Ricetta: braciole di pesce spada in tegame

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il pesce spada è un pesce dalle carni pregiate sui toni bianco-rosati e da un buon sapore caratteristico, molto apprezzato e protagonista di diverse preparazioni tipiche siciliane. Si tratta di un alimento di notevole qualità: è un'ottima fonte di proteine oltre che vitamine e alcuni sali minerali ma, dato l'inquinamento dei mari, negli ultimi anni abbiamo osservato un incremento dei livelli di mercurio nella sue carni, quindi non deve essere consumato frequentemente ed è sconsigliato per bambini e donne incinte.
Esistono diverse ghiotte ricette per cucinarlo, tra cui le braciole di pesce spada in tegame, piatto tipico messinese.
Le braciole (o gli involtini) di pesce spada sono preparate riempiendole di pangrattato, pomodori, capperi e olive, ingredienti semplici ma gustosi. Ecco a voi la ricetta...

27

Occorrente

  • Fettine di pesce spada sottili 4;
  • Pomodori 2 + 1 per la decorazione;
  • Basilico un ciuffo;
  • Pangrattato 4 cucchiai;
  • Aglio 2 spicchi;
  • Capperi 1 cucchiaio;
  • Olive 3 cucchiai;
  • Vino bianco secco 1 bicchiere;
  • Peperoncino 1/2 cucchiaino;
  • Sale, pepe e olio q.b.
37

Sminuzzare le olive e i capperi

Prima di tutto bisogna preparare la parte più impegnativa del piatto, anche se questa in realtà è una ricetta molto semplice, ultimabile in un tempo di 15 minuti circa, quindi inizieremo dal ripieno.
Sminuzziamo le olive e i capperi a punta di coltello molto finemente, poi laviamo e asciughiamo i pomodori, tagliamoli a metà e priviamoli dei semi facendone, infine, una bella dadolata.

47

Mescolare tutti gli ingredienti

Poniamo ora in una ciotola 2 cucchiai di pangrattato, i capperi e le olive tagliate, i pomodori e uno spicchio d'aglio tritato, mezzo cucchiaino di peperoncino se vogliamo ottenere un sapore più deciso e del basilico fresco per esaltare il gusto del pesce e il profumo del piatto. Mescolati tutti gli ingredienti, condiamo con un filo d'olio e aggiustiamo di sale e di pepe, secondo il nostro gusto, e amalgamiamo bene il tutto.
Ora non resta che occuparci delle fettine di pesce spada: se sono abbastanza grandi, tagliamole a metà, e procediamo a farcirle, una alla volta, con il composto che abbiamo appena preparato, arrotolandole infine, proprio come un involtino e fissandole con uno stuzzicadenti.

Continua la lettura
57

Mettere in padella il pesce spada

Mettiamo a rosolare uno spicchio d'aglio, dopo averlo leggermente battuto, in una padella abbastanza capiente con due cucchiai d'olio. Mettiamo in padella il nostro pesce spada, dopo aver eliminato l'aglio, e lasciamolo rosolare per qualche minuto da entrambe le parti; sfumiamo quindi col vino e alziamo la fiamma per far evaporare bene l'alcool. Regoliamo di sale e di pepe.
Adesso siamo quasi pronti per impiattare.

67

Tagliare a fette un pomodoro grande

Come dicono i grandi cuochi "Un piatto per essere perfetto deve avere anche una bella presentazione.". Tagliamo quindi a fette un bel pomodoro dal diametro abbastanza grande e mettiamole da parte; infilziamo su di un bastoncino a punta per spiedini, alternandoli, involtino di pesce spada, fetta di pomodoro e una foglia di basilico, poi ungiamo con un po' d'olio un tegame e adagiamo all'interno i nostri spiedini. Spolverizzare il tutto con un po' di pangrattato e condiamo con un filo d'olio. Poi inforniamo a forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti. Tiriamo fuori le braciole di pesce spada non appena il pesce avrà assunto un colorito dorato, impiattiamo e serviamo il piatto ben caldo e... Buon appetito!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di tritare l'aglio, per non avere un sapore troppo pungente, privarlo dell'anima verde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come fare le braciole di maiale con olive greche e piccadilly

Se avete voglia di una ricetta semplice e gustosa per un secondo piatto che si discosti dalla "solita" carne di pollo, manzo o vitello, allora questa guida potrebbe fare al caso vostro. Spesso "inventarsi" un secondo che sia adatto per tutta la famiglia...
Carne

Ricetta: braciole alla livornese

Nei momenti di noia è sempre bene impiegare il proprio tempo in maniera utile e produttiva. In cucina, ad esempio, esistono tantissime ricette che si possono preparare. Basta solo un po' di creatività e soprattutto tanta pazienza. Il risultato, comunque,...
Carne

Ricetta: braciole marinate alla birra

Esistono tagli di carne povere, che possono regalare grandi secondi. Tra i tanti si possono fare le braciole marinate alla birra. Infatti, una volta preparate porterete in tavola un piatto tenero, gustoso e davvero economico. Questa ricetta è il frutto...
Carne

Ricetta: braciole al sugo in pentola a pressione

In questa guida vi spiegherò brevemente come eseguire una fantastica ricetta. Ma parliamo di loro, le braciole al sugo in pentola a pressione. Si tratta di una ricetta deliziosa e sfiziosa. Solo in pochi riescono a preparare bene, ma in questa guida...
Carne

Ricetta: braciole di maiale in padella al vino bianco

Per gli amanti dei secondi piatti a base di carne, una ricetta assolutamente da provare sono le braciole di maiale cotte in padella e sfumate con il vino bianco. È piatto molto gustoso, che non richiede troppo tempo per essere preparato e che è alla...
Carne

Come preparare le braciole con verza e cipolla rossa

Le Braciole con verza e cipolla rossa, rappresentano un secondo piatto davvero gustoso. Pietanza tipicamente autunnale, si adatta a diversi tipi di pranzo. È necessario avere un po' di tempo a disposizione e un e po' di pazienza. Le braciole cucinate...
Carne

Ricetta: braciole di maiale alla cacciatora

La carne di maiale rientra tra le carne bianche e non erroneamente tra le rosse, come tutti pensano. Questo perché dopo la macellazione assume un colore chiaro, molto diverso da quello che assume una carne di vitello o di pecora. È anche vero però...
Pesce

Come cucinare il pesce spada

La cucina mediterranea si distingue tra tutti i paesi per la sua varietà e qualità di prodotti. Vantiamo infatti una ben alta qualità di carni, prodotti caseari, pani, paste e pesci. I nostri pesci vengono elogiati da tantissimi paesi esteri sia per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.