Orata con julienne di patate croccanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Hai ospiti a cena, vuoi preparare un menù a base di pesce e ti serve una buona idea per il secondo? O semplicemente vuoi presentare un piatto diverso a tavola questa domenica? Nessun problema! Questa ricetta ti propone un piatto semplice ma gustoso: orata al forno con un perfetto contorno di patate alla julienne croccanti. Segui attentamente tutti i passaggi di questa guida e vedrai, il risultato è garantito.

28

Occorrente

  • 2 orate (circa 1,5 kg) oppure 4 filetti di orata da circa 200 gr. (per 4 persone)
  • 4 patate medie
  • rosmarino, prezzemolo tritato
  • pepe nero, pepe rosa in grani, sale
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 limone
38

Il pesce è un alimento prelibato, ricco di omega-3 e proprietà nutritive: l'orata in particolare è perfetta per chi ama il pesce gustoso e vuole seguire un regime alimentare salutare. Questa modalità di preparazione permette di esaltarne il gusto spiccato, affiancando un contorno vivace e sfizioso come delle listarelle di patate croccanti. Dopo aver preso tutti gli ingredienti e gli utensili da cucina, iniziamo la preparazione di questo piatto, il cui livello di difficoltà è medio basso: principalmente servirà un po' di abilità nel pulire il pesce e nel rispettare il giusto tempo di cottura.

48

Iniziamo dunque prendendo le orate: il consiglio è di acquistare il pesce già pulito, in caso contrario bisognerà prima lavarlo con molta cura, togliere le interiora, tagliare le pinne sul dorso e squamare. A questo punto le orate, appoggiate su un piatto di lavoro, vanno farcite all'interno, inserendo nella pancia di un paio di fettine sottili di limone, sale quanto basta, un po' di pepe nero e rosa in grani e dei ciuffetti di rosmarino che doneranno profumo a tutto il piatto.

Continua la lettura
58

Prendiamo la teglia da forno che utilizziamo normalmente e cospargiamo il fondo con un po' di olio extravergine di oliva e una parte del prezzemolo tritato. Adagiamo i pesci nella teglia e copriamoli ancora con un po' di prezzemolo tritato, sale, fettine di limone e olio.

68

Ultimata la cottura in forno, il piatto è pronto. L'accorgimento finale è quello di servire i pesci ben caldi su un piatto da portata, con il contorno di patate croccanti preventivamente salate. Facile, vero? Se preferisci, puoi anche optare per una gustosa e semplice variante: i filetti.

78

La cottura dipende naturalmente dalle dimensioni del pesce, quindi l'esperienza e l'attenzione saranno complici di un buon risultato. In via indicativa, puoi utilizzare il forno (già preriscaldato) ad una temperatura di 200° e lasciar cuocere per circa 30-35 minuti. Nel frattempo, friggi le patate julienne in un pentolino con un po' di olio di oliva miscelato con olio di semi di girasole, finché non assumono un colore dorato e diventano croccanti. Prendile con una schiumarola e lasciale asciugare su dei fogli di carta assorbente.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegli di condire secondo i tuoi gusti e controlla i tempi di cottura!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: orata al forno con acciughe e patate

I secondi piatti non sempre sono facili da cucinare, a maggior ragione se si tratta di pesce. Se si hanno delle belle orate allora si può pensare di prepararle al forno con una deliziosa salsa a base di acciughe e con un contorno di patate. Il risultato...
Pesce

Come preparare il carpaccio di orata alle zucchine

Il carpaccio di orata alle zucchine è un piatto gustoso, leggero e molto semplice da preparare. Per ottenere un eccellente risultato finale è fondamentale scegliere ingredienti di ottima qualità e freschissimi. Se non siete capaci di sfilettare da...
Pesce

Come preparare le orate alla salsa di acciughe e limone

Per un pranzo estivo leggero e gustoso, perché non lasciarci ispirare da una ricetta ricca di sapore come le orate alla salsa di acciughe e limone? Anche se il pesce può sembrare un alimento difficile da cucinare, in realtà è molto più semplice di...
Pesce

Orata con salsa di capperi

Esistono tantissime ricette, ma spesso sono quelle più semplici a riscuotere successo. I piatti a base di pesce fanno impazzire le persone tanto che spesso vengono ordinati ai ristoranti. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli...
Pesce

Come fare l'orata all'arancia

In questo articolo che vi proponiamo oggi vi spieghiamo come fare l'orata all'arancia. Esso è un piatto veramente facile da preparare ed al tempo stesso anche prelibato. È una ricetta che si presta benissimo per qualsiasi occasioni, dal pranzo alla...
Pesce

Ricetta: orata all’acqua pazza

Per una cena deliziosa e leggera, vi consiglio di cucinare l'orata all'acqua pazza. Questa pietanza ha numerose qualità e si mostra ideale anche per chi intende mangiare bene senza ingrassare, grazie al proprio inconfondibile sapore e alla sua leggerezza....
Pesce

Come preparare l'orata allo speck

Se desiderate preparare un secondo piatto a base di pesce molto saporito, realizzate questa gustosa orata allo speck. È una ricetta abbastanza semplice da preparare anche se richiede un po’ di tempo a disposizione e un pizzico di pazienza. Per ottenere...
Pesce

Orata grigliata con salsa al cetriolo

L'orata è uno di quei pesci che troviamo tutto l'anno sul banco del nostro pescivendolo di fiducia, poiché è anche un pesce da allevamento. Questo pesce ha un sapore delicato conferitogli dalla sua carne particolarmente pregiata, oltre ad essere bianca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.