Ricetta: cavatelli alla pescatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I cavatelli sono un tipo di pasta tipico del Sud Italia fatta solo con farina di semola di grano duro ed acqua. L'amido contenuto nel grano duro dà a questa pasta una consistenza particolare, perfetta per accompagnare un semplice sugo di pomodoro, una ricca bolognese, o una salsa più raffinata, come quella che vedremo di seguito. A questo proposito, ecco la ricetta che vi aiuterà a preparare degli ottimi cavatelli alla pescatrice.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 400 gr di farina di semola di grano duro
  • sale
  • 220 ml d'acqua
  • mezzo chilo di pescatrice
  • pepe nero
  • 6 cucchiai d'olio extravergine
  • due spicchi d'aglio
  • 4 peperoncini rossi jalapenos
  • 8 pomodori freschi maturi
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • mezza tazza di foglie di menta tritata
  • un chilo di cavatelli
  • mezza tazza di foglie di finocchio
37

Preparazione della pasta fresca

Mettere quattrocento grammi di farina di semola di grano duro su un piano di lavoro in legno o in marmo, e create un foro al centro con le dita. Sciogliete un pizzico di sale in circa duecentoventi millilitri d'acqua e versatela nel foro, poco per volta e mescolandolo con la farina. Regolatevi con la quantità per cercare di ottenere un impasto colloso, ma compatto. A questo punto, impastate energicamente per circa dieci minuti, poi stirate e piegate la pasta finché non diventerà elastica, ma non troppo morbida. Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa trenta minuti a temperatura ambiente.

47

Preparazione dei cavatelli

Trascorso questo lasso di tempo, prendete un pezzo di pasta e avvolgete nella pellicola quella rimanente, per prevenirne l'essicazione. Su una superficie di lavoro cosparsa di farina di semola, stendere la pasta per ottenere una lunga corda, dallo spessore di circa un centimetro. Tagliate la corda a pezzetti anch'essi lunghi un centimetro e, con il dito indice ed il medio, premete delicatamente e trascinate il pezzetto di pasta verso di voi. Le due parti si arricceranno verso l'interno, lasciando uno spazio vuoto. Procedete allo stesso modo con il resto della pasta e, una volta terminato, trasferite i cavatelli su una superficie infarinata e cospargere con altra farina di semola. Lasciateli asciugare trenta minuti, prima della cottura.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Preparazione della salsa alla pescatrice

Prendete mezzo chilo di pescatrice, rimuovete la pelle e tagliatene la polpa a dadini da circa un centimetro. Condite il tutto con il sale, poi portate ad ebollizione sei litri d'acqua ed aggiungete altri due cucchiaini di sale. In una padella dal diametro di circa ventotto centimetri, scaldate sei cucchiai d'olio extravergine di oliva, due spicchi d'aglio, quattro peperoncini rossi jalapenos, la pescatrice, il sale ed il pepe appena macinato, e cuocete il tutto per circa cinque minuti. Aggiungete otto pomodori freschi maturi tritati grossolanamente, mezzo bicchiere di vino bianco secco e fate cuocete per altri cinque minuti. A cottura ultimata, aggiungete le foglie di menta e mescolate. Togliete la padella dal fuoco e cuocete i cavatelli in abbondante acqua salata per circa cinque minuti, poi versateli ancora caldi nella padella con la salsa e mescolate delicatamente per miscelare il tutto. Infine, cospargete il tutto con foglie di menta e finocchio e servite subito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a trovare la semola di grano duro o la semola rimacinata, mescolate la semola normale con la farina bianca, in eguali quantità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cavatelli con pomodoro e rucola

I cavatelli sono un tipo di pasta molto diffuso nel Molise, tramite il quale si possono realizzare moltissime ricette dal sapore unico. In questo caso ...
Pesce

Ricetta: filetto di rana pescatrice al cartoccio

Spesso si ha la voglia di sorprendere i propri ospiti invitandoli a cena e preparando qualcosa di davvero speciale, che nessuno può aspettarsi. Tra le ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con pescatrice e salsa di pistacchi

La salsa di pistacchi è un condimento originale e sfizioso usato per arricchire i primi piatti con un tocco inaspettato. Combinandola con crespelle e rana ...
Primi Piatti

Come preparare i cavatelli ai frutti di mare

I cavatelli ai frutti di mare rappresentano un piatto abbastanza semplice da preparare e, contemporaneamente, un piatto adatto anche per occasioni importanti. Come in tutti ...
Carne

Come cucinare la rana pescatrice

La rana pescatrice, conosciuta anche con il nome di "coda di rospo", è uno dei pesci più prelibati. Caratterizzato dalla sua carne magra molto apprezzata ...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare la rana pescatrice

La rana pescatrice è un pesce molto diffuso nel Mare del Nord, presente anche nel Mediterraneo. Le sue carni magre sono molto buone. Vedremo insieme ...
Pesce

Come preparare la pescatrice al forno alla provenzale

La rana pescatrice alla provenzale è un secondo piatto davvero gustoso e facile da preparare, ma può fungere anche da piatto unico se servito con ...
Pesce

Ricetta: rana pescatrice ai carciofi

La rana pescatrice è un ingrediente davvero poco consueto da trovare sulle nostre tavole, ma a dispetto di quanto si pensi comunemente, si tratta di ...
Pesce

Bocconcini di rana pescatrice in crosta di mandorle

La rana pescatrice, o coda di rospo, è un pesce che si caratterizza per la prelibatezza delle sue carni bianche, molto sode e decisamente saporite ...
Pesce

Rana pescatrice in salsa allo zafferano

La rana pescatrice è un pesce dal sapore molto gustoso. A volte lo possiamo trovare nel banco del pesce al supermercato con il nome di ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.