Ricetta: baccalà alla pizzaiola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per portare sulle nostre tavole tutto il profumo del mare, perché non lasciarci tentare da una ricetta golosa come il baccalà alla pizzaiola? Una preparazione semplice, dal gusto deciso e dai sentori mediterranei. Una preparazione perfetta da servire in tavola per un pranzo estivo all'aperto! Vediamo allora insieme la ricetta per preparare il baccalà alla pizzaiola.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 3 pezzi di baccalà
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo fresco
  • capperi dissalati
  • 100 gr di olive nere
  • 3 pomodori freschi (o pelati)
  • sale e pepe q.b.
  • origano q.b.
  • olio evo q.b.
37

Prepariamo il baccalà

Il primo step per preparare il nostro baccalà alla pizzaiola, è andarci proprio ad occupare del pesce. Per questa ricetta possiamo infatti scegliere di utilizzare del baccalà già posto in ammollo e dissalato. In questo caso i tempi di preparazione della nostra ricetta possono essere ridotti notevolmente. Nel caso non trovassimo del baccalà già pronto per la cottura, sarà necessario preparalo correttamente. Vediamo come! Il baccalà andrà per prima cosa dissalato, sezionato in pezzi grossi e posto sotto l'acqua corrente. Per dissalare completamente il baccalà possono volerci anche 36 ore. Tagliandolo invece a pezzi, i tempi si riducono a 12 ore. Una volta che il baccalà sarà pronto, rimuoviamo la lisca e la pelle superiore.

47

Cuociamo e aromatizziamo la ricetta

Ora che il nostro baccalà è finalmente pronto, possiamo passare allo step successivo. Portiamo una padella capiente e antiaderente sul fuoco. Quindi mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Quando l'olio sarà ben caldo possiamo mettere in cottura il baccalà in pezzi. Aggiungiamo quindi un trito finissimo di aglio, al quale avremo tolto l'anima. Profumiamo quindi il piatto aggiungendo del pepe, una spolverata di origano, i capperi dissalati, le olive e i pomodori freschi tagliati grossolanamente. In alternativa possiamo sostituire i pomodori freschi con dei pelati in scatola. Irroriamo il tutto con un filo di olio extra vergine di oliva. Versiamo abbastanza acqua da coprire il fondo della padella, senza superare il baccalà. Copriamo ora la padella con un coperchio, lasciando una piccola apertura per permettere all'umidità di fuoriuscire. Quindi, a fiamma dolce, lasciamo cuocere il baccalà alla pizzaiola.

Continua la lettura
57

Terminiamo la cottura e serviamo

Per un baccalà alla pizzaiola a regola d'arte, controlliamo di tanto in tanto la cottura. Per evitare di rompere i bocconcini di baccalà, evitiamo di girarlo. Possiamo invece muovere dolcemente la padella avanti e indietro. Quando il fondo liquido nella padella si sarà perfettamente asciugato, allora il nostro profumato baccalà alla pizzaiola sarà finalmente pronto. A questo punto possiamo spegnere il fuoco e andare ad impiattare il baccalà alla pizzaiola. Guarniamolo per ultimo con una leggera spolverata di prezzemolo fresco tritato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un profumo ancora più intenso, sfumiamo il baccalà alla pizzaiola con del vino bianco secco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il baccalà con salsa al lime

Le tiepide sere d'estate sono la cornice perfetta per una cena all'aperto. La dolcezza dell'aria, il profumo dei fiori e la magica danza delle lucciole possono essere l'ispirazione per una serata davvero indimenticabile. Per stupire il palato dei nostri...
Pesce

Come fare il baccalà alla crema di carote

Il baccalà è un pesce che solitamente non piace a tutti, perché ha un sapore molto forte, un odore molto intenso e una consistenza abbastanza particolare. In realtà esistono vari modi per cucinare questo pesce, in modo tale da farlo diventare piacevole...
Pesce

Ricetta: baccalà in umido con l'uvetta

Capita spesso di dover preparare un cenetta perché si hanno degli ospiti a cena. Che siano essi dei parenti in visita oppure semplicemente il proprio compagno o la propria compagna, è bene avere le idee chiare su cosa preparare in modo da stupire i...
Consigli di Cucina

Trucchi per dissalare il baccalà

In molte regioni italiane il baccalà è un pesce tipicamente natalizio, cucinato nei giorni della vigilia o servito a pranzo la mattina di Natale. Ovviamente le usanze cambiano da zona a zona, mentre i supermercati si riforniscono di questo pesce (dalle...
Antipasti

Ricetta per vellutata di ceci con baccalà

Il baccalà è uno dei piatti tradizionali della vigilia di Natale, in Italia: è ottimo come antipasto e anche come piatto principale. Si parla di baccalà quando il merluzzo è fresco o congelato, mentre quando viene fatto seccare all'aria fredda si...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle ceci e baccalà

Le tagliatelle con ceci e baccalà rappresentano una ricetta tipica dell'Italia centro-meridionale e sapranno ricreare l'esatta atmosfera di calore ed allegria durante le fredde giornate d'inverno, purché accompagnate da un caminetto acceso e un bicchiere...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti cacio, pepe e baccalà

Tra i piatti della tradizione romanesca ci sono sicuramente gli spaghetti cacio, pepe e baccalà. È un piatto molto semplice e veloce, prevede l'utilizzo di pochissimi ingredienti, ma perché riesca perfetto, sono necessari alcuni accorgimenti: la qualità...
Pesce

Come preparare il polpettone di baccalà

I polpettoni sono delle specialità tipiche del meridione d'Italia, ma ormai appartengono a tutta la tradizione culinaria del nostro Paese. I polpettoni tradizionali hanno, solitamente, un ripieno di carne; ma se vogliamo ottenere qualcosa di diverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.