Idee in tavola: il pollo con le verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte ci troviamo a dover preparare una cena o un pranzo e di non sapere cosa cucinare? Ogni giorno ci troviamo sempre con il solito dilemma: "che si mangia?". Per evitare di cucinare sempre le solite pietanze potremo provare a cucinare una nuova ricetta seguendo le semplici indicazioni riportate in questa guida. Nei passi successivi, infatti, vedremo una gustosissima idea per la nostra tavola: il pollo con le verdure.

27

Occorrente

  • Pollo tagliato a pezzi
  • olio d'oliva
  • 1 cipolla
  • coltello
  • pela verdure
  • 4 pomodori
  • 4 peperoni
  • 2 melanzane
  • 2 zucchine
  • brodo di pollo
  • 2 carote
  • sale
  • acqua
  • casserrola
37

La prima operazione che dovremo eseguire sarà quella di acquistare tutti quanti gli ingredienti indicati nella guida, recandoci presso un qualsiasi negozio di alimentari. A questo punto saremo finalmente pronti per iniziare a cucinare la nostra pietanza. Per preparare il nostro pollo con le verdure, dobbiamo per prima cosa far sbollentare i pomodori maturi, circa 4/5 sono sufficienti, dentro una pentola capiente con acqua bollente, per un tempo di circa 1/2 minuti. Dopo aver fatto ciò, una volta spento il fuoco, peliamo con cura i pomodori, usando l'attrezzo adatto, priviamoli dei semi e infine tagliamo con cura la polpa, in modo da ottenere tanti piccoli cubetti.

47

Una volta aver preparato i cubetti di pomodoro, laviamo con acqua corrente i 4/5 peperoni di media grandezza e di colore diversi, 2 melanzane grandi, 2 carote e 2 zucchine. Quindi proseguiamo tritando con l'aiuto di un coltello ben affilato, tutte le verdure appena lavate, riducendole a dadini. Intanto tritiamo molto finemente anche la cipolla, dopo averla precedentemente pulita con cura.

Continua la lettura
57

A questo punto, occorre semplicemente prendere una casseruola, versarci dentro dell'olio d'oliva, circa 2 o tre cucchiai, e far rosolare per pochi minuti a fiamma media, i vari pezzi di pollo da cucinare, facendoli dorare bene in tutti i loro lati. Dopodiché, tagliamo i vari pezzi di pollo dalla casseruola e mettendoli in un piatto a parte. Nel frattempo, dopo aver fatto rosolare bene il pollo, nella stessa casseruola versiamoci dentro tutte le verdure preparate in precedenza, unendo solo un pizzico di sale, e facendo cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso.

67

Mentre le verdure cuociono a fuoco basso, dentro la casseruola usata per rosolare il pollo, versiamo un po' di brodo di pollo, circa una tazza o una tazza e mezza è sufficiente, e mescoliamo bene usando un mestolo di legno. Quindi uniamo alle verdure il pollo, e facciamo cuocere in fuoco il pollo con le verdure per circa 15/20 minuti. Una volta trascorso tale tempo di cottura, togliamo il pollo dal fuoco e saremo finalmente pronti per impiattarlo e servirlo.

77

Adesso non ci resta che rileggere attentamente tutti i passaggi indicati nella guida per poter iniziare a preparare il nostro buonissimo pollo con le verdure. La preparazione di questa pietanza è molto semplice ma per chi è alle prime armi con il mondo dei fornelli potrebbe trovare qualche difficoltà. Niente paura non lasciamoci abbattere e riproviamoci subito, vedremo che il risultato sarà sicuramente più soddisfacente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.