Insalata con indivia e gamberetti nel pompelmo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un'idea originale ed esteticamente gradevole da presentare ai vostri ospiti come antipasto o contorno leggero, associato a piatti a base di carne bianca, è l'insalata con indivia e gamberetti, adagiata in un pompelmo. Potrete in questo caso associare il gusto leggero di un piatto fresco e l'idea del pompelmo svuotato con cui realizzare una preparazione da haute cuisine..

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 2 pompelmi
  • 250 gr di gamberetti freschi o surgelati
  • 2 cespi d'indivia belga
  • aceto balsamico
  • salsa rosa
  • sale
  • olio evo q.b.
37

L'insalata con invidia e gamberetti nel pompelmo è un piatto molto semplice da preparare e con il quale usare tutta la vostra fantasia in cucina. Cominciate dall'ingrediente che darà colore e sapore al piatto e cioè i gamberetti, che dovrete scegliere tra quelli di media grandezza e rigorosamente freschi, in quanto potranno aromatizzare l'insalata nel pompelmo in modo più incisivo e gradevole. Ne bastano quindi 250 g già puliti quindi, al momento dell'acquisto regolatevi aggiungendo almeno 100 g In più. Per pulire i gamberetti ed eliminare le parti che non vi servono, dovete prima lavarli sotto l'acqua corrente fredda, farli scolare e poi scottarli in mezzo litro di acqua bollente leggermente salata. Il tempo di cottura si aggira sui 5 minuti da quando l'acqua comincia a bollire: non prolungate la stessa cottura altrimenti si sfalderanno quando andrete a ripulirli..

47

Scolate i gamberetti e lasciateli raffreddare per circa mezz'ora, trascorsa la quale potrete togliere la testa e, servendovi di un coltellino ben affilato, incidere la parte inferiore e levare il guscio e la coda. Se non avete a disposizione i gamberetti freschi potete sempre utilizzare quelli surgelati, che dovranno essere cotti secondo le indicazioni riportate sulla confezione e poi fatti ugualmente raffreddare. Per quanto riguarda l'indivia potete scegliere tra due qualità: quella riccia, che tuttavia conferisce volume all'insalata penalizzando il contenuto e quella liscia (la qualità "belga") che invece si presta maggiormente per la preparazione di questo piatto..

57

Guarda il video

Continua la lettura

Approfondimento

3 antipasti con il pompelmo
67

Lavate l'indivia belga e tagliatela a rondelle sottili (con uno spessore di 1 cm), quindi passate ai pompelmi, che dovrete tagliare a metà, privandoli della polpa. Tagliate quest'ultima a dadini per aggiungerla all'insalata d'indivia: aiutatevi con un cucchiaino, un coltellino o con uno scavino.
In una terrina quindi versate l'insalata, i gamberetti, l'olio extravergine di oliva, il sale, la salsa rosa e i cubetti di pompelmo. Mescolate abbondantemente con due cucchiai, dal basso verso l'alto, e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Versate quindi l'insalata nelle coppe di pompelmo e passate un filo di aceto balsamico. .

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'indivia brasata con le castagne

Se volete un'idea per un contorno davvero sfizioso, che non comprenda esclusivamente verdure ma che possa essere apprezzato anche dai più piccoli, allora questa ...
Antipasti

Ricetta: rotoli al salmone e pompelmo

I rotoli al salmone e al pompelmo sono un antipasto sfizioso e leggero. I due ingredienti principali sono ricchi di proprietà ed apportano notevoli benefici ...
Antipasti

Come preparare l'indivia belga allo zafferano

L'indivia belga, conosciuta ai più come scarola, è una qualità di verdura. L'indivia belga ha ottime proprietà organolettiche e una buona quantità di ...
Consigli di Cucina

I vari tipi di insalata

Il termine “insalata” racchiude un intero mondo: nell’accezione comune indica solitamente una pietanza a base di vari ortaggi a foglia da consumarsi cruda. Le ...
Cucina Etnica

Ricetta: insalata con pompelmo

Il pompelmo, il più grosso degli agrumi, dal caratteristico sapore acidulo-amaro, è un frutto prezioso per la nostra salute: oltre ad essere ricco di vitamine ...
Antipasti

Come preparare l'insalata di melone e gamberetti

L'insalata di melone e gamberetti è un piatto che può essere servito sia come antipasto che come piatto unico. L'unica differenza sta negli ...
Antipasti

Ricetta: barchette di indivia

L'indivia è un'insalata: ne esistono due tipi, una cresce d'inverno ed ha foglie arricciate, l'altra cresce durante l'estate e ha ...
Antipasti

Come preparare l'indivia gratinata al taleggio

Se volete preparare un insolito antipasto o un goloso contorno da servire assieme a una portata a base di carne, ecco a voi l'invidia ...
Consigli di Cucina

10 ricette sfiziose con l'anguria

Oggi andrete a vedere 10 ricette sfiziose con l'anguria. Saranno 10 ottime ricette da proporre in estate per rinfrescarvi un po'. Oppure potreste proporre ...
Pesce

Ricetta: insalata fredda di pesce e ceci

Durante la stagione estiva, con le temperature che aumentano sensibilmente, la voglia ed il tempo di cucinare piatti raffinati e ricercati tende a diminuire sempre ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.