Ricetta degli spaghetti sciué sciué

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Riuscire a realizzare dei piatti succulenti per i nostri ospiti o per i nostri familiari è un ambizione di molti. Spesso però, il tempo a nostra disposizione è veramente poco e non va a pari passo con la maggior parte delle ricette che invece richiedono molto tempo da dedicare e parecchi ingredienti necessari. Nasce quindi l'esigenza di trovare delle pietanze facili e veloci da preparare pur non rinunciando al sapore unico. Gli spaghetti sciué sciué, sono un primo piatto indicato per chi ha a poco tempo disponibile per preparare la cena o il pranzo. Si tratta di una ricetta veloce con poco apporto calorico. Si basa su ingredienti semplici e facilmente reperibili. Nei prossimi passi della guida, troverete tutte le valide indicazioni per realizzare questo piatto tipicamente partenopeo che sicuramente riuscirà a soddisfare anche il gusto dei palati più esigenti!

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 400 gr di spaghetti
  • 800 gr di pomodori
  • 10 foglie di basilico
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 spicchio d'aglio
  • 6 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • 1 peperoncino
37

La polpa di pomodoro

Come per ogni ricetta che ci prestiamo a realizzare, il primo passo da compiere è sicuramente quello di preparare tutti gli ingredienti necessari. Una volta recuperato tutto l'occorrente, dedicatevi alla preparazione dell'ingrediente base: il pomodoro. Quindi, lavate accuratamente gli ortaggi sotto l'acqua corrente e rimuovente tutte le zone ammaccate o marcite. Poneteli in un tegame a bollire per circa due minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciateli raffreddare e provvedete a pelarli ed a tagliarli in piccole parti per poi frullarli se vogliamo ottenere la polpa di pomodoro.

47

Il soffritto

Una volta che il pomodoro sarà pronto, tenetelo da parte ed iniziate a spellare la cipolla bianca. Tritatela e ponetela in un tegame unendo l'aglio ed il basilico lavato e triturato. In un secondo tegame, mettete a scaldare cinque cucchiai d'olio extra vergine d'oliva, aggiungete un pizzico di sale e il peperoncino intero. Lasciate soffriggere per un minuto il condimento ed inserite la cipolla, l'aglio intero ed il basilico. Quando la cipolla risulterà dorata, unite la polpa di pomodoro e lasciate cuocere il condimento per alcuni minuti a fuoco lento. Nel caso in cui dovesse asciugarsi, agguingete un bicchiere d'acqua e lasciatela evaporare.

Continua la lettura
57

Cottura degli spaghetti

Bene, una volta che avrete completato l'intera procedura per la preparazione del condimento, non rimane che unirlo agli spaghetti! In una pentola di acqua bollente e già salata, versate la pasta e non appena hanno raggiunto una consistenza di cottura al dente, scolatela e versatela nel tegame con il sugo lasciandola in cottura per altri quattro o cinque minuti. Amalgamate gli spaghetti continuamente per far assimilare il sugo e rimuovete l'aglio e il peperoncino; aggiustate con il sale e aggiungete un filo di olio extra vergine d'oliva. Spolverate in fine con del basilico finemente triturato, per dare al piatto un tocco estetico.

67

Conclusione

Ultimata la ricetta, provvedete a servire gli spaghetti sciué sciué accompagnandoli con un formaggio che si accosti alla nostra pietanza, quindi con del pecorino romano o con il parmigiano reggiamo non troppo stagionato. Per gustare al meglio il sugo si consiglia anche un tipo di pasta bucata, come i rigatoni o i bucatini, dove il sugo si assorbe maggiormente.

77

Alternativa di ricetta

Una ricetta alternativa per la preparazione degli spaghetti alla sciuè sciuè, richiede l'utilizzo dei pomodorini freschi del tipo "ciliegina"; quindi, tagliate i pomodorini, priviamoli della buccia e laviamoli sotto l'acqua corrente. Ponete i pomodori in uno scolapasta e fateli asciugare. Nel frattempo tagliate finemente una cipolla e fatela soffriggere con metà dado. Versate poi i pomodori nella padella e lasciateli nsaporite. Coprite e fate cuocere per 20 minuti circa. Aggiungete una manciata di origano e qualche foglia di basilico. In una pentola a parte, cuocete gli spaghetti; scolateli e versateli nel sugo, con una forchetta girateli delicatamente e impiattateli. Condite il piatto con una manciata di parmigiano o con il pecorino ed aggiungete qualche foglia di basilico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

RIcetta: spaghetti alle vongole rosse con basilico e prezzemolo

Uno dei formati di pasta per cui gli italiani sono famosi, sono proprio gli spaghetti. Gli spaghetti sono una pasta lunga e sottile che generalmente ...
Dolci

Pasta: i 10 sughi salva cena

Quante volte vi sarà capitato di dover preparare qualcosa per degli ospiti improvvisati. Una cena da realizzare con quello che avete nel frigo o in ...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al pomodoro e basilico

La cucina italiana è rinomata nel mondo, sebbene tante sue pietanze siano di facile preparazione O quantomeno, siano caratterizzate da ingredienti semplici, frutto della terra ...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti rustici siciliani

La cucina siciliana è ricca di piatti tradizionali, che sono l'emblema della cultura mediterranea. Sono comunque tante le varianti di uno stesso piatto. In ...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al ragù di lenticchie e pesto

Tra i primi piatti della cucina italiana, gli spaghetti sono senza dubbio tra i preferiti. Anzi, potremmo considerarli i dominatori assoluti della nostra tavola. Gli ...
Primi Piatti

Sughi speciali per spaghetti

Gli spegnetti sono un piatto tipico della nostra patria, ossia l'Italia. Solitamente vengono preparati con il tanto amato sugo, ma esistono comunque anche altri ...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con scamorza

Gli spaghetti con la scamorza sono un piatto molto succulento, ma allo stesso tempo anche molto semplice e rapido da preparare. Per prima cosa procuratevi ...
Consigli di Cucina

10 modi per usare le foglie di basilico

Il basilico è una una delle piante aromatiche più diffuse in cucina. Versatile e profumato, il basilico è l'ingrediente principale di molti piatti. Dai ...
Primi Piatti

Spaghetti aglio e olio: la ricetta con peperoncino e curcuma

La classica ricetta che conosciamo tutti e che viene solitamente utilizzata anche per una veloce cena fra amici è spaghetti preparati con aglio, olio e ...
Primi Piatti

Come cucinare gli spaghetti senza glutine

Come cucinare gli spaghetti senza glutine? Vediamolo insieme in questa guida. Se siete affetti da celiachia, oppure siete allergici al frumento o al grano, le ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.