Melanzane al forno con pesto e olive nere

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La melanzana è un ortaggio prettamente estivo quindi tra pochi giorni la troveremo in tutti i banchi dei supermercati e sulla nostra tavola pronta a dare vita a numerosi piatti. È un alimento molto versatile perché può essere impiegato nella preparazione di primi piatti, di secondi, come contorno e nelle insalate. In questa guida, vi esporremo il procedimento necessario per preparare le melanzane al forno con pesto e olive nere, un secondo piatto gustoso arricchito dall'aroma gradevole del basilico e dal sapore amarognolo delle olive.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 1 kg di melanzane
  • 1 cipolla
  • 40 g di burro
  • 100 g di olive nere
  • 100 g di foglie di basilico
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 gherigli di noci
  • 100 g di pinoli
  • 50 g di pecorino sardo grattugiato
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • parmigiano grattugiato
37

Scegliere e preparare le melanzane

Scegliamo delle melanzane a polpa soda, possibilmente tutte della stessa grandezza, laviamole, asciughiamole, togliamo i piccioli e tagliamole a fette regolari, alte qualche millimetro; quindi disponiamole a strati sopra un tagliere inclinato, salando ogni fetta. Lasciamole così per 12 ore affinché perdano il loro liquido amarognolo. Trascorso il periodo indicato, versiamo in una casseruola mezzo litro d'acqua, immergiamo le melanzane e lasciamole cuocere per 5 minuti a recipiente coperto. Quindi leviamole, facciamole scolare bene e, con un coltellino, asportiamo la polpa così da ottenere delle vaschette. Tritiamo finemente la cipolla, mettiamola in una padella con metà del burro e facciamola dorare per 3 minuti. Aggiungiamo la polpa delle melanzane, le olive nere private del nocciolo e tagliate a metà e facciamo insaporire il tutto per 5 minuti, dopodiché teniamo il composto da parte.

47

Preparare il pesto

Nel frattempo prepariamo il pesto: per preparare questa salsa frantumiamo 100 g di foglie di basilico in un mortaio di marmo con una manciata di sale grosso; aggiungiamo 1 o 2 spicchi d'aglio, alcuni gherigli di noci e, a piacere, secondo la tradizione, alcuni pinoli continuando a pestare gli ingredienti fino ad ottenere un composto quasi cremoso; uniamo infine un paio di cucchiai di formaggio pecorino sardo grattugiato, facciamolo amalgamare agli altri ingredienti e versiamo olio extravergine d'oliva in quantità sufficiente ad ottenere una crema morbida.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Riempire le melanzane e infornare

Ungiamo una pirofila, adagiamo le vaschette di melanzane e farciamo ciascuna con il composto preparato in precedenza, aggiungiamo anche il pesto di basilico, spolverizziamole con il parmigiano grattugiato, qualche fiocchetto di burro qua e là, copriamo bene la pirofila e introduciamola nel forno già caldo per 30 minuti a 240°. Un quarto d'ora prima di toglierla, leviamo il coperchio, in modo che si formi una bella crosta. Quindi sforniamo le melanzane e serviamole subito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo anche aggiungere un po' di mozzarella proprio come se fosse una parmigiana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare le melanzane ripiene all'orientale

Le melanzane al forno ripiene di olive e capperi sono un piatto di origine libanese. Nella cucina orientale e medio-orientale le verdure sono presenti in ...
Primi Piatti

Come preparare i lumaconi alla parmigiana

La cucina italiana è senza ombra di dubbio una delle migliori al mondo. Gli odori, i sapori e i colori tipici del mondo culinario nostrano ...
Consigli di Cucina

10 piatti con le melanzane

Le melanzane sono tra le verdure consumate durante tutto l'anno, ma maggiormente durante il periodo estivo perché sono di stagione. Che siano di forma ...
Primi Piatti

Come preparare i cannelloni di melanzane alla birra

I cannelloni ripieni di carne macinata sono uno dei piatti tipici dell'Emilia Romagna. Di questa pietanza esistono numerose varianti in tutta la Penisola italiana ...
Primi Piatti

Come preparare la fregola con le melanzane

La fregola con melanzane è un tipico piatto estivo. Con questo piatto si cerca di non rinunciare alla stagionalità di prodotti eccezionali come i pomodori ...
Primi Piatti

Ricetta pasta con pesto di pomodori secchi e olive

Il pesto permette di condire la pasta in modo gustoso e veloce. Oltre al classico tipo di pesto genovese esistono svariati tipi di pesto. In ...
Antipasti

Come farcire le melanzane

L'orto estivo è un vero e proprio tripudio di colori e profumi! Gli ortaggi che la stagione estiva ci regala sono molti e tutti ...
Antipasti

4 ricette con le melanzane

La melanzana è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Solanaceae. Possiede proprietà depurative, perché ricca di fibre. Utili per il transito intestinale. Inoltre possiede blandi ...
Consigli di Cucina

10 modi per riciclare gli avanzi di riso

Vi sarà sicuramente capitato di preparare del riso e di accorgervi solo a cottura ultimata di quanto ve ne sia avanzato? E vi sarete anche ...
Consigli di Cucina

5 idee per farcire le patate a ventaglio

Belle da vedere, buone e versatili: sono le patate a ventaglio, hasselback svedesi o a fisarmonica. Le incisioni che vengono fatte sulle patate, nel senso ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.