Ricetta: filetti di cernia con salsa al limone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La cernia è un pesce prelibato dalle buone proprietà nutritive, ma anche dal sapore delicato nonostante l'aspetto massiccio e sodo delle sue carni. Con questa semplice guida vogliamo presentarti una tra le ricette ideali per conservare le caratteristiche benefiche della cernia ed esaltarne il carattere pregiato. Gli ingredienti sono facilmente reperibili, la facilità dei passaggi è quasi imbarazzante. Senza troppi indugi se vuoi presentare un delizioso piatto a base di pesce segui questa ricetta per portare a tavola dei deliziosi filetti di cernia con salsa al limone!

26

Occorrente

  • 4 filetti di cernia
  • 80 grammi di farina 00
  • olio extravergine d'oliva
  • 2 limoni
  • un pizzico di sale
  • un bicchiere di vino bianco
  • timo
36

Spremi

Prima di tutto lava gli agrumi strofinandoli per benino sotto l'acqua, quindi asciugali. Servendoti di uno spremiagrumi ricava il succo dai limoni. Non buttare via le bucce che invece conserverai tagliandole a striscioline sottili utili più tardi. Prendi una padella abbastanza grande con i bordi alti, ungila con un filo di olio extravergine d'oliva e aggiungi subito il succo di limoni. Aspetta che il tutto si scaldi abbastanza e aggiungi qualche buccia di limone. Fai attenzione a non finirle tutte perché ti serviranno ancora. Lascia a rosolare a fuoco non troppo alto.

46

Infarina

Intanto prendi un piatto e versaci sopra la farina. Quindi prendi i filetti e stendili per bene sopra la farina pressandoli con le dita per infarinarli ben bene. È molto importante non lasciare parti di filetto vuote per rendere il piatto perfetto. Se vuoi essere sicuro, passarli sulla farina due volte non costa nulla. Se lo gradisci, puoi anche aggiungere un po' di pepe. Preparati a immergere i filetti di cernia nel sughetto che rosola in padella.

Continua la lettura
56

Gusta

Fai dorare bene i filetti, se necessario voltali per cuocere entrambi i lati. È il momento di aggiustare di sale! Ti serviranno circa 13 minuti di cottura a fuoco medio e 2 a fuoco vivace se ti piace la crosticina sulla superficie della cernia. Prima della fine della cottura non dimenticare di aggiungere un ultimo tocco di classe: un bicchiere di vino da far sfumare per aggiungere un po' di eleganza e note olfattive all'opera. A questo punto i filetti di cernia sono deliziosi e pronti. Impiattali guarnendo con le rimanenti bucce di limone. Irrora i filetti con l'ottimo sughetto che hai preparato e in più spezza e spolvera delle foglioline di timo. Il timo è eccellente per esaltare il sapore del limone e aggiunge bellezza alla presentazione della pietanza. Et voilà! Ancora più gradevole se accompagni il piatto con buon calice di vino bianco. Bon apétit!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pulire da soli la cernia può essere un'impresa ardua per mani poco esperte, fortunatamente proprio dato l'aspetto corpulento di questo animale acquatico non è difficile trovarlo già tagliato dal nostro pescivendolo di fiducia oppure al reparto surgelati. Ovviamente è molto più gustoso e nutriente optare per l'acquisto del pesce fresco.
  • Se non gradisci il timo puoi sostituirlo con delle foglioline spezzettate di basilico

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare gli involtini di cernia alla crema di asparagi

La cernia è un pesce molto prelibato e dal sapore delicato che si presta bene ad essere preparato in vari modi. Viste le sue dimensioni, la cernia viene solitamente venduta in tranci o a filetti e raramente la si può trovare intera. Oggi vi presentiamo...
Pesce

Ricetta: filetto di cernia alla livornese

Ecco qui una nuova ricetta, in cui cercheremo di riassumere tutto il sapore che i nostri mari sanno donarci. Nello specifico vogliamo proporre una ricetta a base di pesce, da servire ai nostri amici e parenti che verranno a cena o a pranzo da noi ed allo...
Pesce

Ricetta: cernia al cartoccio con patate e pomodorini

La cernia è un pesce molto pregiato che si adatta a cene importanti, pasti a base di pesce e ricorrenze speciali. Ci sono innumerevoli modo di cucinare la cernia ma uno dei migliori è sicuramente la ricetta di cernia al cartoccio con patate e pomodorini....
Pesce

Come fare la cernia all'arancia

Il pesce fresco è da sempre ritenuto uno degli alimenti più genuini e nutrienti che possiamo portare sulle nostre tavole. Tra l'altro, è consigliato in ogni genere di dieta grazie ai suoi importanti valori nutrizionali ed è facilmente reperibile,...
Pesce

Come fare gli involtini di cernia alla rughetta

Per preparare un ottimo secondo piatto si potrebbe optare per gli involtini di cernia che è un pesce d'acqua salata molto saporito. La cernia ha delle grandi dimensioni e può essere bianca, bruna o dorata, ma qualunque sia la sua varietà viene cucinata...
Antipasti

Come fare i ravioli con ripieno di cernia

Se non si ha alcuna idea di cosa cucinare per gli ospiti in vista del pranzo domenicale si può decidere di preparare dei ravioli con ripieno di cernia. È sicuramente un piatto speciale e di facile realizzazione. Leggendo questo tutorial si possono avere...
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al ragù di cernia

La cernia è un pesce molto versatile che ben si presta a molte preparazioni. Le sue carni sono gustose e compatte, e in cottura sprigionano tutto il sapore della cucina mediterranea. I tagliolini al ragù di cernia sono una ricetta sfiziosa e leggera,...
Pesce

Come preparare la cernia al sale

La cernia al sale è un secondo piatto leggero e privo di grassi. Anche se si utilizza molto sale il pesce non risulta salato al palato. Le erbe aromatiche che si utilizzano infatti conferiscono sapore al pesce. La cernia essendo privo di grassi è un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.