Ricetta: filetti di rombo allo zabaione di zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una ricetta a base di pesce, vera sorpresa per il nostro palato, è quella dei filetti di rombo allo zabaione di zucca. Conosciamo tutti l'importanza del frequente consumo di pesce nella nostra alimentazione. Il suo contenuto di Omega 3 apporta tanti benefici al nostro organismo. Sia per il suo sviluppo fisico che per quello mentale. Il pesce rombo ha un sapore molto delicato, oltre al vantaggio del mantenimento di tutte le sue qualità organolettiche. È facilmente reperibile sul mercato ad un costo contenuto, fresco o surgelato. I filetti di rombo, in questa ricetta, si accostano gradevolmente ad un insolito zabaione: quello di zucca. Ecco come procedere.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Quattro filetti di rombo
  • Tre cucchiai di semi di sesamo
  • Un peperone rosso tritato
  • Un uovo intero
  • Olio evo, sale e pepe q.b.
  • Per lo zabaione di zucca: 200 g di zucca lessata e schiacciata; 2 tuorli d’uovo; 80 g di burro; 50 g di panna fresca; un pizzico di peperoncino; brodo, sale e pepe q.b.
37

Preparare i filetti di rombo

Per la nostra ricetta dei filetti di rombo allo zabaione di zucca, iniziamo con la pulizia del pesce. Sfilettiamo e laviamolo. È una fase piuttosto semplice, ma per comodità potremo chiedere in pescheria dei filetti di rombo già puliti. Ora saltiamo i nostri filetti in una padella con dell'olio evo. Dopo una breve cottura, passiamoli prima nell'uovo sbattuto. E, successivamente, in un trito di peperone e sesamo già realizzato in precedenza. Per una perfetta aderenza dei filetti di rombo al composto, basterà premere leggermente su tutta la loro superficie. Quindi, a tegame coperto, lasciamoli cuocere nell'olio evo per alcuni minuti.

47

Realizzare lo zabaione di zucca

Adesso, per la nostra ricetta dei filetti di rombo allo zabaione di zucca, dedichiamoci proprio allo zabaione. Puliamo e laviamo la zucca. Poi tagliamola a cubetti e lessiamola in acqua leggermente salata. Una volta ben morbida, schiacciamola con una forchetta o al passatutto. Quindi soffriggiamo, con dell'olio evo, la cipolla ridotta a fettine sottili. Dopo, a fuoco spento, uniamo la zucca schiacciata, i tuorli d'uovo e la panna. Aggiungiamo anche un pizzico di peperoncino e, se troppo asciutto, allunghiamo eventualmente con un po' di brodo. Assaggiamo lo zabaione di zucca ed aggiustiamo di sale e pepe, a nostro piacimento. Infine portiamolo a cottura per qualche minuto a bagnomaria, con alcuni fiocchetti di burro.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Come servire in tavola la pietanza

La nostra ricetta dei filetti di rombo allo zabaione di zucca si conclude con il servizio in tavola. In questo caso, è opportuno disporre la salsa in ogni piatto, a lato della porzione individuale. Lo zabaione di zucca esalterà maggiormente il gusto delicato del rombo. La stessa cottura diffonderà un gradevole ed intenso profumo, grazie agli ingredienti utilizzati. http://www.ricettemania.it/ricetta-filetti-croccanti-di-rombo-allo-zabaione-di-zucca-4243.html.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagnare la pietanza con un vino bianco, fresco e frizzante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: bavarese allo zabaione

In questa guida impareremo la ricetta della buonissima Bavarese allo Zabaione. La bavarese è un dessert che prende origine dalla regione tedesca Baviera, ma che ...
Dolci

Ricetta: spaghetti di cioccolato con crema allo zabaione

Quello di cui andremo a parlare di seguito riguarda una tecnica di cucina nuova ed originale, ovvero la cucina molecolare. Questo termine sta appunto per ...
Dolci

Ricetta: torta allo zabaione e lamponi

La seguente guida vi insegnerà ogni trucco sulla ricetta della torta allo zabaione e lamponi. Si tratta di un dolce veramente squisito, da preparare aggiungendo ...
Dolci

Ricette Bimby: zabaione

Lo zabaione è una crema la cui preparazione richiede pochi e semplici ingredienti: uova, liquore, zucchero o qualche goccia di vino secco utile ad aromatizzare ...
Dolci

Ricetta: fette di pandoro allo zabaione e Nutella

Ecco qui una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto potremo essere in grado di trasformare e rendere il classico pandoro, a cui siamo ...
Antipasti

4 ricette con i fiori di zucca

I fiori di zucca sono uno degli alimenti più sfruttato nella cucina mediterranea. A dispetto di quanto si possa pensare, infatti, questi fiori sono alla ...
Dolci

Ricetta: semifreddo allo zabaione

Un dolce al cucchiaio tra i più amati è il semifreddo. È un dessert facile da preparare, ideale da servire in estate o alla fine ...
Pesce

Ricetta: filetto di rombo in crosta di patate

Quante volte siete andati al vostro ristorante di pesce preferito e avete ordinato un rombo in crosta di patate? Il rombo in crosta di patate ...
Pesce

Come cucinare il rombo

Il rombo è uno dei pesci più buoni ed economici che si possano trovare sul mercato. Così come la razza, presenta carni molto delicate. Le ...
Dolci

Profiteroles allo zabaione glassati: ricetta

La ricetta dei profiteroles allo zabaione glassati consente di realizzare un dolce davvero squisito. I profiteroles sono un classico della cucina francese, conosciuti per il ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.