Ricetta: astice al forno con provola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La bella stagione risveglia dolcemente il desiderio di trascorrere le nostre giornate all'aria aperta, assaporando il dolce tepore del sole. Perché allora non inaugurare l'arrivo dell'estate con un delizioso pranzo all'aperto in stile marinaro? Per portare in tavola il profumo del mare, lasciamoci ispirare dal mondo dei crostacei. Vediamo allora insieme la ricetta per preparare l'astice al forno con provola.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 2 astici di media grandezza
  • 4 pomodorini vesuviani
  • 50 gr di provola dolce
  • origano
  • mezzo bicchiere di vino bianco frizzante
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
37

Prepariamo la base aromatica

Il primo step per preparare l'astice al forno con la provola, è andare a realizzare una base profumata e aromatica. Andiamo quindi a sciacquare per bene i pomodorini sotto il getto dell'acqua. Per questa ricetta scegliamo la dolcezza profumata del pomodorino vesuviano! Quindi tagliamoli in 4 parti e trasferiamoli in una terrina. Aggiungiamo anche la provola tagliata in cubetti molto piccoli. Per evitare che il formaggio diventi un sapore predominante, optiamo per la provola dolce. Andiamo quindi ad aromatizzare il tutto con dell'origano, un pizzico di sale e un filo di olio evo. Mescoliamo il tutto per creare una base aromatica golosa e profumata.

47

Puliamo l'astice

Ora che la base aromatica è pronta, possiamo andare ad occuparci della pulizia dell'astice. Ricordiamo che l'astice, prima di procedere con la sua preparazione, andrà lavato e poi lasciato in acqua e sale. Andiamo quindi a tagliare il carapace dell'astice con le forbici, partendo dal basso verso l'alto. Facciamo molta attenzione in questa fase a non danneggiare la polpa interna. Quindi terminiamo di aprire il carapace con le dita. Rimuoviamo quindi l'intestino che si trova in basso, sempre aiutandoci con le forbici. Eliminiamo con delicatezza anche la sacca che contiene la sabbia, quindi andiamo a posizionare l'astice in una teglia. L'ultimo step è quello di dare dei colpetti alle chele con un coltello. In questo modo sarà più facile aprirle.

Continua la lettura
57

Condiamo e inforniamo

A questo punto siamo finalmente pronti per condire il nostro astice! Andiamo quindi a riprendere la terrina con il condimento di pomodorini e provola. Con un cucchiaio versiamo il composto aromatico sull'astice. Cerchiamo di mantenere i dadini di provola al centro dell'astice. Quindi irroriamo con dell'olio evo e del vino bianco. Ora non ci resta che infornare il nostro goloso astice! Lasciamolo cuocere per 15 minuti ad una temperatura di 200°C. Terminata la cottura, sforniamo il nostro astice al forno con la provola e guarniamolo con una generosa spolverata di prezzemolo fresco. L'astice al forno con la provola è una ricetta prelibata e sfiziosa, perfetta per stuzzicare il palato anche più esigente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Serviamo l'astice al forno accompagnato da una ricca insalata mista, condita con abbondante succo di lime
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

5 ricette facili per cucinare l'astice

In questo articolo vi illustrerò 5 ricette facili per cucinare l'astice. L'astice rappresenta un'ottima alternativa all'aragosta. L'astice deve essere sempre di buona qualità, che sia fresco oppure surgelato. Nei passi successivi vi fornirò qualche...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con astice e vongole

Un buon piatto di pasta rappresenta sempre un ottimo primo, specialmente per noi italiani. È la regina delle nostre tavole, l'alimento principale della nostra dieta. Si può valorizzare la pasta con decine di condimenti differenti, per ogni gusto. Il...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini al sugo di astice

I tagliolini al sugo di astice sono un primo piatto molto gustoso e facile da realizzare. Visto il prezzo dell'astice non è possibile prepararlo spesso, magari nelle occasioni davvero speciali o per un Capodanno tete a tete. Con un primo così, scegliamo...
Pesce

Ricetta: astice con verza e salsa allo scalogno

L’astice, da non confondere con l’aragosta, è un crostaceo molto pregiato e dal costo piuttosto elevato, sia che esso venga venduto fresco che congelato. Di sapore piuttosto simile a quello dei gamberi e degli scampi, è molto saporito qualsiasi...
Pesce

Come tagliare l'astice

Il pesce rappresenta certamente uno degli alimenti principali su cui si basa la cucina italiana. Sono tantissime infatti le tipologie di pesce adoperate per la preparazione di numerosissime e gustose ricetta. Tra i tipi di pesce più utilizzati in ambito...
Pesce

3 ricette con l'astice

L'astice è un crostaceo particolare che sicuramente a tavola fa sicuramente la sua gradita figura. Quando si presenta un piatto a base di questo crostaceo, sicuramente si può comprendere non solo la bravura di chi lo preparara, ma anche la bontà del...
Primi Piatti

Come fare il ragù di astice

Per la riuscita di un ottimo primo piatto, bisogna osservare due regole importanti. La prima è quella di scegliere sempre pasta di qualità e del formato, che si abbini bene alla ricetta. Ma, non si deve sottovalutare il ruolo del condimento. Esistono...
Antipasti

Come preparare l'astice alla catalana

Vi vogliamo proporre oggi, in tale tutorial la procedura di come preparare tale piatto etnico dell'astice alla catalana. Se pensate di creare una ricetta che sia facile e semplice, ma che potrebbe soddisfare il palato di certi ospiti, potrete scegliere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.