Ricetta: crespelle alla fiorentina

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amiamo le crespelle, nulla è meglio del preparare delle splendide crespelle alla fiorentina. Le crespelle alla fiorentina, sono delle crespelle molto buone e gustose, crespelle che vengono farcite con gli spinaci, con il formaggio e con un poco di salsa besciamella e sono ottime da gustare sia in estate, sia in inverno. In questa guida vedremo:" Ricetta: crespelle alla fiorentina".

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Per le crespelle: 150 g farina, 150 g di latte, un pizzico di sale, 2 uova, 40 g di burro
  • Per la farcia: 1 uovo, 220 g ricotta, 280 g di spinaci, 50 g di parmigiano grattugiato, noce moscata sale e pepe q.b.
  • Per la besciamella: 40 g di farina, 40 g di burro, 500 g di latte, un pizzico di sale
  • Per gratinare: 50 g di formaggio grattugiato
  • 80 g di salsa di pomodoro
35

Per prima cosa, dovremo preparare l' impasto per le nostre crespelle. Mettiamo in una ciotola un pizzico di sale, due uova, il latte, il burro precedentemente sciolto al microonde e la farina e mescoliamo tutti gli ingredienti fino a quando non avremo ottenuto un composto liscio e vellutato. Lasciamo riposare il nostro composto per crespelle per almeno un' ora prima di utilizzarlo. Passato il tempo, aggiungiamo in un pentolino dell' olio ed un mestolino di composto per crespelle e cuociamo la nostra crespella da entrambi i lati. Dovremo ripetere l' operazione precedentemente descritta per tutte le nostre crespelle fino a quando non avremo esaurito il composto per crespelle.

45

Successivamente, lessiamo i nostri spinaci in acqua bollente, scoliamoli e poi mettiamoli in una ciotola assieme alla ricotta tagliata a pezzi, all' uovo, al parmigiano grattugiato, al sale, al pepe ed alla noce moscata grattugiata. Dovremo mescolare tutti gli ingredienti fino a quando non avremo creato una farcia per le nostre crespelle lucente e leggermente cremosa. Ora, possiamo dedicarci alla preparazione della salsa besciamella. Mettiamo a bollire del latte in una pentola, quando il latte bolle, aggiungiamo anche il burro, la farina ed un pizzico di sale e mescoliamo tutti gli ingredienti fino a quando non avremo ottenuto una salsa cremosa e vellutata. Ora, mettiamo al centro di ogni crespella due cucchiai di farcia e poi arrotoliamo per bene le nostre crespelle.

Continua la lettura
55

Una volta che avremo arrotolato tutte le crespelle, disponiamole in una teglia da forno precedentemente imburrata ed infarinata, ricopriamole con la besciamella, con un po' di parmigiano grattugiato e con un poco di salsa di pomodoro e facciamole cuocere in forno a 180 gradi per non meno di 15-20 minuti. Le nostre crespelle saranno pronte quando assumeranno una consistenza leggermente croccante ed un colorito dorato. Le crespelle alla fiorentina, possono essere mangiate sia da calde che da fredde e si conservano perfettamente in frigorifero all' interno di un contenitore con coperchio per un massimo di 2-3 giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tortino di crespelle

I più golosi conosceranno sicuramente le classiche crepes o crespelle, farcite con diversi ingredienti sia dolci che salati e perfette per essere servite in tavola ...
Primi Piatti

Crespelle con radicchio e besciamella

Per un menù particolare è obbligo introdurre dei piatti che possono stupire i vostri ospiti. Portando in tavola per esempio delle crespelle gustose e ricche ...
Dolci

Ricetta: crespelle con marrons glacès

Oggi vi presentiamo la ricetta delle crespelle con marrons glacès, un dolce dal sapore delicato e relativamente facile da preparare. In effetti la parte più ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle ripiene di carne

Preparare un primo piatto che non sia la solita pasta molto spesso, può risultare difficoltoso. Esistono tuttavia delle differenti ricette in grado di soddisfare il ...
Primi Piatti

Ricetta: tortino di crespelle al forno

Le crespelle, note comunemente col nome "crepes", sono delle cialde di forma rotonda. Vengono ricavate da un impasto a base di uova, cotto poi su ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle ai funghi

Le crespelle ai funghi sono un piatto molto gustoso e facilissimo da preparare, adatto ad ogni occasione. Per realizzare questa ricetta, dobbiamo seguire tre fasi ...
Primi Piatti

Ricetta: rotolo di crespelle al prosciutto

Le crespelle sono un piatto tipico francese che si può preparare sia nella variante dolce che in quella salata. Le crêpes presentano una composizione abbastanza ...
Primi Piatti

Ricetta vegan: crespelle vegetali con ragù di seitan

Chi non ha mai assaporato una deliziosa crespella? Che siano dolci o salate, le crespelle sono sempre golose ed invitanti. Le conosciamo anche con il ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con pomodoro e mozzarella

Le crespelle con pomodoro e mozzarella sono un primo piatto leggerissimo che potrete preparare anticipatamente se avete in programma una cena o un pranzo con ...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con spinaci e prosciutto

Le crespelle sono ormai divenute un classico dell'arte culinaria. Di facile e veloce preparazione, sono gustose e nutrienti, essendo a base di uova e ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.