Ricetta: filetti di orata al limone e zenzero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno degli alimenti che merita di essere particolarmente apprezzato è il pesce. A volte, è difficile da reperire fresco, soprattutto nelle grandi città, rimanendo talvolta carente nella nostra dieta per le sue proteine così importanti al nostro organismo. Tuttavia, al giorno d'oggi, grazie alla surgelazione, il pesce può essere presente sulle tavole quando si desidera, permettendo di prepararlo in poco tempo. Il più delle volte, il pesce è già pulito e sfilettato o tagliato a pezzi. Nella guida che segue, vi sarà spiegata la ricetta dei filetti di orata al limone, arricchiti con dello zenzero.

27

Occorrente

  • 1 orata
  • 1 limone
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • rosmarino q.b.
  • zenzero q.b.
37

Sfilettare l'orata

Per prima cosa, iniziate a sfilettare l'orata munendovi di un coltello appropriato e ben affilato. Posizionate l'orata con la testa a sinistra e la coda a destra. Sollevate la pinna pettorale del pesce ed effettuate un taglio obliquo, non verticale, poiché perdereste della carne. Dopo aver fatto ciò, girate il pesce e, sentendo la lama che lavora sulla spina, procedete con la prima incisione, partendo da sotto la testa e terminando in prossimità della pinna. Continuate a tagliare fino a raggiungere la lisca centrale. In seguito, effettuate una seconda incisione dall'altra parte del pesce, tenendo sempre la lama del coltello sopra la spina dorsale del pesce. Continuate in questa maniera fino a quando non avrete ottenuto due filetti identici. Ricordate di squamare perfettamente il pesce, altrimenti tagliare il pesce vi risulterà davvero difficile.

47

Rimuovere le spine

Successivamente, tenete i filetti di orata per 15 minuti all'interno del frigorifero. Trascorso il tempo necessario, estraete il pesce e, con una pinzetta, rimuovete tutte le spine che vedete. Dopo aver lavato l'orata, inseritela in una ciotola, prendete un limone e spremetelo al suo interno, dopodiché aggiungete il sale, un filo d'olio extravergine d'oliva, il rosmarino ed una grattugiata di zenzero. Con la punta delle dite, massaggiate il pesce e fatelo riposare per almeno 15 minuti.

Continua la lettura
57

Cuocere i filetti

Nel frattempo, fate scaldare una padella, adagiate i filetti su di essa (dalla parte della pelle) e fate cuocere il tutto. Con un colino, filtrate il brodetto ed irrorate il pesce. Rigirate per far cuocete anche l'altra parte. Una volta che il pesce sarà ben cotto, spegnete la fiamma, prendete un piatto da portata ed adagiatevi i filetti, accompagnati da un filo d'olio ed una spruzzata di limone. Fate gustare questo prelibato piatto ai vostri ospiti. Come avete visto, è un ricetta molto rapida e facile di preparare. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare filetti di orata alle mandorle

In questa bella guida culinaria, abbiamo bel pensato di proporre il modo per imparare come poter preparare i famosi e rivoluzionari, filetti di orata alle mandorle. Questo sarà un piatto veramente speciale, che piacerà a tutti i nostri ospiti, in maniera...
Pesce

Come preparare i filetti di orata con le zucchine

Tempo d'estate, tempo di pranzi e cene a base di piatti leggeri e gustosi. Come i filetti di orata con le zucchine, un piatto nel quale il sapore e la freschezza del pesce si mescola con l'inconfondibile caratteristica della zucchina e di altri naturali...
Pesce

Ricetti: filetti di orata al cartoccio con gamberi

Ricetti: il filetto di orata al cartoccio con gamberi è un ottimo abbinamento tra pesce con polpa bianca e crostacei. Questo pasto è composto da elementi caratteristici dell'alimentazione mediterranea come l'olio extravergine di oliva, le olive e i...
Pesce

Ricetta: filetto di orata in crosta di nocciole

Una ricetta a base di pesce molto particolare, ma allo stesso tempo anche molto semplice da preparare è il filetto di orata in crosta di nocciole.Questo piatto racchiude tutti i profumi del nostro mare essendo l'orata uno dei pesci più presenti nello...
Pesce

Ricetta: filetto di orata al forno in crosta di patate

A volte la parola d'ordine a tavola è solo una: leggerezza. Chi tiene alla salute e alla linea preferisce consumare pasti leggeri e salutari. Ciò non significa automaticamente rinunciare al gusto. Sono tante le ricette che riescono a coniugare leggerezza...
Pesce

Come preparare il filetto di orata alla crema di pinoli e zucchine

Se volete portare in tavola un gustoso secondo piatto a basso tenore calorico, ecco a voi l’orata alla crema di pinoli e zucchine. Si tratta di una specialità aromatizzata alla menta molto semplice da preparare. Per ottenere un eccellente risultato...
Pesce

Come fare l'orata al pesto di salvia e rosmarino

L'orata al pesto di salvia e rosmarino è una portata davvero appetitosa ed invitante. È un secondo perfetto da presentare ad una cena tra amici. È ottimo da portare in tavola al pranzo della domenica. Il sapore inconfondibile dell'orata appena pescata,...
Pesce

Orata con salsa di capperi

Esistono tantissime ricette, ma spesso sono quelle più semplici a riscuotere successo. I piatti a base di pesce fanno impazzire le persone tanto che spesso vengono ordinati ai ristoranti. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.