Ricetta: coniglio alla boscaiola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il coniglio è un tipo di carne bianca molto utilizzata da chi fa una dieta, in quanto è ricca di proteine ma nel contempo contiene pochi grassi ed un livello di colesterolo piuttosto basso. Può essere cucinata in diversi modi, ed accompagnata da un contorno di patate o di funghi. A tale proposito in questa guida, vediamo come realizzare la ricetta del coniglio alla boscaiola.

25

Occorrente

  • Coniglio, trito di verdure classico, 200 gr di piselli, 300gr di funghi champignon, un bicchiere di vino rosso, pomodoro, brodo
35

Innanzitutto acquistate in una polleria un coniglio intero se siete abbastanza abili in cucina, altrimenti già a pezzi per facilitarvi il lavoro. Eliminate le interiora e sciacquatelo ben sotto l'acqua corrente per togliere eventuali grumi di sangue, e per fare ciò, usate un coltello da cucina con la lama affilata. Successivamente tagliatelo in tanti pezzi non troppo piccoli, ma di medie dimensioni.

45

Per prima cosa, in un tegame abbastanza capiente, fate soffriggere dell'olio extravergine di oliva con della cipolla finemente tritata e quando diventa dorata, mettete il sedano e le carote ben lavate e tritate, e lasciate rosolare il tutto per circa cinque minuti. A questo punto dopo aver lavato con cura il coniglio, asciugatelo con della carta assorbente e infarinatelo su entrambi i lati, in quanto la farina ha il compito di formare la crosticina croccante che renderà il sugo molto più consistente. Adesso aggiungete il coniglio al battuto e lasciatelo rosolare bene, poi condite il tutto con sale, pepe e salvia. Una volta che la carne ha assunto un colore dorato, sfumatela con il vino rosso e aspettate che evapori tutto l'alcool. Nel frattempo in un'altra pentola mettete a bollire i piselli freschi o congelati, per circa dieci minuti per farli ammorbidire. Invece la scelta dei funghi varia a seconda dei gusti, ma i più adatti per questa ricetta sono sicuramente gli champignon, e se preferite comprarli freschi, prima puliteli con una coltellino e poi affettateli finemente. Se invece non avete molto tempo a disposizione, allora potete comprarli in scatola o in barattolo, ed in tal caso, eliminate il liquido di conservazione.

Continua la lettura
55

Adesso aggiungete alla carne i piselli e funghi, e lasciate cuocere a fiamma bassa per almeno un'ora. Inoltre a seconda dei gusti, potete anche versare qualche cucchiaio di pomodoro o dei pomodorini freschi tagliati a pezzetti. Infine controllate spesso e girate con un cucchiaio di legno, e se dovesse essere asciutto aggiungete dell'acqua oppure del brodo. A cottura ultimata, servite il coniglio alla boscaiola caldo ed accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il sugo alla boscaiola col Bimby

Mangiare è un piacere a cui nessuno rinuncerebbe mai. Al di là della necessità per la sopravvivenza, gustare ottimi piatti dà una grande soddisfazione per il palato e lo stomaco. Il mangiare va spesso di pari passo con il cucinare, anche se la convivenza...
Primi Piatti

Ricetta: pasta alla boscaiola

La pasta alla boscaiola è una ricetta che si presta alle ricorrenze ed occasioni più svariate: da un semplice pranzo in famiglia, alle cene tra amici. Servita in ciotoline monoporzione è adatta anche nei buffet ed aperitivi. In questa guida vi spiegheró...
Carne

Come preparare il pollo alla boscaiola

Il pollo alla boscaiola è una tipica preparazione italiana. La carne di pollo è molto versatile in cucina, perché particolarmente tenera e rapida da cucinare. Il pollo alla boscaiola ha diverse varianti, ma in genere gli ingredienti principali oltre...
Primi Piatti

Come fare i bucatini alla boscaiola

In cucina vengono preparati ogni giorno delle pietanze. Infatti partendo dalla colazione, viene preparato un buon caffè, accompagnato magari da latte e cornetto. Dopodiché andando avanti con le ore ci ritroviamo ad elaborare un buon pranzo. In questo...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni alla boscaiola

La pasta è una delle gioie della cucina italiana. Di sughi ne esistono veramente molti, ce ne sono di adatti per la cucina invernale, estiva, per tutte le stagioni e per tutte le occasioni. Se il periodo inizia a farsi più freddo e cupo allora è il...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle alla boscaiola in bianco

Ecco pronta un’altra ricetta da preparare comodamente nella nostra cucina e da proporre ai nostri ospiti: stiamo parlando delle pappardelle alla boscaiola in bianco. Proprio così, cercheremo di preparare insieme un piatto che contenga in sé il sapore...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di cereali alla boscaiola

La zuppa di cereali alla boscaiola è un piatto tradizionale, ottimo per l'inverno quando il clima rigido rende appetitosi i cibi caldi e corposi. Dal punto di vista nutrizionale, questo tipo di zuppa risulta molto equilibrato fornendo un giusto apporto...
Antipasti

Ricetta: Salmone alla boscaiola

Quando si vuole preparare un secondo piatto semplice ma sfizioso che sia in grado di deliziare gli ospiti, non c'è niente di meglio che gustarsi un buon salmone alla boscaiola. Si tratta di una ricetta molto particolare ma al contempo estremamente facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.