Ricetta: agnello alle mandorle e barbabietola

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volete preparare una cena diversa dal solito, allora inserite nel vostro menù un secondo insolito. Utilizzando un tipo di carne come l'agnello e condendola con delle salse vegetali. La ricetta che vi suggerisco è l'agnello alle mandorle e barbabietola. Questo è un piatto che richiede un certo impegno e va fatto utilizzando un po' di tempo. Nonostante tutto, elaborarlo è altrettanto facile. Infatti, per riuscire a portare avanti il lavoro, basterà che seguite passo per passo la ricetta. In questo modo riuscirete a fare un agnello alle mandorle e barbabietola perfetto divertendovi!.

27

Occorrente

  • 1 Kg di spalla di agnello
  • 400 g di scaglie di mandorle
  • Per la salsa di barbabietola: 1 barbabietola rossa, mezzo cucchiaio di zucchero, 40 g di burro, un dito di vino bianco secco, un ciuffo di prezzemolo uno spicchio di aglio, 100 g di panna, sale e pepe
  • 1 uovo
  • 1 cipolla
  • 30 g di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 mestolo di brodo
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
37

Prendere gli ingredienti

La ricetta che vi propongo dovete farla con l'agnello. Questo dovete prenderlo freschissimo e di qualità. Per fare questo piatto vi suggerisco di acquistare la spalla d'agnello, che risulta il pezzo migliore di carne. Insieme a questo dovete prendere delle mandorle, che vi serviranno per avvolgere l'agnello. Per poi, creare una croccante panatura. Infine, la barbabietola vi servirà per fare una salsa. Nel prossimo passo vi spiego come pulire e tagliare l'agnello.

47

Preparare l'agnello

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare l'agnello. Prendetelo dal frigo e tagliate la spalla a pezzi piuttosto piccoli. Prendete una cipolla sbucciatela e tritatela. Procuratevi una grande padella e mettete l'olio e il trito di cipolla. Fate rosolare e aggiungete l'agnello. Irrorate con il vino bianco, il sale, il pepe e lasciate insaporire. Non appena l'agnello comincerà a colorirsi, unite il burro e fatelo sciogliere. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Nel frattempo sbattete l'uovo e passate sopra i pezzetti di agnello. Dopo, passateli anche nella farina mescolata con le scaglie di mandorle. Fate così fino a terminare l'agnello.

Continua la lettura
57

Cuocere la salsa e l'agnello

A questo punto, preparate la salsa di barbabietola. Tagliatela a pezzi e sistematela in una ciotola. Fate sciogliere il burro con l'olio e aggiungete la barbabietola. Bagnatela con il vino e lasciatelo evaporare. Quindi, cospargete con un mezzo cucchiaio di zucchero e cuocete a fuoco vivo. Fino a quando la barbabietola risulterà tenera e leggermente caramellata. Mescolate la panna con lo spicchio di aglio tritato e il ciuffo di prezzemolo. Dopo, salate, pepate e versate il composto di barbabietola. Mescolate e lasciate restringere nel fuoco un paio di minuti. Poi, spegnete il fuoco e mettetela da parte. Adesso, prendete una teglia e sistemate sopra l'agnello. Accendete il forno a 180° e fatelo cuocere per venti minuti. Fino a quando si formerà una crosticina sopra l'agnello. Una volta cotta, mettetelo in un piatto da portata e accompagnatelo con la salsa di barbabietola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per fare questa ricetta utilizzate la spalla di agnello
  • L'agnello deve essere mangiato molto fresco. Tenete presente che nei mesi estivi la qualità della carne è, di solito più scadente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare l'agnello con le castagne

L'agnello ha una carne facilmente digeribile. Generalmente si distinguono due tipi di agnello: agnello da latte o abbacchio, dalla carne tenerissima e delicata e, agnello bianco o maturo, dal gusto forte e deciso. Per tradizione, in Italia, l'agnello...
Carne

Come cucinare la zuppa di agnello

L'agnello, la pecora e l'abbacchio sono lo stesso animale; il nome dipende dalla differenza di età. L'agnello è un animale intermedio tra l'abbacchio (animale giovanissimo) e la pecora che è l'adulto. Questo animale si gusta generalmente arrosto, con...
Primi Piatti

Ricetta: minestra con carne d'agnello

La ricetta della minestra con carne di agnello è una ricetta tipicamente scozzese. L'ideale per la realizzazione di questo piatto sono gli avanzi di arrosto d'agnello, ma vale indubbiamente la pena di arrostirne un po' apposta. Se non si ama il sapore...
Carne

Ricetta: agnello pasquale alla napoletana

Nel menù del pranzo della domenica pasquale non può mancare l'agnello. Fritto, al forno o in umido, può essere cucinato in infiniti modi. Ciononostante è la tradizione culinaria napoletana che lo sa esaltare al meglio accompagnandolo con cipolline...
Carne

Ricetta: agnello al vino bianco

La carne di agnello è una carne rossa che possiede molti benefici per l'organismo umano. È ricca di sostanze nutritive, come proteine, vitamine B12, ferro che in particolare quello contenuto nell'agnello, viene assorbito più facilmente dal nostro corpo....
Carne

5 modi di cucinare l'agnello

Gli amanti della carne sanno che l'agnello è un ottimo alimento per preparare gustose ricette. Questo infatti si può cucinare in tanti modi diversi a seconda dei gusti. In genere l'agnello è un piatto tipicamente pasquale ma si può benissimo cucinare...
Carne

Ricetta: cosciotto d'agnello ripieno di prosciutto

L'Agnello è presente nella cucina regionale di molte zone d'Italia. Tante sono le ricette che si possono preparare con questo tipo di carne. È un conveniente secondo piatto, che si può farcire e accompagnare in svariati modi. Una delle ricette più...
Carne

Ricetta: agnello arrosto con fave e lattuga

L'agnello arrosto con fave e lattuga è un secondo piatto prelibato, perfetto per le occasioni speciali, per la domenica di Pasqua, ma anche per un semplice pranzo domenicale. Un secondo ricercato, saporito e delizioso, dove il sapore deciso dell'agnello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.