Ricetta del salmorejo

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta del salmorejo
15

Introduzione

Se siamo alla ricerca di piatti veramente particolari da preparare ma non sappiamo come fare per reperire tutte le ricette che ci aiuteranno a preparare le pietanze desiderate, non dovremo preoccuparci. Su internet, infatti potremo trovare moltissime ricette che ci mostreranno come fare per riuscire a preparare le pietanze tipiche della cultura culinaria di ogni parte del Mondo. In questo modo potremo assaporare pietanze tipiche della cultura gastronomica di altre nazioni, senza doverci necessariamente recare in questi luoghi. Tutto quello che dovremo fare, sarà effettuare una semplice ricerca su web, utilizzano un computer connesso ad internet, e seguire tutti i passaggi riportati all'interno della ricetta relativa alla pietanza che abbiamo intenzione di assaporare. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare un gustosissimo Salmorejo.

25

Occorrente

  • 1 Kg di pomodori rossi maturi
  • Un bicchiere di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • 1 spicchio d'aglio
  • 300 grammi di pane bianco
  • sale q. b.
  • Un uovo
  • 100 grammi di prosciutto crudo
35

Preparazione della crema

Per prima cosa è necessario lavare con cura i pomodori e tagliarli poi a quadratini. La pulizia deve essere fatta con attenzione, magari aggiungendo un po' di bicarbonato di sodio all'acqua, perché andranno consumati crudi. Metterli poi in una ciotola e triturarli con il frullatore manuale o con un mixer. Ovviamente, utilizzando il mixer si ottiene una crema più fine, ma è possibile ottenere un ottimo salmorejo anche con frullatore manuale. Una volta ottenuta la crema, per eliminare la buccia ed eventuali altri residui, il consiglio è di setacciarla con un setaccio o con il passaverdure.

45

Aggiunta degli ultimi ingredienti

Prendere poi il pane, che deve essere secco, (può quindi essere tranquillamente utilizzato quello avanzato il giorno precedente) e tagliarlo a pezzetti. Aggiungerlo alla crema preparata in precedenza e lasciare riposare il tutto per circa quindici minuti, così da far ammorbidire il pane e renderlo più facile da frullare. Pelare l'aglio eliminando il centro, così che possa essere tranquillamente mangiato crudo, ed aggiungerlo alla crema di pane e pomodori, assieme ad un po' di olio e al sale. Mettere il tutto nuovamente nel mixer e frullare fino ad ottenere una zuppa omogenea e molto liquida.

Continua la lettura
55

Come servire il Salmorejo

A questo punto la crema deve essere versata in una ciotola e messa nel frigorifero, lasciandola riposare fino a quando non sarà fresca e quindi pronta per essere servita. Solitamente la si mette in tavola in un piatto fondo o in una scodella con l'aggiunta di pezzetti di prosciutto crudo o di un uovo precedentemente bollito e sbriciolato in piccoli pezzettini. In questo modo il salmorejo diventa un piatto molto consistente che può costituire un pasto completo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Panna cotta con mango, ricotta e passito

La panna cotta è un dolce al cucchiaio di origine piemontese. Di facile e veloce preparazione conta moltissime versioni: al cioccolato, caramello, frutta o marmellata. Il dessert è tipicamente estivo, ma è ottimo anche in altri periodi dell'anno. La...
Consigli di Cucina

Gazpacho di frutta estiva

Il gazpacho è un tipico piatto spagnolo, la caratteristica, di questo piatto, è quella di servire frutta o verdura frullata rigorosamente crudi, proprio come se fosse una zuppa ma cruda.Il classico gazpacho è quello di pomodoro, pasto fresco, molto...
Consigli di Cucina

Varianti dell'hummus

Essere creativi anche in cucina è molto importante: aggiungere quel tocco in più ad ogni piatto, renderà la vostra cucina maggiormente apprezzabile. Ogni piatto, ogni specialità che cucinerete, avrà sicuramente delle interessanti varianti che dovrete...
Dolci

Come preparare la crema al burro

La crema al burro è molto usata in pasticceria e, soprattutto per decorare torte e cupcake. Generalmente si utilizza al naturale ma, se dobbiamo realizzare delle roselline o delle scritte di auguri, è possibile anche colorarla con coloranti alimentari...
Consigli di Cucina

10 piatti light vegani per l'estate

La cucina vegana è sicuramente una tra le più particolari ed interessanti, è inoltre tra le più semplici e fantasiose. Tralasciando per un attimo quelli che sono gli ingredienti classici e più conosciuti, per citarne uno ad esempio il cuscus che...
Carne

Come preparare la bistecca vegetariana

Le persone che non mangiano più la carne o il pesce, sono ormai sicuramente in aumento rispetto a qualche anno fa. Molti sono gli elementi che possono sostituire perfettamente la carne, dando all'organismo le perfette vitamine e proteine di cui ha bisogno...
Dolci

Ricetta: muffin ripieni di marmellata

I muffin, soffici e deliziosi dolcetti da assaporare nel corso della giornata, sono l'ideale per una buona colazione, in quanto ricchi di vitamine e carboidrati. Essi si prestano inoltre a diverse farciture, come per esempio la crema chantilly, la crema...
Analcolici

Come preparare un digestivo senza alcool

Alla fine di ogni pasto molte persone amano assaporare un pochino di digestivo in modo da facilitare la digestione. In realtà, la presenza dell'alcool contenuto all'interno della bevanda, non favorisce affatto la digestione, ma è utile per rendere più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.