Ricetta: agnello allo yogurt con zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'arte culinaria si evolve e va di pari passo con la capacità di reinventarsi e sperimentare nuovi accostamenti. Così, se siete stanchi delle solite pietanze, provate ad unire alimenti apparentemente inaccostabili. Sforzatevi di immaginare come, sapori molto diversi tra loro, possano dare origine a dei contrasti di gusto sorprendentemente positivi. Questo discorso è alla base di ricette ormai diventate celebri, come ad esempio quella che vi illustreremo in questa guida. Si tratta, infatti, dell'agnello allo yogurt con zafferano. Scoprirete come una sinfonia di note dolci e spezziate possa valorizzare il gusto deciso di questa carne. Indossate allora il grembiule da cucina e seguiteci nei prossimi step per conoscere tutti i segreti della ricetta.

27

Occorrente

  • 800 gr di spalla d'agnello a pezzetti
  • 1 carota di medie dimensioni
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla bianca piccola
  • un vasetto di yogurt bianco magro
  • 50 gr di burro
  • Vino bianco
  • 2 foglioline d'alloro
  • 3 bacche d'anice stellato
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • Sale e pepe q.b.
37

Preparate i condimenti

La ricetta in questione prevede l'uso della carne di agnello, in un taglio adatto alla realizzazione di uno spezzatino. Se avete a disposizione tutti gli ingredienti, preparateli all'uso. Iniziate quindi dalla carota, che dovete lavare e tagliare a pezzi di media dimensione. Mettetela poi da parte e passate al burro. Fate sciogliere quest'ultimo all'interno di un tegame sufficientemente largo. Aggiungete al burro un pizzico di sale e date un tocco di pepe. Preparate poi l'aglio, avendo premura di levare la pelle esterna e l'anima centrale. A questo punto, senza tagliarlo, mettete anche l'aglio in tegame e terminate con un tocco d'alloro e d'anice stellato.

47

Rosolate la carne

Nel tegame, fate ora rosolare la carne d'agnello. Fatela dorare nel burro che sfrigola, per darle un sapore più marcato ed una consistenza croccante. Quando terminate anche questa fase della ricetta, aggiungete un bicchiere di vino, in modo da sfumare. Fate evaporare l'alcool aumentando la fiamma, senza, tenendo d'occhio la carne in cottura. Un attimo di distrazione potrebbe essere fatale per mandare a monte tutto il lavoro. Quando il vino evapora, potete unire le verdure. Continuate poi la cottura a fiamma bassa, in modo tale che l'agnello possa cuocere per bene e le verdure possano appassire. Di tanto in tanto aggiungete un po' d'acqua per evitare che l'agnello si attacchi al fondo del tegame. Ad ultimo aggiungete un pizzico di sale e di pepe.

Continua la lettura
57

Aggiungete la salsa

A questo punto create una salina unendo lo zafferano allo yogurt. Diluite al meglio i due ingredienti e mescolate. Appena la salsa è pronta, unitela all'agnello all'interno del tegame. Sono poi sufficienti altri 5 minuti di cottura per terminare tutti i passaggi della ricetta. Potete quindi impiattare il vostro agnello allo yogurt con zafferano e servirlo ai commensali, ormai impazienti di sperimentare questa novità culinaria.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettete in tavola un vino rosso di produzione locale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: agnello alla cacciatora

L'agnello alla cacciatora è una delle ricette base per la preparazione culinaria di questo tipo di carne che viene molto usata nel periodo pasquale. Proprio a motivo della sua ottima riuscita per deliziare ogni palato, nonché, per ricordare il significato...
Carne

Ricetta indiana: biryani d'agnello

Il biryani d'agnello è un tipico piatto dell'arte culinaria indiana. È un piatto molto diffuso in India soprattutto perché la ricetta comprende negli ingredienti la carne d'agnello, ottimo sostituto della carne di manzo, visto che in India la mucca...
Carne

Come preparare l'agnello con prugne e mandorle

In occasione di ricorrenze speciali o cene in cui si intende deliziare i propri convitati con piatti speciali e gustosi, non esiste niente di più apprezzato della preparazione di piatti fusion che uniscano i sapori della propria tradizione enogastronomica...
Carne

Agnello con fave e carciofi cotto nel tajine

Il termine “tajine” in Marocco indica tanto uno stufato (o comunque una pietanza cotta in umido), quanto il tegame in terracotta dalla tipica forma conica nel quale viene tradizionalmente cotto. Fra le carni predilette dalla cucina nordafricana rientra...
Carne

Ricetta: agnello pasquale alla napoletana

Nel menù del pranzo della domenica pasquale non può mancare l'agnello. Fritto, al forno o in umido, può essere cucinato in infiniti modi. Ciononostante è la tradizione culinaria napoletana che lo sa esaltare al meglio accompagnandolo con cipolline...
Carne

Ricetta: agnello al vino rosso

L'agnello rappresenta senza dubbio un piatto classico nella tradizione culinaria italiana. Durante il periodo pasquale, quest'ultimo piatto risulta essere sempre presente sulle nostre tavole. Tuttavia, per gli amanti di questo tipo di carne attendere...
Carne

Ricetta: agnello scottadito

Le costolette d'agnello alla scottadito sono un piatto tipico della tradizione culinaria laziale. Il nome è tutto un programma. Infatti, indica che la carne d'abbacchio va mangiata rigorosamente caldissima, appena dopo la cottura. La ricetta originale...
Antipasti

3 ricette con la curcuma

La curcuma è una delle spezie più utilizzate nei paesi indiani. Il suo colore giallastro, la rende un perfetto colorante naturale e il suo sapore riesce a donare un forte aroma ad ogni nostro piatto che vogliamo gustare. Proprio per questo, vi proporrò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.