Polpette di carne allo zenzero e lime

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Usi sempre lo zenzero per le tisane. Lo trovi speziato, gradevole al palato e ti stai chiedendo se un sapore così deciso può trovare posto in cucina. La risposta è affermativa, lo zenzero rende particolari tutti i piatti, soprattutto quelli a base di carne. Lungo questa guida ti stupirò con una ricetta nuova ed estiva. Si tratta delle polpette di carne allo zenzero e al lime. Note speziate e freschezza senza limiti si sposano per offrire una pietanza indimenticabile. Indossa il grembiule da cucina e divertiti con me, le polpette saranno pronte in pochi istanti e potrai gustarle in tutto relax con i tuoi commensali.

27

Occorrente

  • 500 gr di carne macinata di manzo
  • 1 lime
  • 1/4 di cipolla; 1/2 testina d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 piccola radice di zenzero
37

Sminuzza gli ingredienti

Prendi la cipolla, il prezzemolo, l'aglio e lo zenzero. Ora, un ingrediente per volta, tagliuzzali con un coltello sino a ricavare un trito grossolano. Tritali nuovamente con una mezzaluna, in modo da ottenere un risultato sottile e gradevole al palato. Tieni presente che non tutti i commensali amano trovare nella pietanza gli ingredienti in questione a pezzetti. Quando termini, unisci la cipolla, l'aglio, il prezzemolo e lo zenzero e procedi al prossimo passo. Le polpette saranno in tavola tra pochi minuti.

47

Prepara il composto a base di carne

Prendi la carne macinata, posala all'interno di una ciotola capiente e sgranala per bene con una forchetta. Separa i pezzetti di carne in modo tale che non restino aggrumati durante le prossime operazioni. Ora unisci alla carne il trito d'aglio, cipolla, prezzemolo e zenzero ed aggiungi un uovo intero, una piccola presa di sale ed una spolverata di pepe. Lavora la carne prima con un mestolo, amalgamando al meglio gli ingredienti che la insaporiscono e poi utilizza le tue mani. Dovrai ottenere un composto omogeneo, dove i sapori si distribuiscono uniformemente. Ricorda che non è necessario aggiungere olio. L'uovo oltre a donare gusto, è un ottimo collante.

Continua la lettura
57

Dai forma alle polpette

Ora hai il composto per le polpette bello pronto all'interno della tua ciotola. Con le mani prendi un po' di carne e falla scivolare con movimenti rotatori e delicati tra i palmi. Così facendo ottieni una prima pallina regolare nella forma. Prosegui allo stesso modo sino a realizzare tante polpette quante ne consente la quantità d'impasto a disposizione. Quando termini anche con questo passaggio, passa le polpette in un piatto contenente del pangrattato. Non resta che cuocerle in abbondante olio bollente per terminare la preparazione. Scola le polpette e posizionale su un piatto foderato con della carta assorbente per fritture. Ad ultimo, spruzza del lime su ogni polpetta e metti in tavola le tue leccornie. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servi le polpette anche fredde, per un brunch o un aperitivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

3 secondi piatti con lo zenzero

Quante volte avete sentito ripetere dai media o dagli esperti che sostituire il sale con le spezie è uno dei primi passi per apportare benefici alla salute? È proprio così: alcune spezie hanno ottime proprietà benefiche e donano ai cibi gusti unici...
Carne

Come preparare il pollo con lime e zenzero

Molto spesso la preparazione di una seconda portata, vede protagonista il pollo. Eppure, il rischio di portare in tavola la solita ricetta è dietro l'angolo. Sdoganare il classico pollo al forno però, è possibile ed anche estremamente facile. Soprattutto...
Dolci

Come preparare un sorbetto al lime e zenzero

L'estate col suo caldo e coi suoi caratteristici odori è forse la stagione più amata. In cucina uno dei dolci più consumati proprio durante il periodo estivo è il gelato. In questa guida però avremo modo di vedere come preparare un dessert molto...
Dolci

Ricetta: torta all'acqua con lime e zenzero

Una gustosa torta fatta in casa è senza dubbio la pietanza più golosa e genuina da offrire ad un amico oppure alla propria famiglia per una squisita merenda in compagnia. Chi segue una dieta alimentare rigida per migliorare le proprie condizioni di...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti lime e zenzero

Con l'arrivo della stagione estiva, le temperature aumentano notevolmente e in questo periodo l'alimentazione tende a cambiare, infatti difficilmente si consumano cibi caldi e pesanti che con le temperature elevate risultano difficilmente digeribili,...
Dolci

Torta zenzero e lime con crema alla vaniglia

Se hai intenzione di stupire i tuoi commensali al termine di un pranzo importante con un dolce che conquisterà anche i palati più difficili prosegui con la lettura della guida in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Questa torta dal sapore...
Antipasti

Ricetta: polpette di spinaci, mandorle e acciughe

Tra le ricette classiche e intramontabili della cucina italiana, alle polpette spetta certamente un posto d'onore! Golose e sfiziose, sono un must se cotte lentamente nel sugo. Eppure, le polpette si prestano a rivisitazioni interessanti e originali....
Antipasti

Come fare le polpette di riso e pesce

In estate la cucina diventa essenziale ed easy, con ricette perfette per mangiare in stile finger food! Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, lasciamoci ispirare dalle orientali polpette di riso e pesce. Una preparazione semplice che richiama la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.