Polpette di carne e rucola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le polpette di carne e rucola sono un piatto veloce e sfizioso. Piacciono a piccoli e grandi e possiamo prepararle in svariate versioni. Possiamo friggerle, così come prepararle al forno o in padella. Sono un ottimo modo per fare bella figura senza una preparazione lunga e difficile. Magari torniamo tardi dal lavoro ma vogliamo lo stesso preparare un pasto elaborato e gustoso. Oppure vogliamo fare un aperitivo ma non abbiamo tempo di stare ai fornelli. Bene, queste polpette sono la soluzione ideale per noi.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • carne macinata 300 gr
  • rucola fresca 3 mazzetti
  • pan bauletto 2 fette
  • pomodorini pachino 10
  • pangrattato q.b.
  • parmigiano grattuggiato q.b.
  • uovo 1 medio
  • latte q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • aglio 1 spicchio
  • sale q.b.
37

Per preparare delle buone polpette con la carne e la rucola è fondamentale scegliere bene gli ingredienti. In particolare, dobbiamo scegliere un macinato magro, altrimenti le polpette potrebbero venire un po' gommose. Lo riconosciamo per un colore rosso vivo e più scuro rispetto a quello più grasso. Per quanto riguarda la rucola deve avere un colore brillante e foglie consistenti e non apparire appassita. I pomodorini devono presentare una superficie liscia, aver un bel colore rosso e non essere mollicci.

47

Ora che abbiamo tutti gli ingredienti passiamo alla preparazione delle nostre polpette di carne con rucola. Prima di tutto laviamo la rucola e mettiamola a sgocciolare. Nel frattempo prendiamo il pan bauletto e togliamo le croste. Tagliamolo grossolanamente a tocchetti e mettiamolo ammollo nel latte per qualche minuto. Quindi riprendiamolo e strizziamolo. Tritiamo l'aglio e il prezzemolo e mettiamoli in una ciotola capiente con il pan bauletto, la carne, l'uovo, il formaggio grattugiato e il pangrattato. Amalgamiamo il tutto con cura. Se l'impasto dovesse risultare troppo duro e secco possiamo aggiungere un po' di latte. Se invece è troppo liquido aggiungiamo altro pangrattato. Prepariamo quindi delle palline delle dimensioni che preferiamo.

Continua la lettura
57

Abbiamo ora due possibilità. Possiamo cuocere le nostre polpette di carne in forno oppure friggerle. Se le mettiamo in forno, accendiamolo a 180°. Adagiamo le polpette in una teglia con un filo d'olio. Cerchiamo di bagnare tutta la loro superficie con l'olio in modo che possano cuocere senza seccarsi. Inforniamo quando il forno è ben caldo e lasciamole cuocere per circa 20 minuti. Se le friggiamo, mettiamo abbondante olio in una padella. Quando l'olio sarà ben caldo, ma non fumante, mettiamo dentro poche polpette per volta. In questo modo non abbasseranno la temperatura dell'olio e cuoceranno meglio.

67

Dopo averle cotte, mettiamo le polpette a raffreddare. Nel frattempo laviamo i pomodorini e tagliamoli a metà. Mettiamoli in una ciotola con la rucola e aggiungiamo le polpette intiepidite. Aggiungiamo olio e, se ci piace, l'aceto balsamico. Ora possiamo servire le nostre polpette di carne con la rucola.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo mangiare le polpette di carne e rucola anche il giorno dopo, perché sono buone anche riscaldate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta vegana: le polpette di lenticchie

Condurre una vita sana e mangiare cibi genuini è diventata un po 'la fissa del momento. Dopo la cucina vegetariana è stata inventata la cucina ...
Carne

Come preparare gli spiedini di polpette

Se stasera hai in programma una cena a buffet con gli amici e non hai idea di cosa cucinare, ecco la ricetta giusta per te ...
Carne

Come preparare gli spiedini di polpette

Se stasera hai in programma una cena a buffet con gli amici e non hai idea di cosa cucinare, ecco la ricetta giusta per te ...
Pesce

Ricetta: polpette al salmone e prezzemolo

Sperimentare nuove ricette o ricette di alte tradizioni arricchisce la nostra cucina. Molto spesso non sappiamo cosa cucinare e attingere dalla cucina orientale può darci ...
Antipasti

Ricetta: polpette al pesto

Le polpette sono un piatto tipico italiano che ci accompagna da sempre nelle nostre tavole. Le più comuni sono quelle a base di carne accompagnate ...
Carne

Polpette di cavolfiore con ragù

Le polpette si possono preparare non solo con la carne, ma anche con alcuni ortaggi come ad esempio le melanzane e il cavolfiore. A riguardo ...
Carne

Ricetta: polpette al forno con pomodorini

La cucina italiana è una tra le più distinguibili al mondo. La sua enorme varietà di ricette e sapori sa conquistare il palato di tutti ...
Antipasti

Come preparare le polpette di tonno al limone

Le polpette sono una golosa preparazione che può essere rivisitata in moltissime varianti! Anche se la ricetta classica le vuole rigorosamente di carne, le polpette ...
Primi Piatti

Come fare le polpette di lenticchie e zucca

Tra i secondi piatti più apprezzati e golosi, le polpette sono sicuramente tra i primi posti. In una classifica ipotetica, queste squisite palline di carne ...
Antipasti

Ricette veloci per polpette vegan

Le polpette sono un piatto sfizioso e dalle mille varianti. Croccanti fuori e morbide dentro costituiscono un ottimo secondo per ogni occasione. Si possono fare ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.