Ricetta: cosce di pollo al limone e capperi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: cosce di pollo al limone e capperi
15

Introduzione

Dopo una lunga giornata, preparare una cenetta saporita e leggera è l'ideale per una serata tranquilla. Durante le lunghe ore di sonno è meglio fornire al corpo le giuste energie. Per farlo è meglio puntare su un piatto prevalentemente proteico. Le carni bianche offrono la soluzione, in quanto sostanziose ma non pesanti. Possiamo quindi dedurre che un pasto a base di pollo sia esattamente ciò che serve. Il pollo ha una carne leggera, dal gusto delicato. È povera di grassi, ma sazia senza appesantire. Il pollo è uno degli alimenti preferiti quando si prepara un secondo. Pensiamo al celebre pollo arrosto con patate, un gran classico della nostra cucina. Ma per restare leggeri senza rinunciare ai sapori suggeriamo una ricetta diversa. Le cosce di pollo al limone e capperi sapranno soddisfare il palato e la fame.

25

Occorrente

  • 8 cosce di pollo
  • 50 gr di capperi sotto sale
  • 20 gr di burro
  • 1 limone (di cui metà per il succo e metà da tagliare in fette)
  • 1 bicchiere di sherry
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Foglie di timo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe nero q.b.
35

Rosolare le cosce

Questa ricetta prevede l'uso di aromi che renderanno le cosce di pollo molto aromatiche. Un'aggiunta certamente sensata, considerando la leggerezza delle carni bianche. Possiamo consumare le cosce di pollo con la loro pelle. Nel caso siano presenti residui di piume, potremo eliminarli fiammeggiando la superficie. Laviamo le cosce per eliminare eventuali residui e tamponiamole con carta assorbente da cucina. Versiamo un filo d'olio in un tegame insieme al burro, dunque scaldiamo gli oli. Aggiungiamo le cosce e rosoliamole per bene su tutti i lati fino a doratura completa.

45

Cuocere il pollo in forno

Prendiamo una pirofila da forno e trasferiamo all'interno le cosce di pollo. Ora potremo finalmente aggiungere il tocco di classe di questa ricetta: lo sherry. Si tratta di un vino liquoroso di origine spagnola, ottimo in cucina. Spruzziamo quindi le cosce con questo vino e uniamo anche il succo di limone. Insaporiamo i cosciotti con delle foglioline di timo. Tagliamo in fettine sottili mezzo limone e posiamole sulle cosce di pollo. Saliamo a piacere la carne, dunque inforniamo a 180°C. Le cosce di pollo dovranno cuocere per circa 30 minuti. Controlliamo di tanto in tanto la cottura. Se il pollo si asciuga in superficie, giriamo i cosciotti e bagniamoli col fondo di cottura.

Continua la lettura
55

Insaporire il piatto

Nel frattempo laviamo e tritiamo il prezzemolo. Prepariamo anche i capperi e tritiamo del pepe nero. A dieci minuti dalla cottura completa aggiungiamo questi aromi. Iniziamo coi capperi, dunque uniamo il prezzemolo. Completiamo l'opera con il pepe nero e giriamo ancora le cosce nel loro fondo di cottura. Al momento di servire adagiamo ogni cosciotto su un piatto da portata. Insaporiamo col fondo di cottura e decoriamo con alcune fette di limone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare le cosce di tacchino farcite

Il tacchino viene adoperato spesso nei regimi dietetici, grazie alla sua leggerezza e alla presenza di sostanze nutrienti proprie delle carni bianche. Nonostante il pollo vada per la maggiore, anche il tacchino è in grado di adeguarsi a numerose ricette...
Carne

Cosce di pollo glassate al forno

In questo articolo vogliamo realizzare insieme ai nostri lettori, una ricetta del tutto alternativa, che ci sarà una mano concreta a rendere e presentare il classico pollo, in un modo che piacerà molto ai nostri ospiti, sia che siano grandi sia che...
Carne

Come fare le cosce di coniglio al forno con noci e olive

Il coniglio è una delle carni bianche più amate e pregiate. Si caratterizza per la polpa dalla consistenza tenera e delicata che si sposa bene soprattutto con la brasatura, la cottura in umido e al forno. A proposito delle sue origini, sappiamo che...
Consigli di Cucina

Come servire le cosce di pollo

Il pollo è uno dei cibi più comuni nel mondo: economico, versatile, gustoso e leggero, si presta a moltissime ricette di ogni tipo, dalle più tradizionali alle più fantasiose.Numerosi sono i tagli utilizzabili in cucina, dal tenero petto alle alette...
Carne

Come fare le cosce di pollo alla cacciatora

Se intendiamo preparare il pollo alla cacciatora è importante sapere che per ottimizzare il gusto, è necessario attenersi a delle specifiche linee guida ed usare possibilmente soltanto le cosce, visto che sono anche quelle maggiormente ricche di polpa....
Carne

Cosce di pollo in umido con salsa di soia e pomodoro

Ecco una nuova ed interessante ricetta, che potremo realizzare da soli, nella nostra cucina e con l’aiuto di ingredienti veramente semplici e veloci da reperire in frigorifero ed in dispensa. Stiamo parlando delle cosce di pollo in umido, con la salsa...
Carne

Come fare le cosce di pollo con la crema di mais

Quando si hanno degli ospiti a cena è abbastanza difficile scegliere quale piatto poter preparare, che possa piacere a tutti gli invitati. I primi piatti sono sicuramente più facili da creare rispetto ai secondi piatti, ed è per questo, che in questa...
Carne

Cosce di pollo con patate al forno

La carne di pollo è ricca di proteine nobili che sono indispensabili all'organismo, per rinnovare i tessuti, per la formazione degli ormoni, degli enzimi e degli anticorpi. Essa è facilmente masticabile e molto digeribile grazie alla minore presenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.