Ricetta cinese del pollo al limone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La cucina cinese è sicuramente una delle più amate al mondo, anche qui in Italia. Molti sono i piatti sfiziosi che propone questa cucina e, uno tra questi, è il pollo al limone. Il pollo al limone è davvero semplice da preparare e può essere cucinato tranquillamente anche a casa vostra. Per questo vi proponiamo la ricetta cinese del pollo al limone per stupire i vostro commensali o regalarvi un pasto speciale cucinato con le vostre mani.

26

Occorrente

  • 500 grammi di pollo, 2 limoni, 1 uovo
  • Farina, acqua, olio di semi, zucchero, sale (facoltativo) q.b.
36

Preparazione pollo panato

Per cucinare la ricetta del pollo cinese al limone dovrete iniziare acquistando limoni che risultino duri al tatto e soprattutto non siano ammaccati. Preferite sempre la frutta biologica in quanto non è trattata con prodotti chimici, specialmente se dovete utilizzare la buccia della frutta come in questa preparazione. Acquistate quindi il petto di pollo e tagliatelo a strisce abbastanza omogenee. In una ciotola piuttosto capiente sbattete un uovo. Successivamente mettete al suo interno il pollo. In un altro piatto versate della farina in cui intingere il pollo prima da una parte e poi dall'altra per impanarlo.

46

Frittura del pollo

Versate in una padella antiaderente abbondante olio di semi e scaldatelo fino a che sarà bollente. Per verificare che l'olio sia abbastanza caldo, immergete la punta di uno stuzzicadenti in legno, se intorno ad esso dovessero formarsi delle bollicine, significa che l'olio sarà caldo a sufficienza. A quel punto, immergete con molta delicatezza il pollo infarinato e friggetelo per almeno dieci minuti (se il vostro pollo è abbastanza spesso, se no riducete il tempo a necessità) facendo attenzione a non ustionarvi con l'olio caldo. Quando il pollo sarà fritto, toglietelo dalla padella e adagiatelo su dei fogli di carta assorbente in modo da eliminare tutto l'olio in eccesso che ha assorbito in fase di cottura.

Continua la lettura
56

Salsa al limone

Ora potrete preparare la salsa. Lavate accuratamente i due limoni, grattugiate la scorza, spremeteli e versate il succo nel frullatore e aggiungete mezzo bicchiere d'acqua, un cucchiaio scarso di farina e dello zucchero. Frullate tutti gli ingredienti insieme e mettete in un'altra padella antiaderente il composto che dovrà cuocere per circa cinque minuti. Se desiderate una pietanza più saporita, aggiungete anche un pizzico di sale. Quando la salsa per accompagnare il pollo al limone cinese sarà cotta, aggiungete alla salsa la scorza del limone grattugiata e portate il tutto ad ebollizione. Se necessario, aggiungete un po' di acqua. Una volta che la salsa si sarà rappresa, aggiungete il pollo e fate cuocere il tutto per cinque minuti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per lavare i limoni, immergeteli per qualche minuto in una bacinella con acqua fredda e bicarbonato

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di cavolo cinese con acciughe e agrumi

Se ti sei stancato di mangiare sempre la solita insalata durante la pausa pranzo ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un contorno originale dal gusto fresco che può essere preparato in anticipo e consumato in tutta...
Cucina Etnica

Come preparare la zuppa cinese

Le ricette appartenenti alla cucina cinese sono davvero svariate, riguardanti specialmente zuppe e minestre. Per mera tradizione, questo piatto non viene mai servito come primo piatto ma, al contrario, sempre come seconda portata, preceduto da piatti...
Cucina Etnica

Come preparare il pane cinese al vapore

In questo articolo vogliamo proporre una praticissima guida, mediante la quale poter imparare come e cosa fare per poter preparare il pane cinese al vapore, in casa propria e nella propria cucina, con tanta soddisfazione e con tutta la nostra buona volontà...
Cucina Etnica

I segreti della cucina cinese

La Cina è una delle nazioni più popolose ed estese non solo dell'Asia, ma dell'intero globo terrestre: per questo motivo presenta una cultura culinaria ampia e variegata, che presenta piatti spesso molto differenti tra loro a seconda che ci si sposti...
Cucina Etnica

Ricetta cinese del pollo in agrodolce

Il pollo in agrodolce è una delle ricette tipiche della tradizione gastronomica cinese, tra le più conosciute e gradite da tutto il resto del mondo. La realizzazione di questa pietanza è abbastanza laboriosa, ma il risultato lascerà stupiti gli ospiti...
Cucina Etnica

Banane fritte alla cinese

Lo squisito contrasto tra il caramello croccante e la morbidezza della banana si uniscono per dare vita ad un dessert strepitoso, le banane fritte alla cinese. Un dolce tradizionale che possiamo gustare al ristorante cinese, oppure direttamente a casa...
Dolci

Come si prepara il mandarino cinese candito

Preparare frutta candita è un procedimento lungo e a volte può risultare noioso, ma non è assolutamente difficile. Negli ultimi anni sono diventate sempre più diffuse le piante orientali, come ad esempio il mandarino cinese. I suoi frutti però non...
Cucina Etnica

I migliori ristoranti cinesi a Palermo

Palermo è una città ricca di tradizioni, cuore della Sicilia che ha moltissimo da offrire ai suoi visitatori: storia, paesaggi, arte e soprattutto la buona cucina! Sono moltissimi i ristoranti in cui mangiare a Palermo ma se pensate di trovare sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.