Ricetta: arrosto ripieno di castagne, prugne e salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arrosto è un secondo piatto molto gustoso e sostanzioso, che si caratterizza per una grande varietà di preparazioni: può essere infatti accompagnato o arricchito con delle verdure e delle spezie, ma può anche essere associato e assemblato con altri tipi di carne. Cucinare delle ricette a base di arrosto non è sempre semplice, ma ci sono comunque delle preparazioni in cui chiunque può cimentarsi: l'unico elemento necessario è possedere degli ingredienti di ottima qualità. Una ricetta che rientra in quest'ultima categoria è senza dubbio quella dell'arrosto ripieno di castagne, prugne e salsicce: andiamo quindi a vedere le diverse fasi di preparazione.

26

Occorrente

  • 6 fette di fesa di tacchino
  • 200 gr di castagne
  • 200 gr di prugne (anche secche)
  • 2 salsicce
  • 2 rametti di rosmarino
  • Un bicchiere di birra
  • Sale
  • Olio
  • Aglio
  • Una cipolla
36

Per iniziare la preparazione dovrete tenere a bagno le castagne per circa due ore prima di utilizzarle. Successivamente scolatele e raccoglietele in una casseruola, all'interno della quale dovrete versare del latte freddo e porre poi il tutto sul fuoco. Dovrete far cuocere le castagne per 40 minuti e, alla fine della cottura, scolarle: quando si saranno raffreddate almeno un po', privatele del guscio. Ora eliminate la pelle alle salsicce, spezzettatele in maniera irregolare e passatele velocemente in padella. Procedete nella preparazione andando a tagliare anche le prugne, privandole dell'osso centrale e della buccia. A questo punto, potrete mescolare tutti gli ingredienti in una terrina e successivamente amalgamarli tra di loro.

46

A questo punto prendete un foglio di carta da forno molto grande e metteteci su le fese di tacchino una accanto all'altra, facendole sovrapporre di un paio di centimetri: in questo modo eviterete che, si stacchino l'una dall'altra nel momento in cui andrete a creare e chiudere il rotolo. Una volta che avrete eseguito questo passaggio, potrete inserire tutto il ripieno all'interno della carne stesa sulla carta forno e, facendo molta attenzione a non far uscire il ripieno, arrotolatela e infilate degli stuzzicadenti, in maniera tale da fissarla saldamente e non farla aprire; oppure, in alternativa, potrete avvolgerla con dello spago da cucina.

Continua la lettura
56

Quando sarete arrivati a questo punto dovrete procedere con la cottura, mettete un po' d'olio in una pentola dai bordi non troppo alti e lasciate soffriggere uno spicchio d'aglio, che dovrà essere tolto quando sarà bello dorato. Ora tagliate una cipolla molto finemente e mettetela nell'olio fino a quando avrà preso colore: solamente a questo punto inserite il rotolo di carne, quindi fatelo prima rosolare e successivamente procedete aggiungendo un bicchiere di birra e un paio di rametti di rosmarino. Quando sarà quasi del tutto evaporata, aggiungete un po' d'acqua per completare la cottura e lasciate cuocere, girando ogni tanto il tutto, così da far cuocere in maniera uniforme tutti i lati della carne. Durante la cottura non dimenticatevi del sale, ma senza esagerare perché le salsicce sono già salate e un'ulteriore aggiunta potrebbe coprire il sapore delle prugne e delle castagne. Quando il tutto sarà finalmente pronto, potrete servire il vostro arrosto ripieno di castagne, prugne e salsiccia, farete sicuramente un ottimo figura con i vostri eventuali ospiti.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare l'arrosto alle prugne

L'arrosto è una delle pietanze tipiche dei pranzi e delle cene importanti. Questo, per essere pieno di sapore, può essere preparato il giorno prima ed essere servito sia freddo che caldo. Oltre all'arrosto tradizionale esistono delle ricette alternative...
Carne

Come cucinare l'arrosto con le castagne

L’arrosto è il modo più semplice per cucinare un delizioso e tenero pezzo di carne. Per rendere l'arrosto meno banale e più originale, un ottimo modo per soddisfare gli ospiti, è cucinarlo con delle sfiziose castagne. Sicuramente, l'arrosto risulta...
Carne

Come fare l'arrosto con castagne e funghi

L'arrosto con castagne e funghi è un secondo piatto davvero unico. È una portata gustosa e ricca, perfetta per il pranzo della domenica. È ottima anche per una cena o da servire in tavola durante le feste natalizie. Le castagne conferiscono alla carne...
Carne

Come preparare il pollo ripieno con salsa di frutta

Esistono tantissimi modi per cucinare in maniera deliziosa il pollo. In questa guida ci focalizzeremo su un tipo di cottura un po' insolita, ma non per questo meno gustosa e saporita. Vedremo infatti come preparare il pollo ripieno con salsa di frutta....
Primi Piatti

Come fare le pappardelle di castagne con porcini e salsiccia

Le pappardelle di castagne con porcini e salsiccia sono una portata dai sapori e profumi caratteristici della stagione autunnale. Potete presentare questo piatto ad una serata tra amici. Sono perfette persino da servire in tavola per il pranzo della domenica....
Carne

Come preparare il tacchino ripieno alla frutta secca

La carne di tacchino si presta a molti condimenti, tutti squisiti. In verità molti non la amano, poiché la ritengono poco saporita e un po' stopposa. Pertanto i vari sughi completano in modo eccellente la preparazione di questo tipo di carne. Ad esempio,...
Primi Piatti

Ravioli di castagne e salsiccia

L'autunno è arrivato e con se ha portato anche i suoi sapori e colori tipici. Quanti di voi pensano alle castagne nel momento in cui si parla di autunno? Sicuramente capita alla maggior parte di voi. Se vi piace dilettarvi in cucina e sperimentare sempre...
Carne

3 segreti per cuocere la selvaggina

Chi si reca a fare battute di caccia per procurarsi selvaggina, si troverà poi a dover cucinare le prede con fatica conquistate, pratica che si rivela un po' diversa dalla cucina comune, soprattutto a riguardo della cottura, ma anche in base all'esemplare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.