Idee per una grigliata di carne mista

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per preparare un'ottima grigliata di carne mista, è necessario seguire delle regole fondamentali: infatti, se si desidera un buon risultato, non è sufficiente accendere la brace e mettere la carne al fuoco. È sì vero che tutto prende un buon sapore se cotto sulla griglia, ma le diverse marinature della carne fanno sicuramente una grossa differenza. In questa breve e semplice guida, ritroverete alcune idee per ottenere un'ottima grigliata di carne mista. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Carne
  • una foglia d'alloro
  • due spicchi d'aglio
  • una cipolla
  • il succo di mezzo limone
  • mezzo bicchiere d'olio extravergine d'oliva
  • 250 ml di birra
  • tre quarti di un bicchiere di aceto di vino bianco
  • peperoncino
  • timo
  • rosmarino
  • zucchero semolato
  • zucchero di canna
  • sale e pepe
36

Innanzitutto, una delle marinature per eccellenza, ideale per costine e braciole, è senza dubbio quella alla birra. Con questo procedimento, la carne tende a diventare più tenera, rendendo molto più semplice la cottura a temperature elevate. Per realizzarla, sminuzzate, all'interno di una terrina, una foglia d'alloro ed aggiungete 2 spicchi d'aglio ed una cipolla tritati molto finemente. Dopo aver fatto ciò, unite il succo di mezzo limone, mezzo bicchiere d'olio extravergine d'oliva e circa 250 ml di birra. Adesso, mescolate bene tutto ed adagiatevi la carne. Ricordatevi di salare la carne solo quando sarà cotta, per ottenere un miglior risultato.

46

Per la cottura del pollo, invece, potrete utilizzare la cosiddetta marinatura per pollo. Il processo è anch'esso molto semplice: infatti, basta unire, in una ciotola, tre quarti di un bicchiere di aceto di vino bianco con mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva e spolverare un po' di peperoncino, rosmarino, timo insieme ad un paio di spicchi d'aglio tritati. Successivamente, adagiate all'interno della marinatura il pollo a pezzi, quindi lasciatelo riposare per almeno quattro ore per poi scolarlo dentro alla carta stagnola, sigillandolo bene. In seguito, fate cuocere il pollo per trenta minuti, girandolo a metà cottura e rimuovendo, infine, la carta stagnola, rimettendolo sulla griglia per una decina di minuti, mentre bagnate con la marinatura.

Continua la lettura
56

Le costine di maiale, invece, possono essere grigliate in salsa barbecue. Per farlo, mescolate, in una ciotola, un quarto di tazza di zucchero semolato, un quarto di zucchero di canna, due cucchiai di sale ed un po' di pepe e paprika, dopodiché aggiungete l'aceto di vino bianco. Ottenuta la salsa, mettete, in una terrina, le costine di maiale e cospargetele con la salsa, per poi lasciarle in frigo a riposare, ben coperte, per almeno sei ore. A questo punto, le costine risultano pronte per essere passate sulla griglia: cuocetele per bene e bagnatele spesso con la salsa. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come organizzare una grigliata di Pasquetta

Trascorrere del tempo in compagnia di amici e parenti in totale serenità ed allegria, è molto salutare ed importante per mantenere vivi i rapporti. Quale modo migliore se non organizzare un pranzo od una cena? Le feste principali si passano principalmente...
Pesce

Orata grigliata con salsa al cetriolo

L'orata è uno di quei pesci che troviamo tutto l'anno sul banco del nostro pescivendolo di fiducia, poiché è anche un pesce da allevamento. Questo pesce ha un sapore delicato conferitogli dalla sua carne particolarmente pregiata, oltre ad essere bianca...
Carne

Le migliori carni da fare alla brace

Per realizzare una perfetta grigliata di carni miste è indispensabile utilizzare le migliori tipologie di carne. In genere la cottura alla brace è molto flessibile, e permette di essere impiegata per la maggior parte delle carni, ma bisogna distinguere...
Consigli di Cucina

10 idee per il menu di Ferragosto

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, e Ferragosto? Come sappiamo, a dispetto delle sue origini non religiose, oggi il Ferragosto non è più solo sinonimo di riposo e pausa dal lavoro, ma è stato incorporato al giorno dell'Assunzione di Maria, diventando...
Antipasti

10 idee per una grigliata vegetariana

Le grigliate di carne possono essere fatte in tanti modi e rendere particolare un determinato momento, va detto però che le stesse grigliate possono avere come alimento anche altro. Infatti nella guida che segue verranno elencate 10 idee per poter fare...
Consigli di Cucina

Come servire la grigliata di pesce

L'estate porta con sé una temperatura splendida e tante idee per cucinare ricette impeccabili e particolari, qualcosa che durante le stagioni invernali è più difficile da preparare. In particolare in questa sede vogliamo fare riferimento più che altro...
Consigli di Cucina

10 idee per una grigliata veg

Ultimamente sono nate delle catene di ristoranti che propongono piatti veg. La grigliata poi, piace a tutti, grandi e piccoli. Ma soprattutto la grigliata piace anche a chi non mangia carne e ha scelto di adottare la filosofia veg. Non solo vegetariani...
Consigli di Cucina

Grigliata di carne: 5 errori da non fare

Quante volte vi è capitato di organizzare una bella grigliata, in occasione della bella stagione. Probabilmente tante. Ci si organizza tra chi porta la carne, le bibite, chi pensa alle salse e alle marinate. Non è così facile però produrre una grigliata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.