Pollo al profumo di zenzero e limone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete alla ricerca di un secondo invitante, gustoso e nutriente, questa guida è ciò che fa per voi. Vi spiegheremo come preparare il pollo al profumo di zenzero e limone. È una ricetta leggera e molto saporita. Questo piatto è perfetto per una serata frizzante tra amici ed è ottimo anche da consumare a pranzo accompagnato da un'insalata mista. Lo zenzero è una particolare spezia dalle innumerevoli proprietà. Favorisce la digestione, è un antidolorifico naturale ed è un alleato per contrastare il colesterolo. Il limone, invece, è una buona fonte di vitamina C e potete consumarlo per prevenire i malanni di stagioni. Inoltre, è un depurativo naturale. Il pollo al profumo di zenzero e limone è molto semplice e veloce da preparare. Non sono necessarie doti culinarie particolari per dar vita a questa prelibatezza. Gli ingredienti riportati sono per 4 persone. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 1 kg di petti di pollo
  • rizoma di zenzero a piacere
  • 2 limoni biologici
  • rosmarino o salvia a piacere
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 chicchiai di farina o amido
37

Per preparare il pollo al profumo di zenzero e limone, dovete procurarvi tutti gli ingredienti necessari. Recatevi presso la vostra polleria di fiducia e fatevi dare dei petti di pollo freschissimi. Per quanto riguarda il rizoma di zenzero ed i limoni, sceglieteli di provenienza biologica. Ora che avete tutto a portata di mano, potete iniziare a dar vita al piatto. Disponete sul piano di lavoro tutto ciò che serve per la ricetta. In questo modo, vi troverete notevolmente agevolati nella lavorazione. Cominciate prendendo il pollo. Mettete i petti su di un tagliere e riducetelo in strisce sottili.
Trasferite la carne in una ciotola abbastanza capiente da contenerla tutta. Lasciatela da parte.

47

Occupatevi dei limoni. Lavateli con cura sotto all'acqua corrente. Strofinate bene sulla buccia. Tagliateli a metà e spremeteli in un bicchiere. Fate attenzione a rimuovere tutti i semi contenuti nella polpa. Pulite il rizoma di zenzero e rimuovete la pelle esterna con cura. Riprendete il pollo. Versate nella scodella il succo appena ottenuto, due bicchieri di vino bianco ed un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva. Aggiustate di sale e mettete un pizzico di pepe appena macinato. Grattugiate a piacere dello zenzero ed aggiungete erbe profumate in base ai vostri gusti. Quelle che si sposano meglio sono la salvia ed il rosmarino. Mescolate il tutto e lasciate riposare per qualche ora in frigorifero.

Continua la lettura
57

Mettete sul fornello una padella preferibilmente antiaderente. Prelevate il pollo dalla marinatura e versatelo nella pentola. Fatelo rosolare a fiamma bassa per due o tre minuti mescolando spesso. Versate nella padella il liquido rimasto nella ciotola. Fate cuocere per ulteriori 10 minuti sempre a fiamma dolce. Coprite con un coperchio. Quando mancheranno un paio di minuti alla fine della cottura, aggiungete un cucchiaio di amido o della semplice farina al pollo e mescolate velocemente. Questo piccolo accorgimento vi permetterà di ottenere un'eccellente salsa cremosa. Spegnete e servite il vostro pollo al profumo di zenzero e limone caldo. Accompagnate con un bicchiere di vino bianco deciso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete dell'amido a qualche minuto dalla fine della cottura per rendere la salsa cremosa
  • Se volete un retrogusto di limone deciso, cuocete in padella con delle fette di limone
  • Per una nota dolce a contrasto, aggiungete un cucchiaio di miele d'acacia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come essiccare lo zenzero

Ci sarà sicuramente capitato, di voler essiccare alcuni particolari alimenti in modo da riuscire a conservarli in maniera perfetta nel tempo e consumarli quando ne abbiamo bisogno. Per riuscirci, sopratutto se è la prima volta che proviamo ad eseguire...
Consigli di Cucina

10 modi di usare lo zenzero fresco

Lo zenzero, conosciuto anche con il nome di "Ginger", è una pianta erbacea originaria della Malesia ed dell'India, dotata di notevoli proprietà curative e non solo. Vi basti sapere, solo per elencare alcune, che lo zenzero è un potente antinfiammatorio...
Consigli di Cucina

Zenzero: 10 idee per inserirlo nella vostra dieta quotidiana

Lo zenzero è una radice provvista di una scorza ruvida beige e di una polpa succosa, dura e di un giallo pallido. Ha un caratteristico sapore delicatamente piccante e fresco ed un profumo aromatico dai toni agrumati. Puó essere impiegato in cucina sia...
Dolci

Come fare la marmellata di limoni e zenzero

Gli amanti dell'aroma delle spezie di certo gradiranno la ricetta che andremo a presentare. Si tratta di fare in casa la marmellata di limoni e zenzero. Sicuramente il sapore e la genuinità di una marmellata fatta in casa sono ineguagliabili. Inoltre...
Consigli di Cucina

5 idee per usare lo zenzero in cucina

Lo zenzero appartiene alla famiglia botanica delle Zingiberaceae ed è una pianta perenne, provvista di rizoma ramificato e carnoso, che può crescere fino ad 1 metro di altezza. Originario del sud-est asiatico, lo zenzero ha fatto parte per secoli della...
Consigli di Cucina

Zenzero gari: usi in cucina

Lo zenzero è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Zingiberacee. Il suo rizoma è ricco di innumerevoli caratteristiche antinfiammatorie e digestive. Ma è anche presente in cucina come spezia aromatizzante. Lo zenzero è famoso anche per...
Consigli di Cucina

Bimby: come fare una bevanda dimagrante allo zenzero

In natura esistono una serie di prodotti che fanno bene al nostro organismo, come ad esempio lo zenzero, una pianta ad alto contenuto curativo. Una bevanda a base di quest'ultimo serve da stimolante, antinfiammatorio e come digestivo. Lo zenzero ha anche...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle allo zenzero

Lo zenzero è una pianta erbacea originaria dell'India e della Malesia; ma la sua radice, o meglio il suo rizoma, viene ormai utilizzato nelle cucine di tutto il mondo. Questa spezia ha un odore che tendenzialmente pizzica e un sapore leggermente piccante....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.