti, che per la forma, al panettone. L'impasto di farina, uova, zucchero e strutto è arricchito di uva passa, canditi, cannella e semi d'anice.

66

Corona dolce trentina

Nel nord Italia, un posto d'onore lo merita la Corona dolce trentina, un dolce tipico pasquale che si contraddistingue per la sua tipica forma a "corona". Per realizzarla occorre impastare farina, latte, burro, zucchero, uova, lievito di birra e scorza grattugiata di limone. L'impasto va fatto riposare per un'ora circa, dopodiché si divide in tre parti e si da' la forma di una treccia ripiegata a corona. Si fa riposare per un'altra ora circa e poi si inforna per 30 minuti a 200° circa. La corona dolce va servita, con al suo interno, tante uova sode colorate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare un tipico pranzo di Pasqua

La Pasqua è una festa molto cara ai credenti, ma non solo: esattamente come il Natale, anche la Pasqua è una buona occasione per passare dei momenti in compagnia. Generalmente queste feste tradizionali si trascorrono con i propri cari e i parenti stretti,...
Dolci

Pasqua: dolci tipici siciliani

La Pasqua è una tra le feste più importanti dell'anno liturgico. In Sicilia, in particolare, la partecipazione popolare alle feste pasquali viene fortemente sentita dagli abitanti dell'isola. Dopo gli abbondanti pasti è tradizione consumare i dolci...
Dolci

Come confezionare un dolce pasquale

La Pasqua è una celebrazione religiosa che interessa tutta la famiglia, soprattutto i bambini. Ci sono un sacco di piatti molto deliziosi a questo tema. Ma i più gettonati, come sempre, sono i dolci. In questa guida infatti, vi spiegherò, passo dopo...
Dolci

Come decorare una torta per Pasqua

La Pasqua è un periodo in cui si creano magnifiche ricette in cucina, si osa con le decorazioni e con le quantità, per rendere le cene o i pranzi di questa festa unici e abbondanti. In una cena abbondante o in un pranzo tra parenti, non possono infatti...
Consigli di Cucina

Menu tipo per il giorno di Pasqua

Le festività pasquali sono ormai alle porte e con loro la voglia di passare delle giornate in compagnia della nostra famiglia, magari invitando qualche parente o amico. Se volete qualche idea su che cosa preparare per il pranzo pasquale, continuate a...
Consigli di Cucina

5 idee per decorare i biscotti per Pasqua

Il periodo delle feste è sempre e comunque un momento in cui si è più nervosi. Nonostante sia un tranquillo e sereno periodo perché si celebra la Pasqua, è anche sinonimo di preparativi in cucina. Come per esempio, il pranzo pasquale con un dolce...
Dolci

Come preparare i pardulas sardi

I dolci sono la passione di tutti, grandi e piccoli, chiunque mangia ogni giorno almeno un dolce e ne ha uno suo preferito. Ne esistono moltissimi e per tutti i gusti. In questa guida spiegheremo come preparare i pardulas sardi, attraverso pochi e semplici...
Dolci

Come decorare una colomba di Pasqua

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori, a capire come poter imparare a decorare una bellissima colomba di Pasqua, in modo da poterla offrire ai nostri cari amici o parenti, che gradiranno di certo il nostro buonissimo nuovo piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.