Panini al latte con il bimby

Difficoltà: facile
Panini al latte con il bimby
15

Introduzione

Ecco una ricetta facile facile per preparare degli squisiti panini al latte. Naturalmente questo articolo è indirizzato soprattutto a chi, in cucina, non può fare a meno del Bimby. I panini al latte sono leggerissimi e possono essere farciti con qualsiasi cosa, in base ai vostri gusti scegliete come meglio farcirli.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • farina 500g
  • latte 250 g
  • un uovo
  • lievito una bustina
  • zucchero un cuchiaio
  • olio q.b.
  • sale un pizzico
35

Allora, per prepararli bisogna avere alcuni ingredienti essenziali, quali il latte, la farina, un uovo, l’olio di semi e il lievito, nonché un po’ di zucchero e di sale. A questo punto, si può cominciare inserendo nel boccale del Bimby tutti gli ingredienti, tranne la farina, e lavorare per 10 secondi a velocità 4. Il mio consiglio è di non esagerare troppo con il sale, poiché caratteristica essenziale di questi panini è, appunto, il loro sapore delicato. Gli ingredienti sono semplici la preparazione è facile da realizzare, ma il sapore di questi panini è davvero strepitoso.

45

Ora si può aggiungere la farina, spolverizzando per 10 secondi a velocità 6, ed infine impastare per 30 secondi, velocità Spiga. E il gioco è fatto! L’impasto dei vostri panini al latte è pronto per lievitare per circa un’ora. L'impasto potrebbe risultare un po' liquido, ma non dovrete gettare la spugna! Basterà aggiungere un cucchiaio di farina e lavorarlo ancora un po'. L'impasto deve risultare liscio, compatto, omogeneo e soffice. Molto importante per la riuscita dei panini è la lievitazione, lasciateli lievitare in un ambiente caldo e secco se possibile.

Panini al latte con il bimby

Approfondimento

Ricetta: i Panini al latte
55

Dopo un’ora, formate delle palline e disponendole su una teglia un po’ distanti le une dalle altre. Quando avranno raddoppiato il loro volume, spennellatele con un po’ d’olio ed infornare per 15-20 minuti a 200 gradi. Una volta sfornati, potrete servire i vostri panini con o senza farciture e buon appetito a tutti! Potete gustare questi deliziosi panini con un po' di affettato o anche da soli. Il mio consiglio? Per gli amanti dei dolci, Nutella e mascarpone e per chi, invece preferisce il salato o vuole stare attento alla linea, opterei per una bel ripieno "caprese", con una fetta di pomodoro, mozzarella, e un filo d'olio. Naturalmente, una volta preparati, sarete voi stessi ad inventare milioni di varianti. E il risultato sarà strabiliante! Li potete farcire con quello che più preferite, realizzare mini hamburger, oppure semplici panini. Li potete preparare in occasione di un aperitivo con gli amici, per le festa di compleanno dei vostri bambini, oppure semplicemente per merenda da dare ai bambini quando fanno a scuola. Certamente dopo aver assaggiato questi panini non mancheranno più nella vostra cucina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti