Pizza fritta di scarola

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Ecco una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto poter preparare nella nostra cucina un sapore veramente unico. Abbiamo pensato di proporre ai nostri lettori, il modo per imparare a realizzare una buonissima pizza fritta di scarola.
E’ un modo per avere sempre a disposizione, un nuovo piatto da mettere in tavola e servire ai nostri ospiti che gradiranno veramente tanto. E’ un piatto che potrà essere proposto non solo come piatto unico, ma anche come merenda gustosa, da donare ai nostri bambini, in maniera tale da essere in grado di far mangiare loro, anche la verdura. Ma mettiamoci all’opera e mettiamo subito le mani in pasta.

210

Occorrente

  • farina 200 gr
  • scarola
  • oliva nere
  • olio di semi
  • sale e lievito di birra
  • 200 ml di acqua
  • cipolla ed aglio
310

Come creare l'impasto della pizza fritta

La prima cosa da fare è la preparazione dell’impasto della nostra pizza fritta. Mettiamoci su un piano da lavoro, preferibilmente di legno oppure potremo creare l’impasto direttamente in una terrina. Versiamo prima di tutto l’acqua, la parte liquida della nostra ricetta. Subito dopo iniziamo ad aggiungere il lievito di birra, che faremo sciogliere per bene all’interno dell’acqua. Pian piano aggiungiamo anche la parte solida e cioè la farina. Mescoliamola con l’aiuto di un cucchiaio di legno e subito dopo, terminiamo con le nostre mani. In questo modo dobbiamo cercare di formare un composto che sia abbastanza ben amalgamato ed anche ben compatto. Come ultimo ingrediente aggiungiamo il sale. Ricordiamo sempre di aggiungere il sale ed il lievito separatamente, perché il sale, tende a bloccare la lievitazione e quindi l’attivazione del lievito in sé.

410

Come mettere a lievitare l'impasto della pizza fritta

Non resta che mettere a lievitare il nostro impasto della pizza fritta. Per farlo lasciamola nella terrina e copriamolo con uno strofinaccio, che avremo bagnato e strizzato per bene. Subito dopo copriamo il tutto con una tovaglia ed anche con un plaid, in modo tale che l’impasto possa stare ben al caldo e non prendere colpi d’aria. Possiamo anche aiutare la lievitazione, con l’aggiunta di una bottiglia di plastica, piena d’acqua, che andremo a riporre in mezzo alla tovaglia, in maniera tale da far evaporare l’acqua dello strofinaccio e quindi creare umidità. Facciamo lievitare per almeno 6 ore.

Continua la lettura
510

Come preparare il soffritto per la pizza fritta

Subito dopo, mentre aspettiamo che l’impasto della pizza fritta lieviti, possiamo iniziare a preparare il composto di scarola. Prendiamo una padella, inseriamo al suo interno dell’olio di oliva e della cipolla, che avremo tritato molto finemente. Nel caso volessimo potremmo aggiungere anche uno spicchio d’aglio. Facciamo soffriggere la cipolla e quando sarà dorata, aggiungiamo anche le olive nere ed amalgamiamo per bene.

610

Come cuocere la scarola per la pizza fritta

A questo punto possiamo aggiungere anche la scarola, che avremo lavato e tagliato in modo sottile. Aggiungiamo anche un po' di peperoncino e del sale. Uniamo il tutto, in modo tale che la scarola possa cuocere per bene. Aggiungiamo anche un mestolo d’acqua e lasciamo cuocere. Quando la scarola sarà cotta, potremo spegnere il fornello.

710

Come friggere la pizza fritta di scarola

Quando il nostro impasto di pizza è pronto, possiamo prenderlo ed iniziare a creare le pizzette. In una padella scaldiamo un bel po' di olio di semi, che servirà per friggere le pizze di scarola. Quando l’olio sarà caldo, prendiamo un po' dell’impasto della pizza e poniamolo nell’olio, facciamo friggere e giriamo con un cucchiaio. Facciamo cuocere per qualche minuto e poi scoliamo con un mestolo.

810

Come comporre la pizza fritta di scarola

Poniamo la pizza fritta su di un foglio di carta assorbente ed al centro della nostra pizza, poniamo un po' della scarola con le olive, che abbiamo preparato in precedenza. Non resta che servire le pizze fritte alla scarola ai nostri ospiti e buon appetito!

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper preparare la pizza di scarola, è molto comodo per avere sempre a portata di mano, un piatto unico da offrire ai nostri ospiti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con speck e scarola

Una ricetta che si può preparare quando non si sa cosa cucinare e che sicuramente soddisferà i gusti di tutti è la pizza rustica con scarola e speck. È ideale da preparare soprattutto quando ci sono degli ospiti a cena e si ha difficoltà a decidere...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza di scarola

La pizza di scarola è una preparazione tipica della cucina napoletana ed è una ricetta perfetta da servire come antipasto durante una cena estiva con gli amici. Prepararla è veramente semplice e veloce ed inoltre, al suo interno, potrete mettere tutti...
Carne

Come fare la pizza di scarola e taleggio

Se per pranzo o per cena intendiamo fare in casa una gustosa pizza e soprattutto innovativa ai fini del gusto, possiamo optare per una davvero originale come ad esempio quella con scarola e formaggio taleggio. La ricetta non è difficile da realizzare,...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di scarole

Stanchi della solita pizza? Con questa guida vedremo come realizzare un'altra tipica prelibatezza campana: la pizza di scarole. Sebbene ne esistano varianti di ogni genere, la ricetta che andremo ad illustrare si fonda su quattro ingredienti principali:...
Antipasti

Come fare la scarola con acciughe e pinoli

La scarola è una verdura a foglia larga molto usata in Campania. La ricetta seguente si prepara a Napoli durante le feste natalizie e il suo sapore è particolare poiché c'è il contrasto tra il dolce e il salato. La preparazione è molto facile, basta...
Antipasti

Frittelle di scarola

Capita a tutti di avere un blocco di ispirazione e di non avere la più pallida idea di cosa preparare per cena o come antipasto durante un pranzo in famiglia. Questa guida vi aiuterà ad uscire da questo dilemma, proponendovi un semplice e sfizioso piatto....
Pizze e Focacce

Torta rustica con la scarola

L'Italia è il Paese della pizza e in quanto tale ha una lunga tradizione nell'arte bianca. Pane, pasta e focacce sono un vero patrimonio della gastronomia italiana. La pasta può essere di vari tipi e ognuna di esse permette di creare piatti diversi....
Pizze e Focacce

Come preparare calzoncini di scarola

I calzoni sono dei fagottini rustici tipici della tradizione culinaria meridionale, che fritti o al forno possono essere declinati in mille varianti a seconda di come li si preferisce farcire: da un semplice pomodoro e mozzarella, fino ai ripieni più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.