Ricetta Bimby: pane ai sette cereali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Grazie all'innovazione tecnologica e tecnica, gli elettrodomestici ed i robot da cucina sono ormai alleati di chi si occupa della cucina: aiutano moltissimo nella preparazione ottimale della maggioranza delle pietanze aiutando tempisticamente, inoltre, con un po' di creatività sarà possibile preparare nuove pietanze. Talvolta l'utilizzo di questi elettrodomestici si rivela un po' complicato inizialmente. Però vi è un robot da cucina ormai conosciutissimo e che sta letteralmente rivoluzionando il settore casalingo: il Bimby. Si tratta di un elettrodomestico capace di fare praticamente molto da solo e richiede il minimo sforzo da parte nostra infatti si occupa del 90% della prepazione ed è capace di preparare una ingente quantità di piatti e condimenti. Aiuta anche chi è alle prime armi grazie al suo metodo intuitivo. In questa guida presentiamo una Ricetta Bimby adatta a tutti: il pane ai sette cereali.

28

Occorrente

  • 400 gr di farina ai sette cereali.
  • 200 gr di farina 00 o di manitoba.
  • 1 cubetto di lievito di birra (25 gr).
  • 330 gr di acqua.
  • Un pizzico di sale e uno di zucchero.
38

Scegliamo gli ingredienti più genuini e naturali

Non tutti ne hanno la possibilità temporale di fare il pane in casa, ma grazie al Bimby risulterà molto semplificato anche ai lavoratori a tempo pieno. Risulterà essere anche un grosso risparmio economico, oltre che una scelta salutare per tutta la famiglia dato che è privo della minima traccia di additivi, insomma, un pane veramente genuino che è possibile fare con il Bimby facendovi risparmiare molto in tutti i settori. Produrre il pane ai sette cereali è semplice anche a partire dagli ingredienti naturali ed essenziali utili a questo processo: farina ai sette cereali possibilmente di buona qualità ricca di fibre e nutrienti.

48

Le farine

Selezioniamo e prendiamo in esame le diverse farine: intanto specifichiamo che il pane ai sette cereali sarà di gusto molto aromatico. Questo tipo di farina è facilmente reperibile in commercio in diverse miscele già pronte all'uso e vi sono diverse varianti compresa una farina ai sette cereali integrali, la cosiddetta "farina nera". Sta a voi scegliere la tipologia che più preferite: entrambe vanno bene per la preparazione del pane. Gli altri ingredienti per questo genere di pane sono i classici: acqua e lievito di birra. Starà a noi, poi, aggiungere se lo desideriamo una parte di farina 00 per fare da legante. Quella ai sette cereali è infatti più difficile da compattare e lavorare dal momento che diventa più dura. Ma procediamo subito con la ricetta.

Continua la lettura
58

Inseriamo gli ingredienti nel Bimby

Versiamo tutti gli ingredienti prescelti nel contenitore del Bimby. Versiamo dell'acqua tiepida, dello zucchero, il lievito, la farina, seguiti dal sale. Lo zucchero aiuterà a far lievitare la pasta. Il Bimby ha una funzione propria indicata per gli impasti lievitati: si tratta della velocità "spiga". Vedrete che se avete già il Bimby lo individuerete presto. Attiviamo questo tipo di lavorazione e lasciamo impastare per circa 3 minuti o finché notate che è pronta. Mettiamo la pasta a riposo per farla lievitare. Ci vorranno 2 ore perché l'impasto raddoppi di volume. Potremo ricavare 1 o più pagnotte da cuocere in forno. Prima di cuocere, facciamo lievitare per altri 30 minuti nel forno spento.

68

Inforniamo le pagnotte

Dopo aver notato che son cresciute, le togliamo dal forno, facciamo riscaldare il forno a 180°C per 10 minuti circa, e successivamente inforniamo le pagnotte dopo aver inciso una X sulla superficie. Cuociamo il pane ai sette cereali per almeno mezz'ora o fino a quando vediamo la doratura. Al termine della cottura possiamo sfornare il nostro pane ai sette cereali. Come notiamo, l'utilizzo del Bimby ci risparmia fatica fisica, tempo, e direi che è possibile preparare impasti di tutti i generi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una lievitazione ottimale e un impasto digeribile, usiamo pochi grammi di lievito fresco (circa 7) ogni 500 gr di farina. Facciamo lievitare per almeno 10 ore. In questo caso possiamo preparare l'impasto la sera prima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricette originali col Bimby

Oggi mangiare sano non è più soltanto un modo per stare bene, è diventata una passione di molti individui che mettono il proprio corpo al primo posto e che ricercano a tutti i costi il benessere. Ma stare bene vuol dire anche avere più tempo libero,...
Cucina Etnica

Come preparare il seitan con il Bimby

Ogni tanto un aiuto in cucina non può fare che bene, soprattutto quando durante i giorni lavorativi si ha sempre meno tempo da dedicare ai fornelli. Oggi con il Bimby, l'ormai famoso robot da cucina, un aiuto cuoco davvero prezioso per alcuni, si può...
Antipasti

Come fare la pizza con il Bimby

Buona, sfiziosa e dal gusto tutto italiano. Parliamo della pizza, quasi diventata l’emblema dell’italianità nel mondo. Nel caso possediate un Bimby, il famosissimo robot da cucina, oggi vi spiegherò come preparare la pizza utilizzandolo. Fra l'altro...
Primi Piatti

Come preparare il sugo alla boscaiola col Bimby

Mangiare è un piacere a cui nessuno rinuncerebbe mai. Al di là della necessità per la sopravvivenza, gustare ottimi piatti dà una grande soddisfazione per il palato e lo stomaco. Il mangiare va spesso di pari passo con il cucinare, anche se la convivenza...
Dolci

Ricette Bimby: babà al rum

Nonostante la cucina napoletana rivendichi questo buonissimo dolce come proprio, in realtà il babà è originario della Polonia. L'inventore del famosissimo babà fu lo zar di Polonia Stanislas Leczynsky che, essendo un gran gourmet si dilettava ad inventare...
Consigli di Cucina

Bimby: come usare il cestello

Armeggiare in cucina con pentole e mestoli diventa sempre più un passatempo e una passione. Cucinare fa quasi parte del nostro DNA, anche se qualche volta combiniamo pasticci. Imparare a preparare squisiti manicaretti richiede pratica e dedizione. Ma...
Dolci

Come preparare i tartufi al caffè col Bimby

Il bimby è il robot da cucina più famoso e completo, semplicissimo da utilizzare. Con questo grande alleato possiamo creare piatti da cuoche provette. La varietà delle ricette è sconfinata: possiamo preparare primi, creme, gelati, sorbetti, emulsioni,...
Dolci

Come preparare semplici brioche col Bimby

Grazie al bimby, al giorno d'oggi è possibile preparare moltissime ricette con il minimo sforzo ma con risultati eccellenti, inoltre, i tempi si riducono in modo drastico. Se anche voi avete un bimby, e non avete particolare voglia di cimentarvi in una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.