Ricetta dorayaki al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I dorayaki sono dei buonissimi dolcetti originari del Giappone. Essi sono diventati famosi anche in Europa grazie ad un noto personaggio di un cartone animato che nella serie televisiva va pazzo per questi dolcissimi fagotti. Tradizionalmente i dorayaki sono una specie di panini dolci e morbidissimi ripieni di marmellata di fagioli rossi. In questa deliziosa ricetta che vi propongo, vi presento una versione moderna dei dorayaki dove il ripieno di fagioli è stato sostituito con un' irresistibile crema al cioccolato. I dorayaki sono buonissimi serviti sia a merenda che alla fine di un pranzo informale. La loro preparazione è molto semplice e non richiede grande dimestichezza ai fornelli. Sono sicura che anche voi impazzirete per i dorayaki al cioccolato, già al primo morso.

26

Occorrente

  • 2 uova, 40 gr di zucchero di canna, 120 gr di farina, un cucchiaino di lievito per dolci, un vasetto di crema al cioccolato
36

Preparare la pastella

Care amiche, per iniziare l'esecuzione di questa golosa ricetta procuratevi prima di tutto una ciotola abbastanza capiente, con i bordi alti. Usando la frusta da cucina sbattete le uova con lo zucchero per almeno due o tre minuti. Quando il composto di uova e zucchero inizia a diventare schiumoso, aggiungete la farina setacciata continuando a mescolare con la frusta. Per ultimo, unite il lievito fatto sciogliere precedentemente in un cucchiaio e mezzo di acqua leggermente tiepida. Mescolate molto bene ancora un po' ed infine mettete la ciotola con la pastella a riposare in frigorifero per una decina di minuti.

46

Cuocere i dorayaki

Quando sono trascorsi dieci o dodici minuti, togliete la pastella dei dorayaki dal frigorifero. Ungete con una nocciolina di burro un padellino antiaderente e ponetelo sul fuoco mantenendo la fiamma del gas abbastanza bassa. Quando il padellino è sufficientemente caldo versateci dentro un mestolino di pastella, in modo da formare una crepe rotonda della grandezza di un piattino da frutta. Cuocetela per pochi minuti su entrambi i lati, rigirandola con una spatolina. Procedete in questo modo per tutte le crepes. Quando tutte queste deliziose frittatine sono pronte, mettetele da parte per farle sfreddare leggermente.

Continua la lettura
56

Farcire con la crema di cioccolato

Quando tutte le crepes che costituiscono la base dei dorayaki sono pronte, spalmate la metà di esse con una cucchiaiata di crema al cioccolato e sovrapponete l'altra metà, schiacciandole leggermente come se fossero dei panini. I vostri deliziosi dorayaki al cioccolato sono pronti. Prima di servirli fateli scaldare un attimo in forno, in modo che il cioccolato diventi più fluido. Vedrete quanti complimenti riceverete: parola mia!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un gusto più particolare, aggiungete alla crema al cioccolato due gocce di essenza alimentare di mandorla

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

5 ricette dal sapore etnico per stupire gli amici

La cucina etnica ha fatto capolino nel mondo Occidentale, riscuotendo un grande successo grazie alla varietà di profumi, sapori e colori. La preparazione dei piatti etnici è, molto spesso, legata alla miscela di spezie variegate, affascinanti all'aspetto...
Cucina Etnica

I dolci tradizionali giapponesi

La pasticceria tradizionale giapponese, detta Wagashi, si basa sulla creazione di dolci esteticamente perfetti e poco calorici. Quello che stupisce dei dessert nipponici è la forma, curata minuziosamente, la consistenza, diversa rispetto alla tradizione...
Primi Piatti

Le migliori 10 ricette di cucina orientale

Quando si pensa all'Oriente, non rimanere affascinati è impossibile. Dai raffinati abiti delle geishe giapponesi, passando ai dragoni, simbolo della Cina, fino ad arrivare ai colori e ai profumi della spirituali India. Ecco una guida con le migliori...
Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena giapponese

La cena per i giapponesi è il pasto più importante della giornata, rappresenta un momento solenne in cui si rispettano le tradizioni e in cui la famiglia consuma il cibo insieme. Se desiderate dunque organizzare una cena che riesca a stupire i vostri...
Antipasti

Come preparare le crepes di avocado con crema di pistacchi

Le crepes sono una specialità dolciaria francese ma ormai tutto il mondo conosce ed apprezza la bontà di questo dessert delicato. Di questa squisitezza esistono tante diverse versioni, a partire dalle crepes al naturale, semplicemente spolverate di...
Primi Piatti

Ricetta: crepes zucchine e gorgonzola

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di aver invitato degli amici e parenti per un pranzo o una cena presso la nostra abitazione, e di non sapere mai quale pietanza preparare per lasciare tutti quanti i nostri invitati soddisfatti. Su internet...
Primi Piatti

Ricetta: rotoli di crepes agli asparagi

Con pochi ingredienti e una rapida cottura ecco che le crepes diventano protagoniste di un pranzo, di una merenda o di un semplice spuntino. Salate o dolci sono un piatto sempre gradito per piccoli e grandi. Benché le famose Crepes Susette siano nate...
Primi Piatti

Ricetta: Crepes ai gamberetti

Una crepes farcita con gamberetti è un ottimo antipasto o un prelibato stuzzichino per un aperitivo. È facile da preparare per chiunque ed è molto gustoso, può essere una buona idea per stupire i vostri amici se li inviterete a cena a casa vostra....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.