Ricetta: crespelle con marrons glacès

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi vi presentiamo la ricetta delle crespelle con marrons glacès, un dolce dal sapore delicato e relativamente facile da preparare. In effetti la parte più impegnativa consiste nella preparazione delle crespelle, mentre la parte più facile è quella della farcitura. Per realizzare le crespelle avrete bisogno della padella per crepes, o se non l'avete potete utilizzare una padella antiaderente. Ma vediamo insieme quali sono gli ingredienti e come prepararle.

27

Occorrente

  • Per le crespelle: 400 gr di farina 00; 4 cucchiai di zucchero; 4 uova; latte q.b; un pizzico di sale
  • Per la farcitura: 300 ml di panna da montare; 100 gr di zucchero; 300 gr di marrons glacè
37

Preparate la pastella delle crespelle

Come prima cosa dovete preparare il composto per fare le crespelle. Prendete una ciotola e rompete al suo interno le uova; aggiungete un pizzico di sale e sbattete con una frusta. Unite lo zucchero, la farina setacciate e incorporate alle uova. Versate nel composto tanto latte quanto basta per ottenere una consistenza abbastanza fluida. Ricoprite la pastella così ottenuta con una pellicola e mettetela a riposare in frigorifero per una mezz'ora circa. Se avete problemi di celiachia potete sostituire la farina 00 con la farina di riso o con un'altra priva di glutine.

47

Cuocete le crespelle

Per cuocere le crespelle dovete munirvi oltre che di una padella antiaderente, di un mestolo e di una paletta in legno che vi servirà per girare le crespelle senza rovinare la padella. Come prima cosa dovete ungere la padella con un po' di burro, dopo di che la mettete sul fuoco e non appena sarà calda versate al centro della padella un mestolo di pastella e con un movimento circolare fate espandere il composto su tutta la base della padella. Non appena notate che i bordi delle crespelle si staccano dalla padella, sollevatele delicatamente con la paletta in legno e aiutandovi con entrambe le mani giratela dall'altro lato. Quando le state girando, fate molta attenzione a non romperle. Una volta cotta mettetela in un piatto e proseguite con la preparazione di tutte le crespelle.

Continua la lettura
57

Preparate la farcitura

La farcia delle crepelle è molto semplice da preparare, in quanto non dovrete far altro che aggiungere lo zucchero alla panna e montarla. Tritate i marron glacé e aggiungeteli alla panna montata; mescolate il tutto e mettete in frigorifero per una mezz'ora. Se non amate la panna montata potete sostituirla con della ricotta zuccherata alla quale aggiungerete i marrons glacé.

67

Farcite

Prendete le crepes e spalmate sopra ognuna di loro qualche cucchiaiata di panna montata; spalmatela leggermente e ripiegate la crespella su se stessa. Fate così con tutte le crespelle e non appena avrete finito, mettetele a frigorifero fino a quando non dovrete servirle. Poco prima di portarle in tavola, toglietele dal frigo e cospargetele con dello zucchero al velo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate riscaldare la padella prima di versare la pastella
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le crespelle alla mozzarella

Le crespelle sono un piatto tanto buono quanto semplice da preparare. Infatti bastano davvero pochi ingredienti, che spesso si trovano in tutte le credenze delle cucine, per cucinare delle crespelle ottime sia con condimenti salati che con quelli dolci....
Primi Piatti

Ricetta vegan: crespelle vegetali con ragù di seitan

Chi non ha mai assaporato una deliziosa crespella? Che siano dolci o salate, le crespelle sono sempre golose ed invitanti. Le conosciamo anche con il nome francese di "crepes" e ne esistono decine di varianti. Parliamo di sottili frittatine da farcire...
Dolci

Crespelle meringate: ricetta

Le crespelle meringate sono un dolce a base delle ben note crepes, pietanza ritenuta tipica della cucina francese. Le crespelle ben si prestano a preparazioni dolci e salate. Accompagnate da panna e creme o da salumi e formaggi, sulla tavola faranno sempre...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle alla siciliana

Che la cucina siciliana sia una delle migliori non solo in Italia, ma addirittura nel mondo, è cosa risaputa: ogni volta, però, continuano a sorprenderci i piatti tipici di quest'isola, dei piatti tanto umili quanto estremamente gustosi. È incredibile...
Primi Piatti

Lasagna di crespelle con funghi e salsiccia

Le lasagne di crespelle con salsicce e funghi sono una versione rivisitata delle classiche lasagne dove al posto della sfoglia si utilizzano le crespelle. Il condimento inoltre non prevede l'uso del pomodoro e quindi si tratta di una versione bianca che...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle alle verdure

Le crespelle alle verdure sono un'idea gustosa, carina e facile da preparare. Se vi trovate impreparati con improvvisi ospiti a cena, oppure avete voglia di qualcosa di originale e diverso per i vostri pasti, le crespelle alle verdure possono essere davvero...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle ripiene di carne

Preparare un primo piatto che non sia la solita pasta molto spesso, può risultare difficoltoso. Esistono tuttavia delle differenti ricette in grado di soddisfare il palato dei più pretenziosi e dei più golosi in cucina. Una delle ricette più golose...
Consigli di Cucina

Come servire le crespelle

Le crespelle, conosciute anche come crepes, sono un piatto tipico della cucina francese fatte da una cialda sottile, morbida e non croccante. L'impasto della cialda è sostanzialmente a base di latte, uova e farina e viene cotto per pochi minuti su una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.