Ricetta: ciambelline di carote e arancia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come tutti sapete con la frutta ma anche con la verdura, si possono preparare svariati tipi di dolci. Con la frutta ma anche con qualche ortaggio, è infatti possibile preparare dei fantastici biscotti, delle creme, dei gelati ma anche delle squisite torte o tartine. Se siete alla ricerca di una ricetta originale che possa garantirvi il successo assicurato in cucina, potete creare delle deliziose ciambelline a base di carote e arancia, da servire in tavola per colazione o da sgranocchiare tra un pasto e l'altro. La ricetta delle ciambelline di carote e arancia, è molto semplice ma dovrete attenervi alle dosi corrette e alla scelta giusta degli ingredienti che vi permetteranno di creare dei dolcetti stupefacenti e soprattutto sani.

27

Occorrente

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di farina di mandorle
  • 3 carote
  • 10 cucchiai di olio
  • 1 arancia
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 3 uova
37

Preparare gli ingredienti

Per prima cosa dovrete preparare gli ingredienti che daranno vita alle vostre ciambelline all'arancia e alle carote. Dovrete innanzitutto lavare sotto l'acqua corrente accuratamente le carote e dovrete successivamente pelarle con un pelapatate e rimuover le due estremità da ogni carota. Una volta che le carote saranno pulite, dovrete naturalmente frullarle all'interno di un mixer da cucina e metterle da parte. Dedicatevi adesso alla preparazione dell'arancia che dovrà essere lavata e successivamente tagliata a spicchi. Dovrete frullare l'arancia intera con tutta la buccia, per dare alle ciambelle un sapore ancora più intenso.

47

Preparare il composto

Una volta che gli ingredienti saranno pronti, dovrete comporre la vostra torta ponendo all'interno di una ciotola le uova. Mescolate quindi le uova con lo zucchero con una frusta elettrica e poco per volta aggiungete dei cucchiai di olio extravergine d'oliva, una bustina di lievito vanigliato, l'arancia frullata, le carote tritate e un pizzico di sale. Solo alla fine dovrete aggiungere la farina 00 setacciandola con un apposito strumento e la farina di mandorle. Cercate di mescolare il composto senza formare grumi. Se il composto risulta troppo denso, aggiungete qualche altro cucchiaio di olio di semi o di oliva.

Continua la lettura
57

Cuocere le ciambelline

Una volta che il composto sarà perfettamente assemblato e ricco di tutti gli ingredienti necessari per la preparazione delle ciambelline, dovrete procedere alla loro cottura. Ponete il forno a 180° e lasciatelo riscaldare prima di cuocere il tutto. Versate circa un mestolo di composto all'interno di varie formine a forma di piccole ciambelle precedentemente imburrate e infarinate, e lasciatele cuocere in forno per circa 40 minuti a forno ventilato. Non appena saranno dorate, toglietele dal forno e gustatele fredde.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete sostituire le uova con 2 vasetti di yogurt bianco magro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: ciambelline al miele

Le ciambelle affascinano tutti gli amanti dei dolci morbidi, grandi e piccoli. Forse perché quel foro che da bambini tanto ci incuriosisce e diverte, trasformando il dolce in un braccialetto, un anello, una corona e chissà che altro ancora, negli adulti...
Dolci

Ricetta: ciambelline di frolla con zenzero

A colazione o a merenda, è sicuramente opportuno mangiare del cibo sano, privo di sostanze chimiche o di coloranti che possono nuocere alla salute non solo dei bambini, ma anche degli adulti. Molte merendine possono infatti contenere parecchio burro...
Dolci

Come fare le ciambelline all'anice

Variare la merenda dei vostri bambini è molto semplice. Basta cambiare la ricetta e aggiungere una spezia particolare. Sto parlando dell'anice, che una volta mescolato a delle ciambelline, renderà il dolce speciale. Fare queste ciambelline è un lavoro...
Dolci

Come preparare le ciambelline di mele al forno

Le ciambelle rappresentano senza dubbio uno dei dolci storici della tradizione culinaria di molte regioni italiane. Preparate in tanti modi diversi e con dimensioni che possono differire anche di molto, le ciambelle sono un alimento molto apprezzato da...
Dolci

Ricetta: ciambelline fritte

Se anche voi siete degli amanti dei dolcetti, sicuramente non saprete resistere alle ciambelline fritte, una prelibatezza che riesce a far contenti tutti: grandi e piccini. Qualora voleste ottenere una versione più "light" ma altrettanto saporita, potrete...
Dolci

Ricetta: ciambelline al cioccolato e lamponi

Oggi andrò a spiegarvi come realizzare delle ciambelline al cioccolato e lamponi. Si tratta di una ricetta semplice e veloce da realizzare, poiché serviranno pochi ingredienti e davvero poco tempo. Seguite i tre passi in ordine e vedrete che sfornerete...
Dolci

Ciambelline curcuma e cioccolato nero

Un modo per far piacere sempre la merenda ai vostri bambini, è quello di variarla spesso. Creando dei dolcetti particolari, che attirino la loro attenzione. La soluzione è semplice, basta fare delle piccole ciambelline morbide e colorate. Di solito...
Dolci

Ciambelline al vino con l’anice

Se per una cena o in occasione di una festa si ha l'intenzione di preparare qualche delizia particolare, è possibile optare per una ricetta originaria dei Castelli Romani, ovvero le ciambelline al vino con l'anice. Molto probabilmente, potrebbero non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.