Ricetta delle crocchette spagnole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le crocchette spagnole rappresentano un piatto tipico della zona meridionale della Spagna. Di solito le crocchette spagnola non vengono servite soltanto nei ristoranti ma anche nei bar abbinati a dei gustosi aperitivi. La loro preparazione è molto simile alle crocchette tradizionali italiane, con la differenza che viene usata una base di besciamella invece di quella alle patate. Se siete interessati a questa ricetta, all'interno di questa guida vi verrà spiegata passo per passo la ricetta delle crocchette spagnole.

25

Preparazione degli ingredienti

Prima di tutto sminuzzate i resti di bollito in pezzetti abbastanza piccoli. Continuate con lo stesso procedimento tritando la cipolla in pezzi abbastanza piccoli. Fate lo stesso con le verdure bollite, tagliandole della stessa dimensione dei pezzi di cipolla. Soffriggete a fuoco lento prima la cipolla con dell'olio d'oliva fin quando non sarà diventata tenera e trasparente. A questo punto unite le verdure e lasciate soffriggere il tutto. Adesso aggiustate di sale e di pepe.

35

Realizzazione del piatto

Una volta ottenuto il soffritto di verdure, aggiungete i pezzi di bollito fate insaporire per cinque minuti circa, cercando di non far seccare troppo la carne. Unite il brodo di bollito e fate sfumare per bene il tutto, aggiungete la farina sul soffritto e fatela imbiondire, proprio come se steste preparando la besciamella. Nel frattempo riscaldate per bene il latte fino a farlo diventare quasi bollente. Quando la farina si sarà ben dorata aggiungete il latte poco a poco, mescolando per evitare che si formino eventuali grumi all'interno del composto. Una volta aggiunto tutto il latte, fate ridurre la besciamella fin quando non sarà diventata abbastanza spessa e bella densa.

Continua la lettura
45

Ultimazione del piatto

Mettete inoltre la besciamella in frigo per farla raffreddare più rapidamente. Nel frattempo sbattete le uova con un pizzico di sale e preparate un piatto col pane grattugiato al suo interno. Quindi prendete una cucchiaiata di impasto e passatelo nell'uovo e successivamente nel pane grattugiato. Solo una volta impanate date alle crocchette la loro forma ovale o rotonda. Friggete le crocchette in olio caldo ed abbondante e lasciatele intiepidire su carta assorbente. Le crocchette spagnole si possono consumare sia tiepide che fredde. È anche possibile congelarle prima di friggerle per poterle poi consumare in seguito quando ne avrete voglia! Si tratta di un piatto davvero semplice da realizzare basterà avere a disposizione tanta pazienza, tempo e fantasia.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crocchette di cavolfiore e patate

Molte sono le ricette che possono essere preparate in casa attraverso l'utilizzo di ingredienti genuini e sani, perfetti per tutta la famiglia. Se avete voglia di preparare delle crocchette vegane senza l'utilizzo di uova o di ingredienti a base di carne,...
Antipasti

Come preparare le crocchette di patate al tartufo

Volete realizzare un secondo piatto delizioso e nutriente ma non avete idea su cosa concentrare la vostra attenzione?! Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Un'ottima idea potrebbe essere quella di preparare delle crocchette di patate al tartufo....
Antipasti

Come preparare le crocchette di ricotta

Le più famose crocchette che si conoscono sono senza dubbio quelle di patate, ma queste possono avere molte varianti, tra le quali le crocchette di ricotta. Nel napoletano, si usa preparare le crocchette con la ricotta come antipasto nel cenone della...
Antipasti

Ricetta: crocchette uova e carote

Le crocchette sono un piatto amato non solo dai bambini ma anche dagli adulti. Ottime come aperitivo goloso o come secondo le crocchette possono essere cucinate in tantissime varianti. In questa ricetta, davvero golosa e semplice, vi insegnerò come cucinare...
Antipasti

Come preparare le crocchette con spinaci e tonno

Le crocchette, in generale, sono dei finger-food molto amati e gettonati: infatti, si adattano alle occasioni più disparate, da servire all'aperitivo; come antipasto, sia a pranzo che a cena; e anche da inserire all'interno di una frittura mista (di...
Antipasti

Ricetta: crocchette di pollo impanate con patatine

Se volete realizzare un contorno un po' diverso per arricchire la vostra tavola, preparate le crocchette di pollo impanate con patatine. Questa ricetta la potete fare in vari modi. Aggiungendo sapori e soprattutto variando la forma come volete. Le potete...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate e surimi

A volte, quando arriva l'ora del pasto, sentiamo la voglia di qualcosa di sfizioso e originale. È facile stancarsi dei soliti piatti, specialmente se si ripetono di giorno in giorno. L'ovvio piatto di pasta, per quanto buono e genuino, ci annoia un po'....
Antipasti

Ricetta: crocchette di gamberi e patate

Le crocchette di gamberi e patate sono un appetitoso antipasto di pesce semplice e veloce da cucinare. Estremamente versatili, le crocchette gamberi e patate possono essere servite come un raffinato finger food per i vostri eleganti aperitivi, come un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.