Involtini di tacchino ripieni di champignon e scamorza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gli involtini sono un piatto particolarmente indicato per chi ama cose sfiziose. Tra le tante varianti di questo secondo piatto prelibato, quelli di tacchino sono molto indicati per chi è a dieta. La carne di tacchino è molto leggera e salutare. Potete arricchirla aggiungendo funghi champignon e un pezzetto di scamorza. In questo modo preparerete una pietanza gustosa e soddisfacente. Vediamo insieme come preparare questi involtini ripieni.

27

Occorrente

  • 800 gr di lonza di tacchino a fettine
  • 200 gr di salsiccia o pasta di salsiccia
  • 400 gr di funghi champignon
  • pancetta stesa a fettine q.b.
  • scamorza q.b.
  • brodo vegetale o vino bianco
  • olio e.v.o.
  • aglio
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo
37

Come prima cosa occupatevi del ripieno con il quale farcire gli involtini. Aprite una salsiccia e sbriciolate la carne in una ciotola abbastanza capiente. Con una forchetta impastatela per renderla più omogenea. Aggiungete quindi un po' di prezzemolo tagliato finemente e verificate se sia meglio aggiungere sale e pepe. Continuate a mescolare l'impasto, fino ad avere una consistenza spalmabile. Dedicatevi a questo punto ai funghi champignon. Dopo aver tolto la parte del gambo che ha la terra, sciacquateli sotto abbondante acqua corrente. Asciugateli con un po' di carta assorbente e togliete la pelle superficiale del cappello.

47

Tagliate i funghi champignon a fettine sottili, ma non troppo, altrimenti si romperanno. Parte dei funghi vi occorreranno per la farcitura degli involtini. Tagliate anche la scamorza a fettine e dividete a metà le fettine di pancetta stesa. Con un batticarne occupatevi delle fettine di tacchino per farle diventare più sottili. Preparate gli involtini mettendo sopra la fettina un po' di salsiccia, la scamorza, i funghi e infine una fettina di pancetta stesa. Arrotolate la carne su se stessa, partendo da un estremo verso l'altro. Fissate l'involtino con uno stuzzicadenti. In una padella antiaderente lasciate soffriggere un filo d'olio extravergine d'oliva insieme ad uno spicchio d'aglio, da rimuovere quando si sarà imbiondito.

Continua la lettura
57

Mettete anche gli involtini nella padella dopo averli infarinati. Poi mettete anche i funghi champignon rimasti. Gli involtini dovranno rosolare per qualche minuto. Aggiungete quindi un po' di vino bianco e lasciatelo sfumare senza coperchio. Infine mettete sale e pepe quanto basta. Gli involtini di tacchino con champignon e scamorza vanno serviti caldi. Quando taglierete l'involtino a metà, la scamorza mostrerà la sua consistenza filante. Tra tutti i formaggi è preferibile questa, poiché non rilascia acqua durante la cottura; infatti si limita a sciogliersi senza annacquare la carne. Ricordatevi, prima di servire a tavola, di togliere lo stuzzicadenti dagli involtini. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi, prima di servire a tavola, di togliere lo stuzzicadenti dagli involtini.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare gli involtini di tacchino alla bresaola

In questo articolo vogliamo proporvi una nuova ricetta, in modo da capire come poter preparare gli involtini di tacchino alla bresaola, in modo da poter mettere d'accordo tutti i nostri ospiti. Gli involtini di tacchino ripieni di bresaola sono senza...
Carne

Come preparare gli involtini di pollo alle melanzane

Se volete realizzare qualcosa di davvero goloso per la prossima vostra cena o pranzo, in tale tutorial potrete trovare una ricetta veramente squisita. Gli involtini di pollo alle melanzane sono una portata di secondo come piatto unico e rimane delicato,...
Carne

Come preparare gli involtini di tacchino all'anice

Se amate i sapori particolari e volete stupire parenti e amici proponendo in tavola qualcosa di decisamente originale, gli involtini di tacchino all'anice fanno proprio al caso vostro. Sono abbastanza semplici da preparare e il loro gusto speziato conquisterà...
Antipasti

Ricetta: involtini di melanzane con scamorza e prosciutto

In cucina ogni giorno vengono preparati dei piatti squisiti. Tra le tante ricette che si possono effettuare, vi è una vasta scelta. Difatti si può preparare il primo, il secondo piatto e il dessert. Come seconda portata ad esempio si possono preparare...
Carne

Come preparare gli involtini di vitello con patate

Per gli appassionati di ricette, una ricetta speciale e golosa sono gli involtini di vitello con patate. Gli involtini di vitello con patate sono un piatto molto semplice ma estremamente gustoso. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio il procedimento...
Antipasti

Ricetta: involtino di tacchino e zucchine

Per un pranzo estivo, fresco e leggero, lasciamoci stuzzicare da una ricetta semplice ma davvero sfiziosa! L'involtino di tacchino e zucchine è l'idea espressa per una preparazione last minute. Delicato e goloso, è l'ideale per mangiare con gusto senza...
Carne

Come preparare gli involtini di tacchino

In questa guida parleremo di una nuova ricetta davvero sfiziosa da preparare per un pranzo o per una cena da trascorrere tra amici e/o tra parenti. Ecco, quindi, come preparare gli involtini di tacchino.Gli involtini di tacchino sono un piatto alquanto...
Carne

Come fare gli involtini di pollo al limone

Gli involtini di pollo al limone sono una portata fresca, leggera ed estremamente saporita. Sono perfetti per una cena informale tra amici. Sono ottimi da consumare a pranzo accompagnati da un'insalata verde. Il ripieno morbido e filante di scamorza e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.