Ricetta: bulgur con fagiolini al sesamo e menta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra i prodotti etnici di origine turca il bulgur riveste un ruolo di prim'ordine. Si tratta di un prodotto alimentare ottenuto dalla lavorazione del grano, che attraverso diversi procedimenti viene sminuzzato e poi utilizzato per la preparazione di tantissimi piatti, come zuppe, minestre, insalate e tanto altro ancora. Solitamente il bulgur si ottiene dopo aver cotto al vapore i chicchi di grano, fatti essiccare e poi sminuzzati, oppure attraverso un'operazione di frantumazione del grano integrale a crudo. In quest'ultimo caso occorre cuocere il bulgur in acqua salata per circa 15 - 20 minuti. Se volete provare a cucinare questo particolare alimento, ma non avete alcuna idea su come fare, provate la ricetta che sto per proporvi, ovvero "bulgur con fagiolini al sesamo e menta". Si tratta di un piatto molto leggero e fresco, adatto alle calde giornate estive. Eccovi la ricetta completa con ingredienti e tutte le fasi della preparazione.

26

Occorrente

  • 120 gr di bulgur
  • 500 gr di fagiolini freschi
  • un cucchiaio di erba cipolina tritata
  • un cucchiaio di foglie di menta fresca tritate
  • un cucchiaio di semi di sesamo
  • succo di un limone
  • un cucchiaino di peperoncino fresco tritato
  • sale e pepe
  • due cucchiai d'olio extravergine d'oliva
36

Cuocete il bulgur

Per realizzare la nostra ricetta la prima cosa da fare è quella di cuocere il bulgur e farlo raffreddare. Mettete in una pentola il bulgur insieme ad una quantità d'acqua leggermente salata pari a tre volte quella del bulgur e fate cuocere per circa 10 minuti. Spegnete il fuoco e fate raffreddare. Il bulgur è pronto quando avrà assorbito tutta l'acqua.

46

Preparate i fagiolini

Pulite o fagiolini e fateli cuocere in una pentola d'acqua per circa 5 minuti. Scolateli, fateli raffreddare e tagliateli a pezzetti. In una ciotolina, riunite l'olio d'oliva, la menta lavata e tritata finemente, il sesamo, il sale e il pepe; lavate l'erba cipollina e unitela alla miscela d'olio. Unite anche il succo del limone e il peperoncino fresco tagliato a pezzettini. Mescolate il tutto e lasciate che l'olio incorpori tutti gli aromi.

Continua la lettura
56

Componete il piatto finito

Quando il bulgur e i fagiolini si saranno completamente raffreddati, riuniteli in una ciotola e conditeli con l'olio aromatizzato. Mescolate il tutto, assaggiate e se necessario regolate di sale. Coprite il bulgur con i fagiolini con un foglio di pellicola e fate riposare il frigorifero per almeno un paio d'ore prima di consumarlo in modo che possa insaporirsi per bene. Volendo potete consumare quest'insalata di bulgur semplicemente così com'è, o se preferite con un po' di pesce cotto al vapore e condito con succo di limone, un filo d'olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale. Come avete potuto notare si tratta di un piatto molto semplice, facile da preparare e con tante proprietà benefiche per il nostro organismo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non amate il peperoncino, potete anche ometterlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: insalata di bulgur affumicata

La fantasia in cucina non deve mai mancare. E la curiosità per nuovi piatti, pur se esteri, può portare a risultati sorprendenti. Oggi la ricetta riguarda un alimento tipico della Turchia: il bulgur. Molto somigliante al cous cous, si tratta di grano...
Primi Piatti

Ricetta: bulgur con funghi porcini e curcuma

A noi italiani deve essere riconosciuto un merito: fare nostri ingredienti utilizzanti in altri paesi personalizzandoli con ricette tradizionali. Se da una parte il bulgur è largamente usato nella cucina medio orientale, i funghi porcini sono il top...
Cucina Etnica

Come fare il bulgur con pesto di rucola e anacardi

La grande varietà di prodotti alimentari a nostra disposizione consente di soddisfare qualsiasi esigenza a livello di gusto. Per ogni tipo di regime dietetico, esiste una vasta lista di golose e nutrienti ricette di cucina. I vegetariani sono piuttosto...
Cucina Etnica

Ricetta: insalata fredda di bulgur

La ricetta di oggi è una vera delizia vegan! Vede come ingrediente principe il bulgur, un alimento cardine della cucina turca costituito fondamentalmente da grano che viene prima fatto germogliare e poi viene spezzato più o meno grossolanamente. Il...
Primi Piatti

Ricette: bulgur di verdure e zenzero

Se avete voglia di un primo piatto orientale sfizioso siete nel posto giusto. Niente di meglio che preparare un bel bulgur di verdure e zenzero. Negli ultimi anni le ricette orientali hanno invaso la nostra cucina, regalandoci dei piatti davvero deliziosi...
Antipasti

3 ricette con il bulgur

Il bulgur, non è altro che un alimento che nasce dalla precottura e dalla sbucciatura dei chicchi di grano interi, e che quindi richiede una semplicissima preparazione. È sufficiente, infatti, far bollire l'acqua e lasciare i chicchi in ammollo per...
Cucina Etnica

Come cucinare il bulgur di soia

Il bulgur è un alimento di origine mediorientale ma oramai è conosciuto in tutto il mondo per le sue qualità benefiche. Il suo aspetto somiglia vagamente al cous cous arabo, anche se il suo sapore differisce leggermente. Questo alimento oltre ad essere...
Consigli di Cucina

Come cucinare il bulgur

All'interno della presente guida, andremo a parlare di cucina, e proveremo a fornirvi tutte le informazioni necessarie per poter comprendere come cucinare il bulgur. Per chi non lo sapesse, il bulgur è un alimento simile al cous cous, ideale per la preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.